farmaco [Medicina generale]

Definizione: E' una sostanza capace di indurre modificazioni funzionali positive o negative in un organismo vivente (animale o vegetale) attraverso un'azione fisica, chimica o fisico-chimica. (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "farmaco"

  • Sclerosi Multipla: il ruolo del Medico Radiologo
    Neuroradiologia - Qual è il compito del Medico Radiologo nella diagnosi/follow-up della sclerosi multipla?
     
  • Genetica e antidepressivi - Il problema delle dosi “reali” e della diversa sensibilità agli effetti
    Psichiatria - L'articolo illustra la questione della variabilità delle dosi vere degli antidepressivi, considerando le differenze genetiche (metabolismo epatico), e le differenze di sensibilità agli effetti collaterali. Si citano e spiegano i principali metodi disponibili per sospettare ed accertare la situazione genetica che può produrre condizioni di ipersensibilità agli effetti collaterali e ad una resistenza all'effetto terapeutico atteso.
     
  • Nuove frontiere nel trattamento dell’ictus cerebrale
    Radiologia - L'ictus cerebrale è una patologia tempo-dipendente che necessita di un trattamento repentino. Laddove possibile il trattamento endovascolare garantisce ottimi risultati se si agisce in tempo.
     
  • Eventi di perdita: quando il lutto diventa “complicato”
    Psicologia - A tutti prima o poi è capitato di vivere una situazione di lutto che causa sofferenza ed è difficile da superare. Si prova un intenso dolore, si è molto coinvolti emotivamente e ogni altro pensiero perde significato. Solitamente si tratta di un periodo circoscritto. Qui vedremo quali possono essere i motivi per cui la fase di lutto si prolunga eccessivamente e a quali conseguenze può portare.
     
  • Sindrome da impingement coracoideo della spalla
    Ortopedia - Una delle cause poco frequenti ma anche poco conosciute di dolore alla spalla è la “sindrome da impingement coracoideo (SIC)”. Questa è una insolita malattia che si manifesta con un dolore principalmente nella regione anteriore della spalla. In letteratura non sono stati pubblicati idonei dati statistici sulla incidenza o prevalenza di questa particolare sindrome dolorosa di spalla. Nonostante la sua bassa incidenza, è sempre da tenere in debita considerazione in tutti quei casi in cui il paziente lamenta una sintomatologia dolorosa nella regione anteriore di spalla. E’ oramai acclarato che i movimenti della spalla si realizzano grazie a diverse componenti anatomiche che, come un congegno perfetto, consentono un’ampia escursione di 360°. Ogni modifica dell'anatomia, della forma delle ossa o della posizione di queste strutture può influire ed alterare questo stupefacente movimento. L’impatto del “tubercolo minore dell’omero” (TMNO) contro il “processo coracoideo” (PC) è la principale causa del dolore di spalla nella SIC.
     
  • Disturbo d'Ansia Sociale: le situazioni sociali temute
    Psicologia - Per chi soffre di fobia sociale, le situazioni che possono creare sofferenza sono potenzialmente infinite.
     
  • SPALLA - le cause del dolore, del ridotto movimento e le modalità diagnostico-terapeutiche
    Ortopedia - Il dolore di spalla può essere isolato o accompagnato a riduzione del movimento. Molte possono essere le cause che possono determinare tale evenienza. In questa articolo si esplorano le cause che possono danneggiare la spalla, le patologie principali, l'iter diagnostico che porta alla diagnosi, le strategie terapeutiche ed infine un cenno alle principali strategie terapeutiche.
     
  • Il punto sulle infiltrazioni (iniezioni intra articolari)
    Ortopedia - La terapia infiltrativa è una procedura largamente utilizzata nelle patologie infiammatorie e degenerative delle articolazioni dei vari distretti corporei. E' importante conoscere i reali vantaggi e gli svantaggi delle sostanze utilizzate.
     
  • Abuso e Dipendenza da tramadolo: un fenomeno emergente
    Psichiatria - L'articolo illustra le caratteristiche dell'abuso e della dipendenza da tramadolo, fenomeno emergente che rientra nel problema del potenziale d'abuso degli oppiacei farmaceutici. Fortunatamente si tratta di un problema con una soluzione già esistente, così come per le dipendenze da oppiacei illegali.
     
  • Il Glaucoma
    Oculistica - Con il termine Glaucoma si intende, oggi, una serie di neuropatie ottiche progressive caratterizzate da un danno al nervo ottico causato spesso, ma non sempre, da un'elevata pressione oculare
     

Consulti relativi a "glaucoma"

News relative a "glaucoma"

  • Cos'è il Glaucoma
    Oculistica - Il glaucoma è tipicamente una combinazione di tre fattori: aumento della pressione oculare, danno del nervo ottico perdita della vista. La perdita della vista interessa più frequentemente il campo visivo periferico nella fase iniziale della malattia, ma può progredire fino alla perdita del campo visivo centrale e dell'acuità visiva, o portare comunque ad una perdita d [continua...]
     
  • Soluzioni 'promettenti' per il controllo della miopia
    Oculistica - La diffusione della miopia fra i bambini da 5 a 15 anni di età è in aumento in tutto il mondo, e la ricerca scientifica si sta attivando per trovare soluzioni che possano contrastare tale tendenza. Ci sono complicazioni legate alla miopia, tra cui un aumento del rischio di glaucoma, cataratta, distacco della retina e, nei gradi più elevati, maculopati [continua...]
     
  • La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale
    Oculistica - La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale della superficie oculare causata da insufficienza lacrimale. Durante la campagna del mese di prevenzione dell'OCCHIO SECCO, lanciata dal CIOS insieme all’ Università di Milano, Ospedale Buzzi di Milano primario dottor Giovanni Marsico , l' Ospedale Circolo di Varese Clinica Oculistica Universitaria d [continua...]
     
  • La mia “formula magica" per l’occhio secco
    Oculistica - Si puo' tradurre in una "formula" tutta l'esperienza accomulata nella diagnosi e nel giusto approccio terapeutico all'occhio secco o meglio alla Sindrome da alterazione del Film lacrimale? Forse ci sono riuscito.   Non tutti gli studi e ambulatori oculistici hanno tutta la strumentazione dedicata allo studio della sindrome da alterazione del Film lacrimale e delle alterazioni delle  [continua...]
     
  • Pressione degli occhi e glaucoma: cosa sono?
    Oculistica - "Mi è stata trovata la pressione degli occhi alta, ho il glaucoma?" "Un mio parente ha il glaucoma, significa che verrà anche a me?" "Ci vedo peggio di prima/mi lacrimano spesso gli occhi/ho spesso mal di testa: potrebbe essere un glaucoma?" "Con il glaucoma si diventa ciechi?" Queste sono solo alcune delle domande più frequenti che vengono poste agli specialisti da pazienti c [continua...]
     
  • LINEE GUIDA al paziente con occhio secco (AAO 2015)
    Oculistica - Valutazione iniziale paziente OCCHIO SECCO(linee guida Benchmark 2015 dell’ American Academy of Ophthalmology) Storia ed esame inizialeo Sintomi oculari e segni (ad esempio, l'irritazione, lacrimazione, bruciore, sensazione di fitte come di punture, sensazione di secchezza o di corpo estraneo, prurito, fotofobia, visione offuscata, intolleranza alle lenti a contatto, arrossamento, secrezione [continua...]
     
  • talking about dry eye
    Oculistica -   Approfitto di Alessandro Cecconi, cittadino del mondo, fisiologo ma anche famoso fotografo americano, per fare due chiacchiere sull'occhio secco. Moltissimi europei e circa il 48 % della popolazione americana soffrono di sintomi riferibili ad un occhio secco.L'occhio secco e' una malattia spesso misconosciuta che colpisce tutti ma specialmente chi e’ [continua...]
     
  • La miopia nei bambini rallenta con un collirio
    Oculistica - Al recente congresso dell'American Academy of Ophthalmology è stato presentato uno studio, durato 5 anni, sul trattamento della miopia mediante un collirio contenente atropina a bassa concentrazione. LAS VEGAS – 16 novembre 2015 – Dalla ricerca clinica, emerge che un semplice collirio può contrastare il peggioramento della vista nei bambini miopi. I risultati di uno stud [continua...]
     
  • Un nuovo dispositivo ha reso piú veloce e mini invasivo l'intervento per il glaucoma
    Oculistica - Presentato al recente American Academy of Ophthalmology di Las Vegas XEL GEN STENT é un dispositivo mini invasivo che permette di eseguire l'intervento per abbassare la pressione intraoculare in anestesia topica (con poche gocce di collirio), in pochi minuti e senza punti di sutura lasciando l'occhio bianco con minimi segni di infiammazione.   Questo device precaricato e monouso, assom [continua...]
     
  • Attacco acuto di glaucoma
    Oculistica - Il glaucoma ad angolo chiuso costituisce circa il 10% di tutti i glaucomi.   Il glaucoma ad angolo chiuso può essere determinato nella forma primaria da un blocco pupillare o nella forma secondaria, da aderenze che stirano l'iride verso l'angolo o da edemi o irritazioni che spingono l'iride verso l'angolo, a volte anche la semplice midriasi su base emotiva. La chiusura  [continua...]
     

Consulti recenti su "glaucoma"



  Il termine glaucoma è stato visto 7424 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy