Eteroplasia

Voci correlate:   AIDS    ACE    Acetilazione    Acetilcolinomimetico  

 
 

APPROFONDIMENTI

Consulti relativi a "Eteroplasia"

  • Eteroplasia - neoplasia
    Oncologia medica - 29/10/2008 - Buongiorno a tutti, Vorrei un opinione sulle condizioni di mia cognata. Due anni fa le è stata tolta quella che all'epoca è stata diagnosticata come cisti tendinea (non era stato fatto l'esame istologico); dopo circa un anno e mezzo è ricomparsa, ed è diventata sempre piu' grande. L'altro giorno ha avuto la risonanza magnetica dove è stata individuata come neoplasia. Nelle risposte della ris [continua...]
     
  • Carcinoma prostatico g5 e sospetta eteroplasia vescicale.
    Oncologia medica - 10/12/2008 - Gentili Dottori, Avrei bisogno del Vostro aiuto per poter scegliere una terapia migliore per il mio marito, 62 anni, in questa malattia che ci ha sconvolto la vita. Nel mese di novembre 2007, portato di pronto soccorso all'ospedale Cardarelli per blocco urinario seguente ad incontinenza urinaria e l'ematuria, viene immediatamente sottoposto a detamponamento vescicale, cistoscopia ed analisi emat [continua...]
     
  • Eteroplasia della vescica
    Oncologia medica - 13/05/2007 - Salve, vorrei conoscere realmente com'è la situazione di mio padre in seguito ad un intervento che ha subito meno di un mese fa. Vi riporto brevemente la lettera di dimissione: Caro collega X, il Tuo paziente sig. Y è stato dimesso con diagnosi di: 1) ETEROPLASIA DELLA VESCICA. Trattamento chirurgico: 1) Cistoscopia (transuretrale) con biopsia Decorso Clinico e Commento: Regolare Si [continua...]
     
  • Eteroplasia colon
    Oncologia medica - 06/07/2009 - salve, a mia zia, dopo una colonscopia è stata scoperta una estesa eteroplasia infiltrante ed ulcerata, facilmente sanguinante al colon destro,ed in sede di esame, è stata anche eseguita un biopsia; ci siamo già attivati col nostro medico di fiducia per decidere sul da farsi, ma mi chiedevo se dobbiamo prima aspettare i risultati della biopsia, che ci consegneranno tra 15 gg, o si procede subito a [continua...]
     
  • Eteroplasia polmonare
    Chirurgia toracica - 17/08/2009 - Gent.li Dottori, innanzitutto vi ringrazio infinitamente per le vostre celeri risposte. La tac-pet a mio papà ha dato questi risultati: Eteroplasia polmonare ad istotipo squamoso localmente avanzata. Oggi abbiamo avuto l'incontro con il medico della GIVOP e l'esito è stato questo: ..con secondarismo/seconda primitività polmone controlaterale. Il paziente ad oggi in buone condizioni generali ed [continua...]
     
  • Eteroplasia del sigma
    Oncologia medica - 31/10/2009 - A mio nonno di 84 anni è stata diagnosticata, dopo colonscopia, una eteroplasia del sigma, operabile. Il suo medico di base, con a disposizione solo il referto della colonscopia e in assenza ancora dell'esame istologico, ha parlato di tumore con possibilità di metastasi. Vorrei sapere se il termine eteroplasia significa sempre tumore maligno o se il medico ha parlato a sproposito in assenza di tut [continua...]
     
  • Eteroplasia del pancreas
    Oncologia medica - 11/11/2010 - Buongiorno dottore, purtroppo nei giorni scorsi ho scoperto incidentalmente che mio padre di 83 anni risulta affetto da tumore al pancreas, per il quale non sembra esserci alcuna speranza. le volevo comunque sottoporre l'esito della TC addominale per avere un consiglio sul da farsi. La ringrazio anticipatamente per l'aiuto TC addome inf. (senza contrasto). Esame eseguito in urgenza nelle sole  [continua...]
     
  • Eteroplasie polmonari
    Oncologia medica - 30/08/2010 - salve, vorrei sapere cosa sono le eteroplasie polmonari... ovvero ...quando si parla di neoplasia e quando di eteroplasia? mio padre è affetto da carcinoma epidermoide moderatamente differenziato ....ora dopo tre mesi si parla di eteroplasie: significa che si è espanso? grz anticipatamente maria laura [continua...]
     
  • Sospetta eteroplasia ovarica
    Oncologia medica - 07/04/2010 - Gentili Dottori, vorrei un consulto riguardo le condizioni di mia mamma, due mesi fa in seguito a vari esami tac con e senza contrasto, risonanze e pet total body è emerso quanto segue: " area di minus metabolico che occupa quasi totalmente l'emisfero cerebbellare di dx. Minima captazione è presente nei grossi linfonodi sottomandibolari rilevati nella RM in sede sottomandibolare dx. Minima capta [continua...]
     
  • Eteroplasia mammella
    Senologia - 28/01/2011 - anni 48 Sig Giacoma L sintomi iperprolattina (27ngr/ml) e secrezione mammarie Referto: nel QEE di destra presenza area ipoecogena (u4) non presente nella mx del febbraio 2010 e al controllo clinico ed ecografico del luglio 2010, avente diametro di 1.6 cm. Assenza di linfonodi palpabili in sede ascellare omolaterale L’esame ecotomografico eseguito con sonda ad alta frequenza (12MHZ), e completa [continua...]
     

Articoli recenti

  • Le macchie cutanee: cosa sono e come trattarle
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Le iperpigmentazioni cutanee (chiamate comunemente macchie) sono fastidiosi inestetismi che provocano disagio e che spesso sono fonte di richiesta di intervento da parte del chirurgo plastico
     
  • La spalla instabile
    Ortopedia - L'articolazione della spalla è una delle più instabili del corpo umano, un esempio molto esemplificativo si fa paragonandola ad una pallina da golf appoggiata sul “tee”. In tutte le sue posizioni durante la rotazione, infatti, la testa omerale prende contatto solo nel 25-30% con la superficie della glena. La sua stabilità è affidata, pertanto, esclusivamente ad alcuni elementi anatomici - labbro glenoideo, capsula e muscoli - che tengono ben aderente la testa omerale alla glena durante tutti i movimenti. L'articolo affronta l'argomento delle instabilità della spalla alla luce della recente letteratura
     
  • I nuovi standard di formazione in gastroenterologia pediatrica in Europa
    Pediatria - La Società Europea di Gastroenterologia, Epatologia e Nutrizione Pediatrica ha definito gli standard di formazione per il Pediatra Gastroenterologo in Europa: scopriamo quali
     
  • Efficacia della terapia cognitivo comportamentale di gruppo nel disturbo di panico
    Psicologia - Nonostante i limiti di questo studio, i suoi risultati consentono di concludere che nella pratica clinica "reale", il trattamento cognitivo comportamentale di gruppo "breve" (solo 9 sessioni) si mostra efficace nella terapia del disturbo di panico e dell'agorafobia e riduce la disabilità lavorativa e sociale associata a questi disturbi. L'utilizzo di una terapia CBT di gruppo "breve" facilità anche il lavoro del terapeuta ospedaliero perché può trattare più pazienti contemporaneamente mantenendo una efficacia terapeutica. Inoltre, suggerisce che nella pratica clinica, molti pazienti possono ricevere un trattamento CBT senza il bisogno di ricevere un concomitante trattamento psicofarmacologico
     
  • Il vortice depressivo
    Psicologia - Nella depressione la casualità che unisce pensieri, emozioni e azioni è circolare.Come un vortice la depressione ingoia il soggetto, facendolo affondare sempre più in profondità
     
  • Occhi secchi: a che punto siamo?
    Oculistica - La sindrome dell'occhio secco è notevolmente diffusa nella popolazione generale. La conoscenza approfondita della malattia ed una precisa diagnosi possono aiutare ad approntare il giusto piano terapeutico, specifico per ogni paziente
     
  • Raccomandazioni nella terapia del disturbo di panico
    Psicologia - Nonostante siano necessari ulteriori studi per avvalorare le conclusioni di questo studio, si può raccomandare nel trattamento del disturbo di panico una terapia psicologica che sviluppi la cooperativà e l’autodirezionalità per proteggere il paziente dall’insorgenza di possibili disturbi di personalità correlati e che lavori sulla dimensione temperamentale di evitamento del danno. I risultati di questo studio suggeriscono, inoltre, che sviluppare durante una psicoterapia la competenza nel riconoscimento dei proprio vissuto emotivo e sensoriale può divenire un fattore protettivo nella insorgenza del disturbo di panico
     
  • Disturbi dell'orgasmo femminile e dolore sessuale nella donna: diagnosi e terapia
    Psicologia - La sessualità femminile è un universo complesso e spesso non adeguatamente attenzionato. Con questo articolo tratterò il tema della mancanza dell'orgasmo della donna e del dolore sessuale
     
  • Amnesia globale transitoria: ipotesi vascolare venosa
    Neurologia - L'amnesia globale transitoria è una sindrome neurologica caratterizzata la temporanea, ma quasi totale, perdita della memoria a breve termine con una difficoltà ad accedere ai ricordi più remoti. Una persona affetta da amnesia non presenta ulteriori segni di compromissione cognitiva
     
  • L’ombelico in chirurgia plastica estetica
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Nella chirurgia plastica estetica dell'ombelico, un’attenta valutazione clinica ed una scrupolosa pianificazione chirurgica sono indispensabili al fine di ottenere importanti risultati morfologici e funzionali, ma la cura di ogni singolo dettaglio ci permette di migliorarne ulteriormente la qualità dal punto di vista estetico
     

News relative a "Eteroplasia"

  • Nessun risultato trovato.

Consulti recenti su "Eteroplasia"

  • Eteroplasia
    Senologia - 03/05/2014 - Gentille Dottore vorre un consulto su quello che è stato riscontrato a mia moglie di 49 anni. Mammografia. Struttura mammaria fibroghiandolare. A destra in sede supero-esterna, presenza di distorsione parechimale, del diametro massimo di 2.0 cm. In El sin piccolo cluster di microcalcificazione del diametro max di 0.5 cm. Ecografia. In corrispondenza dell'irregolarità mammografica a  [continua...]
     
  • Eteroplasia polmonare ilo-parailare
    Oncologia medica - 12/08/2013 - Mio padre di 85 anni, dopo essere stato ricoverato per comparsa di tosse, dimagrimento e riscontro di opacità polmonare DX all'RX torace, è stato sottoposto ad una TC che ha evidenziato una voluminosa formazione ilo-parailare inferiore destra ad intenso enhacement disomogeneo e contorni spiculati con abbondante versamento pleurico. Non sono presenti alterazioni parachimali del fegato nè reperti pa [continua...]
     
  • Sospetto tumore alla colecisti
    Oncologia medica - 12/01/2013 - In seguito ad una colica biliare ho fatto eseguire un esame ecografico a mia madre, 77 anni, cui seguirà a giorni tac per chiarire meglio lo stato della colecisti. Milza, pancreas e fegato non presentano lesioni focali; in prossimità dell'ilo epatico vi è un linfonodo epatico di 1 cm. "La colecisti appare globosa con ecostruttura disomogena per la presenza di aree ipoecogene ed anecogene con set [continua...]
     
  • Eteroplasia polmonare
    Chirurgia toracica - 13/06/2012 - Salve:sono molto preoccupato per mio padre di 78 anni, il 6-6-2012 ha fatto pet tac total body e il risultato e stato:Tc torace senza e con mdc:A sx.a livello del segmento apicale del lobo inferiore, evidenza di formazione eteroplasica del diam max sul piano assiale di 68mm x 45mm con spiculature perilesionali che lambiscono ispessendolo ill piano pleurico.Concomita aspetto a vetro smerigliat [continua...]
     
  • Nodulo mammella
    Senologia - 24/05/2012 - Buongiorno. 10 giorni fa mia moglie di 48 anni si è sottoposta a una ecografia da cui è emersa la presenza di un nodulo al seno destro di circa 0,8 cm. Oggi sono iniziati gli esami di "preospedalizzazione": prelievi di sangue e urine, radiografia al torace, ecografia all'addome, ed è stato eseguito anche il prelievo di materiale dal nodulo con l'agoaspirato. I passi successivi saranno il consult [continua...]
     
  • Eteroplasia polmonare con secondarismi celebrali
    Oncologia medica - 15/12/2011 - Salve, ho mia moglie malata di eteroplasia polmanare con secondarismi celebrali. Ha praticato 10 Radio Terapie, e 7 cicli di Kemio Terapia.Dopo di chè, in ospedale ci è stato detto di non portarla più; un oncologa dell ospedale ci disse testuali parole: è inutile che la portate, è un malato terminale e piu o meno, può durare un altra settimana. Allora ci siamo rivolti ad un oncologo privato e d'al [continua...]
     
  • Eteroplasia mammella
    Senologia - 28/01/2011 - anni 48 Sig Giacoma L sintomi iperprolattina (27ngr/ml) e secrezione mammarie Referto: nel QEE di destra presenza area ipoecogena (u4) non presente nella mx del febbraio 2010 e al controllo clinico ed ecografico del luglio 2010, avente diametro di 1.6 cm. Assenza di linfonodi palpabili in sede ascellare omolaterale L’esame ecotomografico eseguito con sonda ad alta frequenza (12MHZ), e completa [continua...]
     
  • Referto eco-mammografico
    Senologia - 02/12/2010 - Salve, qualche giorno fa mia mamma (anni 62) si è sottoposta ad un esame eco-mammografico di cui riporto il referto nella speranza di poter ricevere qualche risposta chiarificatrice sullo stato delle cose: Nella regione al confine tra QSE e QIE si evidenzia iperdensità nodulare a margini irregolari, di circa 2 centimetri di diametro, che all'indagine ecografica appare intensamente ipoecogeno co [continua...]
     
  • Eteroplasia del pancreas
    Oncologia medica - 11/11/2010 - Buongiorno dottore, purtroppo nei giorni scorsi ho scoperto incidentalmente che mio padre di 83 anni risulta affetto da tumore al pancreas, per il quale non sembra esserci alcuna speranza. le volevo comunque sottoporre l'esito della TC addominale per avere un consiglio sul da farsi. La ringrazio anticipatamente per l'aiuto TC addome inf. (senza contrasto). Esame eseguito in urgenza nelle sole  [continua...]
     
  • Eteroplasie polmonari
    Oncologia medica - 30/08/2010 - salve, vorrei sapere cosa sono le eteroplasie polmonari... ovvero ...quando si parla di neoplasia e quando di eteroplasia? mio padre è affetto da carcinoma epidermoide moderatamente differenziato ....ora dopo tre mesi si parla di eteroplasie: significa che si è espanso? grz anticipatamente maria laura [continua...]
     


  Il termine Eteroplasia è stato visto 15342 volte.
 

Specialisti in :


Trova il tuo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  19/09/2013 - 0,13        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy