doppia neoplasia [Oncologia medica]

Voci correlate:   Adiuvante    adenopatie    sistema linfatico    linfoghiandole  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "doppia neoplasia"

  • I tumori bilaterali del testicolo
    Oncologia medica - Case report di neoplasie rare: il tumore bilaterale del testicolo, una patologia poco frequente ma con buone probabilità di remissione se affrontata in modo adeguato
     
  • Nuovi farmaci
    Oncologia medica - Ecco i nuovi farmaci per il trattamento del tumore del rene.
     
  • Encondroma
    Chirurgia della mano - E' un tumore benigno molto comune nelle ossa lunghe della mano, costituito da tessuto cartilagineo (da cui il nome di "condroma") che deriva dalla cartilagine di accrescimento. E' localizzato soprattutto alla metafisi prossimale delle falangi e del I metacarpo e alle metafisi distali dei metacarpi delle ossa lunghe.
     
  • La Prostatectomia Radicale Robotica con sistema da Vinci: luci e ombre
    Urologia - L'introduzione negli ultimi decenni dell'approccio laparoscopico e più recentemente della chirurgia robotica ha notevolmente modificato il trattamento della prostata. Molte sono le aspettative per una tecnica, soprattutto quella robotica, che sembrava in grado di migliorare la qualità degli interventi e dei risultati, sia oncologici che funzionali. Ma è realmente così?
     
  • Sindrome di Zollinger-Ellison
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La sindrome di Zollinger-Ellison è una condizione clinica in cui l'ipersecrezione acida gastrica, determinata da un gastrinoma, provoca ulcera peptica grave.
     
  • Patologia andrologica ed inquinamento ambientale: la sindrome da disgenesia testicolare
    Andrologia - La sindrome da disgenesia testicolare caratterizzata da infertilità, la neoplasia del testicolo, mancata discesa dei testicoli nello scroto e lo sbocco anomalo del canale uretrale. Questa patologia sembra essere dovuta a fattori razziali e ad inquinamento.
     
  • Prevenzione: lo screening dei tumori colorettali in Italia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Un programma di prevenzione impegnativo ma efficace
     
  • Due nuovi farmaci per la cura della neoplasia prostatica ormono refrattaria
    Oncologia medica - riassunto di due nuovi farmaci per il trattamento delle neopasie prostatiche ormonorefrattarie in progressione alla chemioterapia con docetaxel
     
  • L'abrasione ad aria nella cura della carie
    Odontoiatria e odontostomatologia - L'air abrasion (abrasione ad aria), un sistema alternativo di rimozione della carie
     
  • La visita oculistica
    Oculistica - Una visita oculistica è costituita da una serie di test effettuati dall'oculista (medico specialista nella cura delle malattie degli occhi) per valutare le condizioni di salute degli occhi e misurare l'acutezza visiva di una persona, ossia la capacità di mettere a fuoco e distinguere gli oggetti
     

Consulti relativi a "testicolo"

  • Un forte dolore al testicolo destro che si propaga nell'interno coscia
    Urologia - 23/02/2006 - Salve, è da un po'di tempo che a volte mi viene un forte dolore al testicolo destro che si propaga nell'interno coscia e il fianco.Ho fatto un'ecografia e mi hanno detto che è una lieve infiammazione e che ho il testicolo che tende a muoversi verso l'alto e che la causa dell'infiammazione sia stata causata da uno sforzo elevato,hanno escluso la possibilità di un varicocele, mi hanno dato una cura  [continua...]
     
  • Il dolore è localizzato
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 10/07/2006 - Gentili medici, sono un ragazzo di 27 anni e da una decina di giorni avverto un dolore al fianco sinistro. Il dolore è lieve e spesso localizzato circo a metà della linea che congiunge l'ombelico al rene destro. Questo dolore a volte è localiccato sotto l'ombelico, ritorna al suddetto posto e, a volte, si irradia al rene destro. Da qualche giorno invece il dolore è localizzato in basso a destra, [continua...]
     
  • Ernia inguinale e dolore al testicolo
    Urologia - 28/07/2007 - Buonasera, 2 anni fa, dopo visita al pronto soccorso, mi venne diasgnosticata una ernia inguinale bilaterale. Probabilmente sono afflitto da quest'ernia già dalla nascita ma non avendo mai avuto dolori non mi sono mai preoccupato di quel "bozzo" sopra l'inguine destro! Per varie questioni non ho potuto ancora sottopormi a intervento chirurgico (sono diventato padre, traslochi, ecc ecc), ma la mia [continua...]
     
  • Dolore al testicolo sinistro, leggermente gonfio
    Andrologia - 13/10/2004 - A volte mi è successo di avere dolore ai testicoli che però dopo alcune ore o dopo massimo un giorno passa. Attualmente è circa 4 giorni che ho un fastidio (dolorino), al testicolo sinistro persistente per tutto l'arco della giornata. Preciso che il testicolo si presenta alla palpazione di dimensioni normali e non apparentemente gonfio (apparte la grandezza maggiore rispetto all'altro nella norm [continua...]
     
  • Testicolo più alto
    Andrologia - 07/05/2006 - Buongiorno, gradirei sapere se è normale che uno dei due testicoli sia un pò più alto dell'altro. Cordiali saluti. [continua...]
     
  • Un dolore intermittente al testicolo destro che si accentua quando mi metto
    Urologia - 25/06/2005 - Buongiorno,da una settimana circa avverto un dolore intermittente al testicolo destro che si accentua quando mi metto in particolari posizioni, oppure quando indosso un paio di jeans leggermente più stretti. Questo dolore, spesso, si irradia nella coscia, e arriva fino al fianco destro, provocandomi inoltre un leggero dolore ai renni. Il testicolo destro è leggermente più in alto rispetto a quello [continua...]
     
  • Idatide di morgagni
    Andrologia - 25/12/2005 - Ho avuto dei dolori al testicolo sx e mi sono recato dal mio medico condotto che dopo un palpazione mi ha diagnosticato una probabile idatide di morgagni perchè sentivo un nodulino sul polo superiore del testicolo che al tatto mi dava fastidio e un leggero dolore nei giorni succesivi. Abbiamo deciso di effettuare una ecografia ai testicoli e questo è l'esito: didimi ed epididimi regolari, testicol [continua...]
     
  • Dolore testicolo - prostata infiammata? o che altro?
    Urologia - 26/09/2007 - Buongiorno, sono un uomo di 38 anni (scrivo con l'utente della mia compagna, per questo appare sesso F e anni 28! vogliate scusarmi!) e vorrei chiedervi un parere riguardo dei dolori che provo da un po’ di tempo al testicolo sinistro. vi spiego la situazione: 18 anni fa sono stato operato di varicocele a sinistra. 10 anni fa sono stato operato di ernia inguinale, sempre a sinistra e in questa [continua...]
     
  • Dolore e gonfiore del testicolo sx
    Andrologia - 18/04/2008 - Salve, sono un ragazzo di 23 anni, ieri ho avuto un dolore al testicolo sinistro.Il dolore è partito dall'eddome e si è poi spostato verso il testicolo sinistro. In un primo momento ho creduto che tale dolore fosse causato dal fatto che ho trattenuto per un po di tempo la minzione, ma poi, dopo essere andato in bagno, il dolore è rimasto anche se è andato diminuendo.Stamattina mi sono svegliato co [continua...]
     
  • Testicolo destro dolore e gonfiore.
    Andrologia - 03/09/2005 - Salve, sono un ragazzo di 21 che da circa 6-7 mesi soffre di dolori, di diversa intensità, al testicolo destro il quale in alcuni giorni risulta gonfiarsi. Inoltre quando effettuo degli sforzi sento una sensazione di formicolio fastidiosa al suo interno che si protrae fino tutto l'organo. Se è possibile vorrei sapere come mi devo comportare (l'iter medico) e da cosa potrebbe essere provocato tutt [continua...]
     

News relative a "testicolo"

  • Tumori del testicolo ed autopalpazione delle borse scrotali.
    Urologia - Apro questa new sull'autopalpazione dei testicoli e chiedo a tutti se questa "auto-procedura" diagnostica possa ritenersi utile e positiva e quindi da proporre e divulgare a tutti i giovani uomini che ne sono i primi interessati. Ricordo qui brevemente le precise modalità da tenere, secondo le raccomandazioni del National Cancer Institute statunitense. A partire dai 15 anni viene raccomanda [continua...]
     
  • Impiego dei marker tumorali sierici in maschi adulti con tumore testicolare a cellule germinali
    Urologia - Nel management di pazienti con tumore del testicolo l uso dei marcatori ematochimici classici (AFP, Hcg, LDH) è unanimamente diffuso, ma sembra che talvolta non siano seguite regole precise. Ho estrapolato dall'articolo riportato in bibliografia dei messaggi che reputo importanti. 1) Il seminoma non produce AFP e quindi elevati livelli sierici di questo marker ne escludono la diagnosi. 2) Li [continua...]
     
  • Azoospermia
    Andrologia - Ripristino della spermatogenesi in casi selezionati di azoospermia non ostruttiva. Fino ad oggi le possibilità di concepimento mediante fecondazione assistita di pazienti affetti da azoospermia non ostruttiva si basavano sulla possibilità di reperire spermatozoi con (micro)chirurgia o puntura del testicolo. Con queste tecniche vengono raccolti spermatozoi nel 30%-60% dei pazienti. Al XXVI Co [continua...]
     
  • Crioconservare il proprio liquido seminale: quando?
    Andrologia - La crioconservazione dello sperma è consigliata ad uomini: - affetti da neoplasie con necessità di terapie radianti, chirurgiche o farmacologiche che possono    indurre una grave dispermia od azoospermia, non sempre reversibili, - ipofertili  (gravi oligozoospermie, criptozoospermie), - prima di un intervento chirurgico che possa mettere a repentaglio l'eiaculazione, - prima di una tecnica di  [continua...]
     
  • Fertilità e terapie antitumorali: uomini più informati!
    Andrologia - Un studio svedese, recentemente pubblicato e condotto dal Karolinska Institute, ha messo in evidenzia come gli uomini abbiamo più probabilità, almeno in Svezia, di ottenere precise informazioni circa il rischio di rimanere infertili dopo un trattamento per un problema oncologico rispetto alle loro coetanee. Spermatozoi Ovocita Il lavoro, pubblicato online sul Journal of Clinical Oncology, è inte [continua...]
     
  • Le varianti genetiche dell’FSH responsabili della sterilità maschile
    Andrologia - L’identificazione delle variabili genetiche per i geni che codificano per l’ormone FSH potrebbe fornire la possibilità all’andrologo di trattare e “curare” oltre la metà degli uomini infertili e creare un trattamento “su misura” alla donna sottoposta a PMA. FSH è prodotto dall’ipofisi. E’ l’ormone follicolo stimola [continua...]
     
  • Esiste una correlazione fra Calcificazioni e Tumore del Testicolo?
    Urologia - Le calcificazioni o microlitiasi testicolari sono dei riscontri ecografici non frequenti ed occasionali che si manifestano come multipli  “spot iperecogeni” (puntini bianchi) di diametro massimo di 3mm determinando il classico quadro ecografico definito “a cielo stellato"; a tutt’oggi il loro significato è controverso così come la loro origine. Negli ultimi anni è stata focalizzata l’attenzione su [continua...]
     
  • Cellule staminali... spermatozoi
    Andrologia - Vi riferisco questo studio recente, condotto da ricercatori dell’Università di Pittsburgh e pubblicato in questi giorni su Cell Stem Cell, premettendo la mia assoluta contrarietà all’utilizzo di animali nella ricerca scientifica dato che in pochi casi è assicurata, in questo tipo di ricerche, una trasparente garanzia di un corretto comportamento etico. Bisogna qui ricordare che molti trattamenti  [continua...]
     
  • Spermatozoi (di topo) creati in laboratorio
    Andrologia - E' questa una notizia che ci arriva dal Giappone, disastrato dal terremoto e dalla sua centrale nucleare di Fukushima, dove alcuni ricercatori della Yokohama City University e del Bioresource Center hanno pubblicato su Nature un lavoro dove viene presentata una metodica nuova che permette di riprodurre in laboratorio spermatozoi maturi e capaci di fertilizzare un ovocita . I ricercatori giapppone [continua...]
     
  • Testicoli ritenuti: nuove linee guida sul criptorchidismo
    Urologia - In medicina si definisce criptorchidismo o criptorchidia la mancata discesa di uno o di entrambi i testicoli nella borsa scrotale. La ritenzione testicolare è una dei problemi urologici in pediatria più frequenti ed interessa il 3-5% dei bambini nati a termine ed il 10-30% dei bambini nati prematuri. Entro i primi dodici mesi di vita circa la metà dei testicoli criptorchid [continua...]
     

Consulti recenti su "testicolo"

  • Colpo al testicolo dx
    Andrologia - 21/07/2014 - Salve. Circa 17 giorni fa ho subito un colpo al testicolo destro. A primo impatto il colpo mi è sembrato molto modesto: il dolore non è stato intenso ed è durato poco. Il giorno seguente però ho cominciato ad avvertire fastidi: ritenzione verso l'alto del testicolo e leggero bruciore. Ne dolore all'autopalpazione ne gonfiore. Circa 4 giorni dopo sono andato a fare ecografia... l'ecografista mi ha  [continua...]
     
  • Forte dolore al testicolo dopo visita urologica
    Urologia - 19/07/2014 - Buongiorno, rispondo il merito al mio intervento del 16 luglio http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/425895-nodulo_al_testicolo.html come consigliato da voi ieri sono andato con urgenza alla visita urologica. L'urologo mi ha detto che martedì prossimo debbo recarmi in ospedale per per dosaggio Marker , TAC T-A-P più esplorazione chirurgica che non è detto che avvenga nella stessa giorna [continua...]
     
  • Dolore testicolo dx
    Urologia - 14/07/2014 - Buongiorno, nella giornata di ieri, al mattino, appena sveglio, dopo esser stato in bagno per minzionare, torno nel letto e nel coricarmi sento come una fitta ad altezza della pancia sul lato destro. Alzatomi allarmato, cerco di capire cosa mi sia successo: toccandomi il testicolo destro ho provato dolore che si è esteso nel punto della pancia che avevo accusato poco prima. Segnalo che il test [continua...]
     
  • Colpo al testicolo destro
    Andrologia - 07/07/2014 - Salve, circa due giorni fa, o poco più, giocando con una bimba piccola, ho ricevuto un colpo alla zona "interna" del testicolo destro. A dir la verità, in quel momento, il colpo non mi è sembrato particolarmente forte, infatti il dolore è stato molto meno intenso rispetto ad altre volte e di breve durata. A distanza di due giorni tramite autopalpazione non noto niente di "anomalo"... tessuto lisci [continua...]
     
  • Colpo al testicolo dx
    Urologia - 05/07/2014 - Salve, ieri giocando con una bimba piccola ho ricevuto un colpo al testicolo dx... a dir la verità il dolore, rispetto ad altre volte, non è stato eccessivo ed è durato poco. A distanza di un giorno non vi è ne dolore ne gonfiore, ma comunque avverto "una leggera sensazione di fastidio"... potrebbe essere solo suggestione o comunque qualcosa che va via nel giro di poche ore? Ringrazio anticipatame [continua...]
     
  • "puntura" al testicolo
    Andrologia - 27/06/2014 - gentili specialisti, ieri sera, appena dopo aver avuto un rapporto, ho cominciato ad avvertire un fastidio al testicolo dx come di una puntura, sempre nello stesso punto, al contatto sia con gli indumenti intimi che al tatto. Il fastidio non è forte ma non è passato per tutto il giorno. Al tatto ho avuto come l'impressione che ci fosse un leggero rilievo. Premesso che l'anno scorso ho avuto un [continua...]
     
  • Fastidio testicolo
    Andrologia - 12/06/2014 - Salve, Da alcuni giorni manifesto un fastidio al testicolo sinistro. Non è un dolore ma più un sensazione di disagio nella zona dove si congiunge con l'inguine, quindi la parte esterna. Alla vista non è presente nessun cambiamento nè di colore, nè di dimensione, nè vene ingrossate o altro che mi venga in mente. In aggiunta a volte sembra che resti un po' sollevato,1 o 2 secondi, per poi torna [continua...]
     
  • Papilloma testicolo. ipotesi
    Dermatologia e venereologia - 08/06/2014 - Buongiorno. Ero stato operato 5 anni fa di alcuni condilomi nella zona anale. Adesso mi accorgo di una piccola formazione del diametro di tre millimetri, simile a un brufolo stottopelle, non doloroso, duro alla consistenza, bianchiccio se tiro la pelle. Certo, è lontano dalla zona d'origine del papilloma, Già avevo previsto di fissare una visita dal dermatologo per profilassi e la farò pres [continua...]
     
  • Dolore testicolo dopo rapporto
    Urologia - 03/06/2014 - Salve! Oggi dopo un rapporto sessuale ho riscontrato un forte dolore al testicolo destro che si irradia verso il basso ventre. All'inizio era abbastanza insopportabile,dopo è calmato da solo lasciando la parte lesa un pò indolenzita. Se guardate i miei precedenti consulti, non poco tempo fa (nemmeno una settimana fa) ho eseguito una ecografia proprio ai testicoli perchè avevo notato una leggera di [continua...]
     
  • Puntino duro testicolo
    Urologia - 28/05/2014 - Salve sono uno studente di 22 anni. Da un po' più di un mese provo dolore/fastidio a intermittenza al testicolo sx, più spesso mentre cammino ma a volte anche da seduto. All'inizio non gli diedi tanto peso perchè di dolorini al testicolo durante la crescita ne ho avuti e ho sempre pensato fossero una cosa normale. Però questa volta per i miei gusti stanno durando veramente troppo. Allora preoccupa [continua...]
     


  Il termine testicolo è stato visto 2127 volte.
 


Specialisti in Oncologia medica:


Trova il tuo Oncologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  19/09/2013 - 0,16        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy