dolore lombare [Ortopedia]

Definizione: Vedi lombalgia. (Dr. Antonio Valassina)

Voci correlate:   Acromegalia    Aplasia    Articolazione    Artralgia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "dolore lombare"

  • La terapia del dolore
    Terapia del dolore - Il dolore è un sintomo di malattia che, nella maggior parte dei casi, medici di famiglia e specialisti affrontano cercando di rimuoverne le cause. Tuttavia quando il dolore è manifestazione di malattie croniche, come l’artrite e l’artrosi, per le quali è impossibile la rimozione della causa, dato il loro andamento progressivo, diventa esso stesso malattia e come tale va trattato.
     
  • Peridurale o epidurale nella sciatica oppure nel canale stretto verterbrale
    Anestesia e rianimazione - La peridurale antalgica è un utile strumento per aiutare persone affette da "sciatica" o canale stretto vertebrale, ma deve essere inserito in un progetto diagnostico terapeutico coerente e corretto
     
  • Spondilolistesi, gravidanza e parto
    Ortopedia - Nella prospettiva di una gravidanza molte donne con spondilolistesi lombare si pongono molti interrogativi: Potrò partorire per vie naturali? Quali problemi avrò alla mia colonna durante il parto? Il bambino avrà problemi ad uscire? Per aiutare le donne ad inquadrare con serenità i termini del problema bisogna conoscere alcune informazioni
     
  • Ernia discale lombare intraforaminale. L’approccio controlaterale, nuova tecnica neurochirurgica
    Neurochirurgia - L’ernia discale intraforaminale è particolare per sede, tipologia ed intensità di sintomi/segni e per trattamento microchirurgico. Un nuovo approccio mininvasivo viene eseguito per via controlaterale
     
  • Ernia del disco: trattamenti mini-invasivi percutanei per la protrusione o l'ernia contenuta
    Anestesia e rianimazione - In questo articolo si cerca di illustrare alcune delle caratteristiche degli interventi mini invasivi sull'ernia del disco che sono sempre più diffusi e su cui nel web si trovano notizie poco chiare e contrastanti.
     
  • La lombalgia, un dolore sociale. I benefici dell'attività fisica abituale
    Medicina dello sport - La lombalgia è la seconda causa di dolore dopo il mal di testa e rappresenta una tra le prime dieci priorità del piano sanitario nazionale. E' fondamentale uno stile di vita attivo ponendo attenzione alle posture ed ai gesti corretti.
     
  • Vertigini, (dise)equilibrio, postura e malocclusione dentale
    Gnatologia clinica - Una donna telefona al medico di famiglia molto preoccupata. “Dottore mi gira la testa e non riesco ad alzarmi dal letto, ora sto un po’ meglio, ma la nausea e il vomito mi fanno stare molto male. Secondo otorino e neurologo non ho nulla! Cosa posso fare?”.
     
  • Coliche renali. Trattare i sintomi o risolvere il problema?
    Urologia - La colica è il sintomo più tipico della calcolosi renale. Mentre alcuni calcoli possono essere espulsi con qualche aiuto terapeutico, in altri casi è opportuno ricorrere a semplici interventi, anche in urgenza.
     
  • Ernia del disco: il trattamento chirurgico e quello non chirurgico
    Neurochirurgia - L'Autore prende in considerazione alcune problematiche legate alla terapia del dolore lombare da ernia del disco,mettendo in risalto quando è opportuno intervenire chirurgicamente e quando invece la terapia conservativa può avere buoni risultati tali da evitare l'atto chirurgico o rimandarlo al fine di un inquadramento diagnostico più scrupoloso. L'A. conclude con la necessità/obbligo di informare il paziente candidato all'intervento dei rischi e e dei benefici dell'una e dell'altra strategia terapeutica.
     
  • Il dolore pelvico cronico
    Ginecologia e ostetricia - Il dolore pelvico cronico viene definito come un dolore costante o ciclico di durata superiore ai sei mesi, che si localizza alla pelvi anatomica
     

Consulti relativi a "pelvico"

News relative a "pelvico"

  • La chirurgia robotica in ginecologia
    Ginecologia e ostetricia - Tra le ultime frontiere acquisite in ambito ginecologico, la chirurgia robotica ginecologica, rappresenta la novità che ha suscitato più interesse negli ultimi anni. Al giorno d’oggi, all'interno del contesto dell’approccio mini-invasivo laparoscopico, la chirurgia robotica rappresenta l’innovazione tecnica più avanzata disponibile. Il sistema robot [continua...]
     
  • Non tutti sanno che l'incontinenza fecale si può curare
    Chirurgia generale - Non tutti sanno che.....La prevalenza dell’incontinenza fecale sembra variare dall’11 al 15% e, sebbene interessi tutte le età, risulta notevolmente più alta nel sesso femminile, nelle persone anziane e tra gli individui istituzionalizzati. La severità dell’incontinenza può variare da una involontaria eliminazione di gas, alla perdita di materiale liqu [continua...]
     
  • Rischio di disfunzioni sessuali dopo asportazione di teratoma sacro-coccigeo
    Chirurgia pediatrica - Un recente studio multicentrico olandese ha confermato che i bambini sottoposti all’asportazione di teratoma sacro-coccigeo possono presentare in età adulta disfunzioni sessuali. Il teratoma sacro-coccigeo è il tumore a cellule germinali più frequente in epoca neonatale, con un’incidenza di 1 caso ogni 35.000-40.000 nati e con un rapporto femmine:maschi di 4:1.&nbs [continua...]
     
  • Anche negli USA primo trapianto di pene
    Andrologia -   Il primato nordamericano spetta ai chirurghi del Massachusetts General Hospital di Boston che hanno trapiantato un nuovo pene, prelevato da un cadavere, ad un uomo di 64 anni che aveva subito la rimozione del suo organo genitale a causa di un problema oncologico. L’intervento è durato 15 ore ed i chirurghi, che hanno eseguito l’intervento, sono cautamente ottimisti sul po [continua...]
     
  • L’ Endometriosi è anche un problema di coppia
    Ginecologia e ostetricia - L’endometriosi è una malattia dell’età fertile che interessa il 10-15% delle donne e non è solo la capacità procreativa che viene compromessa … un tormento anche per LUI. È infatti una patologia caratterizzata dal dolore pelvico che si può manifestare in varie fasi del ciclo mestruale, durante il flusso, durante i il coito, impedendo cos [continua...]
     
  • Dolore pelvico cronico, come eliminarlo? Il palmitoiletanolamide può aiutare?
    Andrologia - Purtroppo sempre più spesso ci confrontiamo con pazienti che ci riferiscono dolori pelvici, penieni, uretrali, perineali, testicolari.  Esclusa la prostatite batterica dopo gli opportuni accertamenti, spermio coltura, tampone uretrale, test di stamey (personalmente non spesso) ci si orienta sulla diagnosi del dolore pelvico cronico. La Classificazione delle prostatiti second [continua...]
     
  • Quali sono le strategie per contrastare un'eiaculazione precoce
    Andrologia - Queste sono le terapie andrologiche, non invasive, oggi a nostra disposizione e più utilizzate per migliorare il controllo in presenza di una eiaculazione precoce.   a) Tecnica dello “stop and start” In prima battuta provare, da soli, in ambiente tranquillo e rilassato, tramite manipolazione dei propri genitali, ad arrivare vicini all’orgasmo e fermarsi; ripetere due  [continua...]
     
  • Eiaculazione precoce, prostatite cronica e sindrome del dolore pelvico cronico
    Andrologia - E’ ormai opinione diffusa tra gli urologi che la sindrome del dolore pelvico cronico, patologia a contorni sfumati con la prostatite cronica, spesso può associarsi od essere causa di eiaculazione precoce. E’ pur vero che non è mai stato fatto in tal senso uno screening tra i pazienti affetti da EP. Del resto anche la diagnosi di sindrome del dolore pelvico cronico non &eg [continua...]
     
  • Le nuove Linee Guida sulla contraccezione di emergenza
    Ginecologia e ostetricia - L'ACOG (America College of Obstetrics and Gynecologists) ha recentemente pubblicato le nuove Linee guida sulla contraccezione d'emergenza, che viene spesso richiesta dalle donne che incorrono in rapporti sessuali "a rischio". Si tratta spesso di donne molto giovani, disinformate sui metodi contraccettivi, o di donne adulte, che non vogliono o, talvolta, non possono, per controindicazioni mediche,& [continua...]
     
  • Riabilitazione dopo prostatectomia
    Andrologia - La rimozione chirurgica della prostata per un tumore maligno si accompagna frequentemente a problemi, spesso anche transitori, di incontinenza urinaria e vario grado di disfunzione erettile. Il recupero della continenza viene accelerato educando il paziente ad effettuare esercizi specifici che aumentano il tono muscolare dei muscoli del cosiddetto pavimento pelvico (gruppi di muscoli che sostengon [continua...]
     

Consulti recenti su "pelvico"



  Il termine pelvico è stato visto 3584 volte.
 

Specialisti in Ortopedia:


Trova il tuo Ortopedico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,48         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy