Feto [Medicina generale]

Definizione: Il feto è il risultato della fecondazione tra mammiferi, non ancora giunto a termine, ma dotato già delle forme e delle caratteristiche della relativa specie

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Feto"

  • Dottore posso prendere l'aereo?
    Medicina aeronautica e spaziale - Molto spesso ci si chiede in quali particolari stati clinici il viaggio in aereo sia controindicato. Ecco un utile riassunto delle principali affezioni che sconsigliano il volo
     
  • Onfalocele
    Ginecologia e ostetricia - Una malformazione del nascituro che può dare gravi complicanze: l'onfalocele, una porta lasciata aperta nella parete addominale del feto
     
  • I supplementi dietetici in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - L' alimentazione non è sempre sufficiente a fornire alla madre le sostanze necessarie al regolare sviluppo della gravidanza e a garantire il benessere fetale
     
  • Spondilolistesi, gravidanza e parto
    Ortopedia - Nella prospettiva di una gravidanza molte donne con spondilolistesi lombare si pongono molti interrogativi: Potrò partorire per vie naturali? Quali problemi avrò alla mia colonna durante il parto? Il bambino avrà problemi ad uscire? Per aiutare le donne ad inquadrare con serenità i termini del problema bisogna conoscere alcune informazioni
     
  • Quando clampare il cordone ombelicale? I vantaggi del clampaggio ritardato
    Pediatria - Le modalità di legatura e taglio del cordone ombelicale dopo la nascita, definito clampaggio, sono cambiate nel corso del tempo. Dal clampaggio immediato, eseguito non appena il neonato termina l'espulsione dal canale del parto e il cordone ancora pulsa, a quello cosiddetto tardivo, in cui si attende che il cordone cessi di pulsare prima di procedere alla legatura e al taglio
     
  • Tumore del fegato e cirrosi: il carcinoma epatocellulare, definizione, diagnosi e terapia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La forma più comune di cancro primitivo del fegato è il carcinoma epatocellulare (HCC); esso costituisce circa il 5% di tutti i tumori, soprattutto a causa della elevata diffusione endemica dell’infezione da virus dell’epatite B (HBV). L’HCC è il quinto tumore più comune nel mondo, ed è la terza causa più comune di morte per cancro (dopo il cancro del polmone e dello stomaco). L'incidenza di carcinoma epatocellulare è in aumento, in gran parte ciò è legato all’aumento dei casi di infezione da virus dell’epatite C (HCV). Nei paesi occidentali una sempre maggiore percentuale di casi è, invece, legata all’uso cronico di alcol
     
  • Gli Inibitori della Pompa Protonica (PPI): corretto utilizzo e raccomandazioni
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I farmaci inibitori della pompa protonica (PPI) sono principi attivi molto importanti che hanno modificato la storia delle patologie acido-correlate. Il gruppo dei PPI ha sostituito nell’uso comune il gruppo precedente di antisecretivi, ovvero gli antistaminici (o anti H2) tra i quali ricordiamo la Ranitidina, divenendo largamente più diffusi di questi ultimi per la loro maggiore efficacia. Nel breve termine i PPI sono altamente efficaci ma, sebbene esistano indicazioni per una assunzione a lungo termine (ad esempio nnella terapia dell’esofago di Barrett), va detto che il loro diffusissimo utilizzo cronico spesso non è indicato. Sovente vengono prescritti PPI senza una chiara indicazione; occorre quindi precisare che, sebbene si tratti di molecole considerate “sicure”, recenti studi osservazionali hanno associato il loro utilizzo cronico a diversi rischi (polmonite, infezione da Clostridium difficile, fratture osteoporotiche, etc.) Pertanto sarebbe auspicabile una appropriatezza prescrittiva, poichè l’uso inappropriato di questi farmaci può incidere negativamente sulla salute dei pazienti.
     
  • Azoospermia ed alterazioni genetiche
    Andrologia - Nel 20% circa dei soggetti con azoospermia sono identificabili alterzioni genetiche che possono suggerire una diagnosi ed evitare terapie inutili.
     
  • Dolore acuto e dolore cronico: anche la testa gioca il suo ruolo!
    Psicologia - Il dolore è un’esperienza universale, immediata, frequente e talvolta invalidante. Dagli anni ’70 in poi è andato affermandosi l’approccio biopsicosociale che ne ha messo in risalto gli aspetti psicologici e sociali. Il sistema sanitario sta incentivando la diffusione di 'Ospedali senza dolore' ed ‘Hospice’ in tutta Italia per promuovere la cultura della cura del dolore mediante un approccio multidimensionale, che consideri non soltanto la malattia ma la persona del malato.
     
  • Aiuto, il pupo non fa la cacca!
    Pediatria - un piccolo aiuto a tutti quei genitori che si preoccupano pensando che il neonato "soffra", "si sforzi inutilmente" e magari dietro queste false convinzioni, adottano comportamenti che non solo potrebbero essere inadeguati e sconsigliabili ma addirittura dannosi se non francamente pericolosi.
     

Consulti relativi a "Feto"

News relative a "Feto"

  • Salvaguardare la salute dei bambini attraverso una dieta corretta : un dovere dei genitori
    Pediatria - I bambini vanno tutelati già durante la gestazione, per poi continuare a farlo con una dieta corretta. La donna già in gravidanza deve osservare regole precise per evitare danni al feto: una regolare ed equilibrata alimentazione, evitare il fumo di sigaretta e il consumo di alcolici e droghe,fattori questi più deleteri per la salute del bambino.   UNA DIETA EQUILIBRATA SI [continua...]
     
  • Emicrania e gravidanza: un binomio pericoloso
    Ginecologia e ostetricia - Sono appena uscite le conclusioni di uno studio americano sulla gravidanza nelle donne affette da emicrania, condotto dal dott. M.S.Robbins (American Academy of Neurology (AAN) 2016 Annual Meeting S26.008. Session 15: data blitz 15.003. Presented April 17, 2016). Sebbene l'emicrania sia una patologia piuttosto frequente nelle giovani donne, essa in gravidanza spesso non si manifesta [continua...]
     
  • #bastatacere quando il parto è vissuto come violenza
    Ginecologia e ostetricia - È diventata virale la campagna su facebook #BASTATACERE, che riporta le storie di parto vissuto come violenza. La pagina al momento totalizza oltre 20.000 likes e raccoglie oltre un migliaio di testimonianze. In merito a questa iniziativa, è partita una proposta di legge, volta a garantire la dignità del percorso nascita. Molte storie raccontate dal sito parlano di una soffere [continua...]
     
  • Gravidanza ed Asma Bronchiale: Nessuna Paura !
    Allergologia e immunologia -  L’asma bronchiale, anche di prima insorgenza, è un problema di salute abbastanza comune nelle donne in gravidanza; tale condizione può determinare effetti potenzialmente dannosi sia per la madre che per il feto a causa di una diminuzione della disponibilità di ossigeno. Questo non significa che avere l'asma rende la gravidanza più difficile o pericolosa: in  [continua...]
     
  • 28 gennaio il nuovo disegno di legge sulle unioni civili. Riflessioni sull'utero in affitto
    Psicologia - "Nessuno stato è così simile alla pazzia da un lato, e al divino dall’altro, quanto l’essere incinta. La madre è raddoppiata, poi divisa a metà e mai più sarà intera".Erica Jong PremessaQuesto articolo non ha lo scopo di sindacare l'eventuale approvazione della legge sulle unioni civili, ma, partendo da una legge che aprirà parecchie str [continua...]
     
  • Virus Zika in gravidanza: le Linee Guida del CDC
    Ginecologia e ostetricia - L'allarme per la diffusione del virus Zika in gravidanza si sta diffondendo anche in Italia con l'isolamento di alcuni casi. Il Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) statunitense ha pubblicato 2 giorni fa una guida per i ginecologi e gli operatori sanitari che si occupano della gravidanza, con suggerimenti utili anche per le pazienti. Il CDC ha consigliato ai medici d [continua...]
     
  • Attenzione : l'obesità in gravidanza è pericolosa!
    Ginecologia e ostetricia - Oggi che purtroppo, per i recenti fatti di cronaca si fa un gran parlare sui mass media di morte materna in relazione alla gravidanza e al parto, è di grande attualità informare le donne sui rischi che corrono con comportamenti scorretti, che possono esporle a rischi maggiori in questo ambito. Uno di questi è rappresentato da un'alimentazione incongrua, che, se abbinata a [continua...]
     
  • Il feto in utero ascolta la musica già dopo 16 settimane di epoca gestazionale
    Ginecologia e ostetricia - Già da parecchi anni sono in corso ricerche sugli stati comportamentali del feto durante la vita intrauterina. Recentemente l'avvento degli ecografi 3D e soprattutto 4D ha dato un notevole impulso a questo settore di ricerca, facilitando l'osservazione dei movimenti fetali nelle varie epoche gestazionali. L'ecografia 3D, rispetto alla classica ecografia 2D, fornisce delle immagini trid [continua...]
     
  • I vaccini da fare in gravidanza per la salute della mamma e del bambino
    Ginecologia e ostetricia - E' ormai nota l'importanza del vaccino antiinfluenzale nel difendere la madre e il feto dall'influenza e dalle sue temibili complicanze, compreso l'aborto. Tale vaccino è estremamente raccomandabile per la donna in gravidanza e può essere fatto a qualsiasi epoca gestazionale. Invece il vaccino trivalente contro difterite, tetano e pertosse, per fornire il massimo apporto di [continua...]
     
  • Come combattere la nausea e il vomito in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - Ben il 50-80% delle donne entro la 9° settimana di gravidanza è affetta da nausea, il 50% da vomito. Si tratta pertanto di disturbi molto comuni e fastidiosi, da non trascurare. Innanzitutto occorre stabilire se si tratta di disturbi legati effettivamente alla gravidanza o di altra origine (ipertiroidismo, epatopatie, gastropatie, labirintite, ecc.), ipotesi da cons [continua...]
     

Consulti recenti su "Feto"



  Il termine Feto è stato visto 3734 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy