Enterite [Chirurgia generale]

Definizione: infiammazione dell’intestino. (Dr. Francesco Nardacchione)

Voci correlate:   Abrasione    Acinesia    Adenite    Adenoma  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Enterite"

  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     
  • Colite indeterminata: una controversa IBD (malattia infiammatoria cronica intestinale)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nell’ambito delle IBD (Inflammatory Bowel Disease), in italiano MICI (Malattie infiammatorie Croniche Intestinali), l’istopatologo, in genere, è in grado di distinguere istologicamente la Colite Ulcerosa ed il Morbo di Crohn (a localizzazione colica). Tuttavia, nel 10%-20% dei casi non è possibile fornire una sicura diagnosi istologica, talora neanche sul pezzo operatorio, ovvero sul colon dei pazienti per i quali si è resa necessaria l'asportazione chirurgica (colectomia). In tali casi si utilizza il termine di Colite Indeterminata (IC, Indeterminate Colitis),che potrebbe rappresentare un’entità nosologica autonoma, cioè un altro sottogruppo distinto di IBD
     
  • Influenza intestinale (gastroenterite virale): non va confusa con altre forme di diarrea
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’ “Influenza Intestinale” è un termine di uso comune, con il quale si deve intendere una gastroenterite, che colpisce stomaco ed intestino, di solito causata da infezione da enterovirus. E 'caratterizzata da crampi addominali, diarrea, nausea e vomito. La malattia è di solito lieve e autolimitante, ed il suo trattamento è sintomatico; in alcuni casi però può portare a grave disidratazione ed addirittura al pericolo di vita. Spesso viene anche scambiata con altre patologie che causano diarrea, ritardandone la diagnosi.
     
  • La malattia di Crohn perianale
    Colonproctologia - Il Morbo di Crohn (MC) è una Malattia Infiammatoria Cronica Intestinale (MICI) che può interessare l’intero tubo digerente, dalla bocca all’ano
     
  • Acalasia: un'importante causa di disfagia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Acalasia (=“mancato rilasciamento”) è una delle più importanti cause di disfagia (=“cattiva deglutizione”) a cui un medico deve necessariamente pensare quando il paziente gli riferisce senso di difficoltà al transito alimentare lungo l’esofago, come anche rigurgito di cibo non digerito, dolore al torace, alitosi e perdita di peso . La malattia, a genesi ancora ignota, fa si che lo sfintere esofageo inferiore (LES), uno sfintere muscolare posto all'estremità distale dell'esofago, resti chiuso durante la deglutizione ostacolando il passaggio di cibo.
     
  • Esofagite eosinofila
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Esofagite eosinofila (EE) è una malattia causata da un denso infiltrato eosinofilo a livello della mucosa esofagea che comporta, se non trattata, un inspessimento della parete con riduzione del lume e conseguente difficoltà al passaggio del bolo alimentare. Il sintomo predominante è quindi la disfagia (presente nel 90% dei soggetti). Altri sintomi, meno frequenti, sono il bruciore (pirosi), il dolore retro sternale e il vomito.
     
  • Sindrome dell'intestino corto
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Per Sindrome dell'intestino corto (SIC), si intende una forma di malassorbimento che nasce in seguito ad intervento di resezione estesa di parte dell'intestino o a causa di gravi ed estese malattie intestinali. Per tali motivi i nutrienti non sono adeguatamente assorbiti.
     
  • Incidenti aerei: cause e prevenzione
    Medicina aeronautica e spaziale - Le cause di un incidente aereo sono molteplici e più frequentemente dipendono: a) dal pilota b) dal personale di servizio a terra c) dall’aereo d) dalle condizioni metereologiche e) dalle condizioni del luogo di atterraggio.
     
  • Ho la diarrea. Devo preoccuparmi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Definire la causa per cui è comparsa la diarrea è fondamentale per una terapia efficace
     
  • Intolleranza al lattosio
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’intolleranza al lattosio è probabilmente l’intolleranza alimentare più diffusa al mondo. Essa è provocata dalla carenza o assenza di lattasi, un’enzima presente sul bordo delle cellule intestinali, la cui attività diminuisce passando dall’età pre-scolare a quella adulta, rendendo difficile o impossibile la digestione di latte e derivati. In assenza dell’enzima, il lattosio passa indigerito nell’intestino ed a livello del colon viene attaccato dalla flora batterica che lo fermenta, producendo scorie e gas (idrogeno e metano) che sono causa dei disturbi intestinali.
     

Consulti relativi a "intolleranza"

News relative a "intolleranza"

  • La mia “formula magica" per l’occhio secco
    Oculistica - Si puo' tradurre in una "formula" tutta l'esperienza accomulata nella diagnosi e nel giusto approccio terapeutico all'occhio secco o meglio alla Sindrome da alterazione del Film lacrimale? Forse ci sono riuscito.   Non tutti gli studi e ambulatori oculistici hanno tutta la strumentazione dedicata allo studio della sindrome da alterazione del Film lacrimale e delle alterazioni delle  [continua...]
     
  • Colon irritabile o ... altro (intolleranze, SIBO, LGS, ecc.) ?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva -   Il colon irritabile è un disordine funzionale che colpisce una persona su 3, in prevalenza donne, ed è caratterizzato da disturbi riferiti al colon (crampi, spasmi, dolori diffusi o localizzati in un preciso punto dell’addome), stipsi, diarrea, meteorismo. Tali sintomi possono essere variamente associati fra di loro. Chi ne è colpito vive spesso un vero dramma in  [continua...]
     
  • Prostata ed intestino: le relazioni pericolose
    Urologia - L’infiammazione della prostata o prostatite è un fenomeno molto comune anche in giovane età, che spesso non viene riconosciuto o diagnosticato anche in ragione dei sintomi molto variabili con cui si può presentare, specialmente nei casi di prostatite cronica o ricorrente.   I sintomi possono essere di natura dolorosa e riguardare la zona perineale (tra testicoli e a [continua...]
     
  • Ipersensibilità da wi-fi: la malattia del nuovo millennio
    Psicologia -   Sei sempre irritabile? Soffri di insonnia? Hai nausea se controlli la posta, e sei con il cellulare sempre in mano? Forse soffri di quello che l'OMS chiama ipersensibilità da wi-fi, una sorta di nuova allergia che porta con se sintomi fisici ed ovviamente psichici. Una sindrome non riconosciuta ufficialmente in Italia, così come in tutti i paesi europei ad eccezione dell&rsq [continua...]
     
  • LINEE GUIDA al paziente con occhio secco (AAO 2015)
    Oculistica - Valutazione iniziale paziente OCCHIO SECCO(linee guida Benchmark 2015 dell’ American Academy of Ophthalmology) Storia ed esame inizialeo Sintomi oculari e segni (ad esempio, l'irritazione, lacrimazione, bruciore, sensazione di fitte come di punture, sensazione di secchezza o di corpo estraneo, prurito, fotofobia, visione offuscata, intolleranza alle lenti a contatto, arrossamento, secrezione [continua...]
     
  • MEMORIA (e metafore) in Psicologia Analitica
    Psicologia - Ci sono molte metafore nella psicologia, in particolare in quella analitica e del profondo, conservate e tramandate dalla storia, dai miti, dalle leggende e dalle fiabe dei bambini. E da archetipi. Tutto ciò ci aiuta a capire meglio il comportamento umano.   Dicono molti studiosi, anche non psicologi del profondo, che “I ruoli scartati dall’Io sono ruoli considerati colpev [continua...]
     
  • Presbiopia: Modulo di consenso informato al trattamento di elettrostimolazione con OCUFIT
    Oculistica - INFORMAZIONI ALL’ ELETTROSTIMOLAZIONE CON OCUFIT per la PRESBIOPIA Gentile Sig./Sig.ra...................................................................... Lei presenta tutti i sintomi di una Presbiopia Il trattamento che le viene proposto è OCUFIT.   Il responsabile del trattamento e’ il Medico chirurgo specialista in oculistica    prof./dott............ ...... [continua...]
     
  • Differenza tra allergia alimentare, celiachia, intolleranze alimentari ed intolleranza al glutine
    Allergologia e immunologia - Le allergie alimentari sono la causa più comune di anafilassi. Le reazioni allergiche alimentari “ vere “ possono essere innescate da quantità anche piccole di un determinato alimento o suo derivato, hanno un’insorgenza acuta / subacuta e possono essere potenzialmente pericolose per la vita. Le intolleranze alimentari non mettono mai a risch [continua...]
     
  • Approccio al paziente con occhio secco
    Oculistica - Prima della visita al momento della prenotazione chiediamo al paziente di compilare un diario delle sue ultime giornate o settimane e facciamogli preparare un piccolo elenco dei farmaci e colliri già utilizzati o in uso. Durante la prima visita specialistica oculistica dobbiamo sempre effettuare una corretta ed approfondita anamnesi generale, patologica remota e pro [continua...]
     
  • Pancia gonfia: una dieta ideale per eliminarla
    Ginecologia e ostetricia - Pancia gonfia, un problema fastidioso che riguarda almeno il 20% della popolazione italiana, che colpisce uomini e donne e non sempre è facilissimo da eliminare. Sono soprattutto le donne, ad avvertire di più e a vivere male questo tipo di disturbo, che si accentua ad esempio durante il periodo mestruale e pre-mestruale, e spesso viene lamentato dalle donne in menopausa. Una delle do [continua...]
     

Consulti recenti su "intolleranza"



  Il termine intolleranza è stato visto 3093 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,53         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy