Ematuria [Chirurgia generale]

Definizione: Presenza di sangue nelle urine (Dr. Francesco Nardacchione)

Definizione: Per ematuria si intende la presenza di sangue nella urine evidente ad occhio nudo (macroematuria) oppure rilevabile solo al microscopio (microematuria). (Dr. Gino Alessandro Scalese)

Voci correlate:   Abrasione    Acinesia    Adenite    Adenoma  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Ematuria"

  • I traumi uretrali e vescicali.
    Urologia - Gli incidenti traumatici sono responsabili dell’ 11% della mortalità globale adattati per anno di età. Mentre i traumi urologici difficilmente sono mortali, la disabilità derivante da fratture del bacino è abbastanza significativa data l’alta prevalenza e la giovane età media dei pazienti che vanno incontro a questo problema.
     
  • Utilizzo del laser a Tullio nell'iperplasia prostatica: vaporesezione della prostata
    Urologia - L’iperplasia prostatica benigna (IPB) e’ una patologia estremamente frequente nella popolazione maschile, ad andamento spesso cronico e progressivo. La necessita’ di trattamento dell’IPB si basa prevalentemente su due aspetti
     
  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     
  • Emospermia: quando c'è sangue nel liquido seminale
    Urologia - L’emospermia o ematospermia è la presenza di sangue nel liquido seminale; generalmente questo è un sintomo “benigno” ma che preoccupa ed allarma molto tutti gli uomini, quando si presenta.
     
  • Due nuovi farmaci per la cura della neoplasia prostatica ormono refrattaria
    Oncologia medica - riassunto di due nuovi farmaci per il trattamento delle neopasie prostatiche ormonorefrattarie in progressione alla chemioterapia con docetaxel
     
  • Tumore del rene: trattamento mini-invasivo
    Urologia - Negli ultimi anni si è registrato una aumentata incidenza dei tumori renali. L'appriccio mini-invasivo laparoscopico rappresenta il gold standard nella terapia di questa temibile patologia
     
  • La determinazione della microalbuminuria e il Rischio Cardiovascolare
    Medicina interna - Vari studi hanno dimostrato l’associazione tra microalbuminuria e mortalità cardiovascolare sia nei soggetti diabetici o ipertesi, che nei soggetti normotesi e nella popolazione generale.
     
  • Medicina preventiva: il rene, un organo insidioso
    Nefrologia - I reni hanno una funzione escretoria ed endocrina. Spesso un loro non ottimale funzionamento puo' passare inosservato.
     
  • L'endometriosi
    Ginecologia e ostetricia - La patologia endometriosica è caratterizzata dalla presenza di endometrio, la mucosa uterina, al di fuori della sua posizione anatomica normale.
     
  • La Biopsia Prostatica
    Urologia - La biopsia prostatica è una tecnica diagnostica volta a svelare la presenza di una neoplasia prostata. La sua esecuzione è semplice, ma è opportuna un'accurata conoscenza della metodica anche da parte del paziente.
     

Consulti relativi a "biopsia"

News relative a "biopsia"

  • Colonscopia robotica 2017
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Colonscopia convenzionale eseguita con l’endoscopio flessibile, grazie alla superiore capacità diagnostica congiunta con la possibilità di effettuare prelievi bioptici e di rimuovere i polipi, è da sempre considerato il gold standard ovvero l’esame di prima scelta per la diagnostica delle malattie del colon e, soprattutto, per la prevenzione del cancro del colon [continua...]
     
  • Sangue nelle urine: arriva la biopsia liquida
    Urologia -   Quando si presenta del sangue nelle urine e le urine diventano rosse, il corretto termine medico è ematuria macroscopica, tutte le attuali linee guida urologiche danno l’indicazione ad eseguire una uretrocistoscopia diagnostica anche se sappiamo che solo nel 15-20% di questi pazienti si arriverà ad una diagnosi certa di tumore della vescica.       [continua...]
     
  • Nuovo test 4K score per la diagnosi del carcinoma prostatico
    Urologia -   Tra le comunicazioni degli ultimi congressi, sempre più nella sezione riguardante la diagnostica del Cancro della prostata sentiamo parlare del nuovo test 4K score. Si tratta di un test ematico in cui vengono dosati i livelli di PSA totale, Psa Libero, Psa intatto e callicreina 2.     La valutazione e integrazione dei risultati sembra che stia portando a una migl [continua...]
     
  • Orticaria (multiforme) nel paziente pediatrico
    Allergologia e immunologia - L’ Orticaria multiforme è una reazione di ipersensibilità cutanea benigna tipica dei pazienti pediatrici, caratterizzata dall'insorgenza acuta e transitoria di eritema (che scompare alla digitopressione), ponfi, piccole aree di ecchimosi, associate ad edema del viso e delle estremità, prurito e dermografismo. Tale forma è più comunemente diagnosticata [continua...]
     
  • Occhio secco e malattie di tutto il corpo
    Oculistica - In questo breve articolo accenniamo alle più comuni malattie internistiche alle quali sono associate alterazioni del film lacrimale. La conoscenza di queste malattie è fondamentale per il ruolo che il medico oculista può avere nell'individuare i primi sintomi di una malattia o nel confermare subito un sospetto diagnostico al fine di trattare più precocemente possi [continua...]
     
  • Quando le mestruazioni fanno i capricci
    Ginecologia e ostetricia - Nelle donne in età fertile il ciclo mestruale di regola si manifesta una volta al mese, con un intervallo che oscilla tra i 20 e i 40 giorni, con una durata variabile tra i 3 e i 7 giorni. La quantità del sangue perduto è compresa di solito tra i 30 e i 50 ml. Si definisce metrorragia la perdita di sangue al di fuori del periodo mestruale, menorragia la mestruaz [continua...]
     
  • Cancro della prostata poco aggressivo: la cosa migliore da fare è sorvegliarlo
    Urologia -   Questa conclusione viene indicata, come una delle ultime novità scientifiche proposte in questi giorni a Milano alla Terza Conferenza “Active surveillance for low risk prostate cancer”, un Convegno Internazionale promosso dall'European School of Oncology con il supporto della Società italiana di urologia oncologica (SIUrO).     "Nel nostro Paese ancora t [continua...]
     
  • tumore della prostata, sempre più sorveglianza attiva
    Urologia - Il tumore della prostata rappresenta una della patologie neoplastiche più diffuse e più temibile non solo per la potenziale gravità della malattia ma soprattutto per gli effetti collaterali della terapia che portano molto spesso a menomazioni per il paziente interessando la sfera sessuale con conseguente disfunzione erettile e provocando danni del sistema sfinterico uretrale c [continua...]
     
  • “Tumori della Ghiandola Lacrimale" a cura di Angela Lanza e Maria Antonietta Blasi
    Oculistica - ricevo e pubblico in anteprima un interessante articolo sui  "Tumori della ghiandola lacrimale" della dott.ssa Angela Lanza e della prof.sssa Maria Antonietta Blasi U.O.C. Oncologia Oculare Istituto di Oftalmologia Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma   I tumori della ghiandola lacrimale rappresentano tra il 5% e il 25% dei tumori orbitari e sono relativamente rari [continua...]
     
  • Sensibilità al glutine (gluten sensitivity)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - COME SI FA DIAGNOSI? L’approccio anamnestico, nella diagnosi di Sensibilità al Glutine, è di notevole importanza. In primo luogo è necessario stabilire se il soggetto dimostra sintomi che siano associabili alla Sensibilità al Glutine. Considerando che tali sintomi sono facilmente sovrapponibili a quelli della celiachia, il primo passaggio consiste nel sottoporre i [continua...]
     

Consulti recenti su "biopsia"



  Il termine biopsia è stato visto 4341 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 1,03         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy