flessione [Ortopedia]

Definizione: Movimento di chiusura di un articolazione per avvicinamento dei segmenti dell'arto intorno ad un'articolazione: ad es. nella flessione del ginocchio la gamba si avvicina alla coscia (Dr. Antonio Valassina)

Voci correlate:   Acromegalia    Aplasia    Articolazione    Artralgia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "flessione"

  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     
  • Transizioni Psicopatologiche: ossessività e schizofrenia
    Psicologia - Nella pratica clinica, lavorare sulla peculiare modalità della persona di aderire all’accadimento psicopatologico che tocca la sua vita, incide sul suo decorso.
     
  • Deformità in bouttonière delle dita della mano
    Chirurgia della mano - Nota anche con il nome di Lesione con scivolamento centrale del tendine estensore o Dito vincolato. La deformità in Bouttonière è causata dalla rottura della porzione centrale del tendine estensore alla sua inserzione sulla falange intermedia. L'articolazione interfalangea prossimale (IFP) viene flessa dalla trazione non contrastata del tendine flessore. La testa della falange prossimale si penetra come un bottone in un'asola tra le bendellette laterali dell'apparato estensore. Ne risulta una dislocazione delle bendellette sotto l'asse di rotazione dell'articolazione IFP, con un conseguente aumento della flessione. Le bendellete laterali si portano dorsali all'asse dell'articolazione interfalangea prossimale (IFP), causandone estensione o iperestensione
     
  • Sindrome da compressione del nervo ulnare al gomito
    Ortopedia - Tra le patologie da compressione di un nervo periferico quella dell’intrappolamento del nervo ulnare al gomito rappresenta una delle più frequenti collocandosi subito dopo di quella del nervo mediano (Sindrome Tunnel Carpale). Questa patologia fa parte del grande capitolo delle “Sindromi Canalicolari” intendendo, con questo termine, una sindrome nervosa periferica caratterizzata dalla condizione anatomica di scorrimento di un nervo all’interno di un tunnel il cui pavimento è di solito costituito da uno o più elementi ossei e il tetto è rappresentato da formazioni aponeurotiche e/o muscolari. Molti eventi traumatici – lievi o energici – possono essere causa di sofferenza del nervo lungo il suo decorso. Si passa da microtraumi ripetitivi come chi fa molto uso del cellulare con il gomito flesso e conseguente microcompressione del nervo al gomito (gomito del cellulare) oppure a macrotraumi come certi lavoratori, ad esempio il camionista, che guida con il gomito flesso e appoggiato alla portiera del veicolo (gomito del camionista)
     
  • Dolore al piede? E se fosse la Sindrome del Tunnel Tarsale?
    Ortopedia - Non tutti sanno che una sintomatologia dolorosa localizzata al piede ed alla caviglia può essere espressione di una patologia neurologica. Più precisamente può trattarsi di una neuropatia da intrappolamento. E’ importante conoscere questa possibilità per non ritardare oltremodo la diagnosi e quindi il trattamento. D'altronde i risultati di quest’ultimo, come e forse più che per altre patologie del piede, dipendono proprio dalla tempestività della diagnosi
     
  • Epicondilite e sindrome del tunnel radiale
    Ortopedia - Epicondilite laterale e gomito del tennista sono i termini più comunemente usati per descrivere una condizione che determina dolore e dolorabilità nella sede di origine del muscolo estensore radiale breve del carpo (epicondilo laterale dell'omero). Sebbene il termine epicondilite sia comunemente usato, la patologia e il punto di massimo dolore sono collocati nel contesto del tendine appena distalmente all'epicondilo
     
  • Il gomito rigido
    Ortopedia - La rigidità del gomito è studiata da molto tempo ma, nonostante ciò, solo negli ultimi anni si è avuto un ampliamento e perfezionamento delle cause grazie all’avvento dell’Artroscopia. La storia anamnestica completa deve essere quanto più meticolosa possibile e dovrebbe includere l'inizio, la durata, il carattere e la progressione dei sintomi. E’ essenziale ricercare eventuali traumi pregressi con relativa diagnosi formulata; patologie concomitanti come l'emofilia con emartrosi derivanti o condizioni neurologiche che coinvolgono spasticità; trattamenti effettuati, chirurgici e non, ed eventuali complicazioni; decorso storico della rigidità. Non sempre il trattamento chirurgico è indicazione assoluta ma solo in quei casi di grave rigidità. Un cenno a parte viene fatto per la prevenzione di questa grave patologia
     
  • Dito a martello: lesione di Schoenig o di Segond?
    Chirurgia della mano - Una deformità a dito a martello è causata dalla rottura o avulsione dell'inserzione del tendine estensore alla base della falange distale. Talvolta, invece di rompere il tendine, il trauma stacca un frammento di osso dalla base della falange con l'inserzione tendinea
     
  • La dorsalgia interscapolare di origine cervicale
    Medicina fisica e riabilitativa - Un dolore percepito tra le scapole è la forma più comune di dorsalgia e molto spesso può essere dovuto a problematiche del rachide cervicale
     

Consulti relativi a "dorsalgia"

News relative a "dorsalgia"

  • Nessun risultato trovato.

Consulti recenti su "dorsalgia"



  Il termine dorsalgia è stato visto 4457 volte.
 

Specialisti in Ortopedia:


Trova il tuo Ortopedico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,36         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy