Figlio [Andrologia]

Definizione: Termine che deriva dal latino filius ed è la creatura vivente umana, animale o vegetale, rispetto a chi l'ha generata. (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Androgeno    Andropausa    Antiandrogeno    Azoospermia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Figlio"

  • Pubertà in accelerazione: crisi o processo?
    Psicologia - Negli ultimi decenni l’età di accesso alla pubertà è andata anticipandosi e ormai non più una rarità che una bambina di 9 anni abbia già il primo ciclo. Perche avviene questa accelerazione biologica? E quali sfide si aprono per genitori e figli nell’età della fanciullezza? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema, analizzando anche l’influenza di fattori individuali e sociali.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • La valutazione psicologica delle capacità genitoriali
    Psicologia - La valutazione della genitorialità è una complessa attività di diagnosi nella quale convergono aree di ricerca multidisciplinare.Tale valutazione psicologica deve tener conto di diversi parametri e considerare diversi versanti
     
  • Diventare padre dopo un tumore
    Andrologia - Quando si è colpiti da un tumore pensare che sia possibile mantenere la propria fertilità, una volta che la malattia è stata debellata e si è finito tutto l’iter terapeutico, è sicuramente una prospettiva positiva sia sull’equilibrio emotivo sia esistenziale; si può riprendere un normale pensiero di vita
     
  • Il maschio italiano, la “vittima” della procreazione medicalmente assistita
    Andrologia - Spesso una semplice terapia medica, o un piccolo intervento chirurgico, sarebbe in grado di risolvere la causa di infertilità maschile, consentendo di raggiungere l’obiettivo di una gravidanza naturale, ma purtroppo poco viene fatto per diagnosticarla o trattarla
     
  • Sovrappeso e obesità nei bambini
    Diabetologia e malattie del metabolismo - Il sovrappeso e l'obesità infantile costituiscono un importante fattore di rischio per patologie cronico-degenerative.Si rende pertanto necessaria un'opera di prevenzione indirizzata a target diversi
     
  • Parent Training: genitori efficaci per ragazzi difficili
    Psicologia - Questo articolo descrive l'utilità dei programmi di Parent training di matrice comportamentale e spiega alcune tecniche insegnate in tali training, come la “token economy” ed il “time out”, che se apprese e applicate dai genitori di bambini con particolari difficoltà (handicap, deficit specifici di apprendimento, ecc.) o comportamento problematico, possono produrre un miglioramento nel comportamento del bambino e di conseguenza nel rapporto genitori - figli
     
  • Il vortice depressivo
    Psicologia - Nella depressione la casualità che unisce pensieri, emozioni e azioni è circolare.Come un vortice la depressione ingoia il soggetto, facendolo affondare sempre più in profondità
     
  • Ansia da separazione nei bambini: quando preoccuparsi?
    Psicologia - L'ansia da separazione è una fase normale e transitoria dello sviluppo del bambino che può, in alcuni casi, aggravarsi e protrarsi in età adulta. Come intervenire?
     
  • La scapola alata
    Ortopedia - Con il termine di “Scapola Alata” si definisce un assetto anomalo della scapola in cui il margine mediale, quello più vicino alla colonna vertebrale, è sollevato rispetto al piano toracico. Può essere monolaterale o bilaterale. Vi sono diverse forme più o meno gravi che dipendono, sostanzialmente, dalle cause che l’hanno procurata. L’incidenza di tale patologia è molto più frequente di quanto si possa immaginare anche perché producendo una scarsa o addirittura assente sintomatologia, di rado i pazienti si rivolgono allo specialista per un controllo e il riporto statistico . Sono soprattutto colpiti i ragazzi tra i 12 e 15 anni in quella fase che viene chiamata “proceritas secunda” (periodo di maggior accrescimento strutturale osteoarticolare). Non è difficile però riscontrala anche nella fase più adulta come conseguenza di alcune particolari forme morbose. A invogliare il paziente a sottoporsi a un controllo sono sintomi come: mutamento estetico, debolezza muscolare e, in casi particolari, il dolore.
     

Consulti relativi a "malattie"

News relative a "malattie"

  • Piccoli grandi traumi quotidiani: ecco come affrontarli
    Psichiatria -   CHE COS’E' UN TRAUMA PSICOLOGICO?   Il termine “trauma” deriva dal greco “τρα?μα” (trauma) che significa “perforare”, “danneggiare”, “ledere”, “rovinare” e ha il significato di “ferita con lacerazione” ma anche di “urto violento” sull’insieme dell’or [continua...]
     
  • Nuovi LEA: buone prospettive per l'andrologia
    Andrologia -   Finalmente, dopo tante attese, sono stati approvati e pubblicati i nuovi LEA, cioè i nuovi Livelli Essenziali di Assistenza; questi indicano in modo preciso e dettagliato tutte le prestazioni sanitarie che le Regioni devono fornire ai propri assistiti. Da circa quindici anni i LEA non erano stati più rinnovati ed alcune delle vecchie indicazioni risultavano quindi ob [continua...]
     
  • Vaccino per Meningite in Piemonte
    Medicina generale -       COMUNICATO STAMPA regione piemonte                                                         [continua...]
     
  • Scoperto un nuovo organo: il MESENTERE!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il mesentere (o Mesenterio) è noto per la sua funzione di sostegno dell'intestino tenue. Questa struttura anatomica è data da un’ampia duplicatura formata dal peritoneo della parete posteriore dell’addo­me che si protende nella cavità addominale e che comprende, nello spessore del suo margine libero, l’intestino, vasi sanguigni e linfatici e strutture lin [continua...]
     
  • L’epidemia della solitudine
    Psicologia - L'isolamento sociale è “un’epidemia crescente” sempre più riconosciuta come fattore di rischio per la salute dell’individuo con conseguenze fisiche e psicologiche. Dal 1980, la percentuale di adulti che vivono questa condizione è raddoppiata dal 20 per cento al 40 per cento. Negli Stati Uniti circa un terzo delle persone con un’et& [continua...]
     
  • Benefici della terapia a base di statine nella popolazione anziana
    Cardiologia - La volta scorsa, avevo scelto, come prima News di questa pagina, di parlarvi dell’olio di pesce, meglio conosciuto in ambito farmaceutico con gli acronimi “Omega-3” o “PUFA n-3”.Quest’oggi, invece, spostiamo la nostra attenzione su un’altra classe di farmaci, ancora più indispensabili ai pazienti che hanno avuto, nel corso della loro vita, un proble [continua...]
     
  • Disturbo da Stress Post Traumatico
    Psicologia - Il disturbo da stress post traumatico è un disturbo psichiatrico che insorge a seguito di eventi traumatici, diretti o indiretti, i quali hanno implicato gravi lesioni all'integrità fisica propria o altre persone come aggressioni, gravi malattie, incidenti o rapimenti. I sintomi del disturbo post-traumatico da stress possono manifestarsi dopo diverso tempo dall'evento traumatico ed a [continua...]
     
  • B.E.S.(Bisogni Educativi Speciali) per malattie fisiche di bambini e adolescenti, non solo D.S.A
    Psichiatria - Che cosa sono i B.E.S. secondo la Legge 170 del 2010? Per Bisogni Educativi Speciali non s'intendono le caratteristiche individuali di tutti i bambini e ragazzi per cui ognuno ha le sue peculiarità, specificità, carattere, etc., bensì Biosogni Educativi particolari legati a patologie o disturbi specifici transitori o cronici: psicologici (disturbo post-traumatico da stre [continua...]
     
  • E’ la Seggiola il vero nemico dello spermatozoo ?
    Andrologia - Una coppia sub fertile a cui si è detto come la carenza di spermatozoi decenti nel liquido seminale sia la causa principale del problema entra, nella maggioranza dei casi, in uno stato mentale in cui è chiara la percezione, emotiva quanto reale, del problema. L’espressione anglosassone “ struggling for kids” che identifica i soggetti sub fertili rende abbastanza ben [continua...]
     
  • L'obesità in infanzia e adolescenza. Il ruolo dei genitori
    Psicologia - L’ obesità in infanzia e adolescenza è una condizione complessa in cui interagiscono fattori biologici e psicologici, individuali e ambientali. Nei paesi dell’occidente industrializzato c’è una crescente diffusione del sovrappeso e dell’obesità in infanzia e adolescenza. Anche in Italia le statistiche parlano chiaro: il 20,9% dei b [continua...]
     

Consulti recenti su "malattie"



  Il termine malattie è stato visto 3952 volte.
 

Specialisti in Andrologia:


Trova il tuo Andrologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,53         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy