fluoxetina [Psichiatria]

Definizione: Antidepressivo della classe degli SSRI. Range terapeutico: 20-80 mg. Indicazioni: sindromi depressive; DOC; bulimia nervosa. (Dr. Vassilis Martiadis)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "fluoxetina"

  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • La mesoterapia per la cura della fibromialgia
    Reumatologia - La necessità di dare sollievo a sindromi dolorose croniche, quali la fibromialgia, ha portato all'utilizzo della mesoterapia con risultati sempre più convincenti
     
  • Linee guida per la gestione farmacologica del disturbo bipolare: update 2013
    Psichiatria - La terapia farmacologica è l'elemento centrale, fondamentale ed indispensabile per il trattamento del disturbo bipolare. Lo scopo della terapia è quello di curare l'episodio ma anche quella di ridurre la ciclicità e la ritmicità della malattia maniaco depressiva.
     
  • News dal pianeta “eiaculazione precoce”
    Andrologia - L'eiaculazione precoce (EP) può essere considerata un problema sessuale molto fastidioso e frequente. Numerosi lavori epidemiologici in ambito sessuologico ed andrologico hanno suggerito incidenze varie e diverse di questo problema, incidenze che possono oscillare, nei vari studi considerati, dal 4 al 39%.Questo problema sessuale ha in questi anni ricevuto molta attenzione ma dobbiamo anche ricordare che ancora oggi non esiste una precisa e sicura definizione di questa disfunzione e che inoltre molte culture, presenti sul nostro Pianeta, tendono a non considerarla un problema.
     
  • La fibromialgia: il dolore diffuso a tutto il corpo
    Reumatologia - La fibromialgia è una patologia reumatica cronica non infiammatoria a prevalenza femminile , caratterizzata da affaticamento, disturbi del sonno, dolori muscoloscheletrici.
     
  • Ansia, depressione e cancro
    Psichiatria - L'articolo illustra il tipo di reazioni affettive alla diagnosi di malattia tumorale, i meccanismi di adattamento fisiologico e patologico a questa condizione e i tipi di approccio farmacologico proponibili.
     
  • Depressione: cosa sono la serotonina e gli SSRI?
    Psichiatria - Come e dove agiscono gli antidepressivi più usati nella terapia della depressione e dei disturbi d'ansia
     

Consulti relativi a "fluoxetina"

News relative a "fluoxetina"

  • GLI ANTIDEPRESSIVI POSSONO COSTITUIRE UN RISCHIO PER IL SUCCESSO DEGLI IMPIANTI DENTALI?
    Odontoiatria e odontostomatologia - Recentemente un nuovo argomento è venuto alla ribalta per quanto concerne l' implantologia orale. Secondo un articolo pubblicato sul Journal of Dental Research di novembre 2014, tramite uno studio di coorte si è voluto valutare se esistesse un' associazione tra l' assunzione di antidepressivi (SSRI) e il fallimento dell' osteointegrazione. Due concetti preliminari: -Gli SSR [continua...]
     
  • Il problema della scelta di un Antidepressivo: SSRI o Triciclici?
    Psichiatria - Sebbene gli antidepressivi serotoninergici (SSRI) nelle linee guida abbiano soppiantato l’uso degli antidepressivi Triciclici (TCA), e ci sia una tendenza generale alla prescrizione di SSRI anziché TCA, tanto che oggi molti psichiatri appena usciti dalla scuola di specializzazione non li hanno mai visti usare, nella pratica clinica non è confermata la superiorità degli S [continua...]
     
  • Attenzione a queste sostanze "dimagranti": sono vietate!
    Scienza dell'alimentazione - Sono sette le nuove sostanze vietate con decreto a firma del Ministro della Salute Lorenzin su indicazione dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) e dopo segnalazioni di sospetta reazione avversa della Rete Nazionale di Farmacovigilanza. Il divieto è riferito ai seguenti principi attivi utilizzati per preparazioni magistrali a scopo dimagrante: bupropione, clorazepato, fluoxetina, fu [continua...]
     
  • Può un farmaco determinare un disturbo da gioco d'azzardo? (avvertenze legali)
    Psichiatria - Questo è il titolo, parentesi esclusa, di un lavoro pubblicato da Paauw recentemente su Medscape Internal Medicine e che riporta il caso di un paziente di 74 anni che improvvisamente sviluppa una passione per il casinò e perde la maggior parte dei suo risparmi. Il paziente aveva una storia clinica positiva per problemi coronarici, depressione, Parkinson e reflusso gastro-esofageo. L [continua...]
     
  • Disturbo di Panico: sintomi, diagnosi, esordio, decorso, prognosi, cause e trattamento
    Psicologia - Introduzione Il Disturbo di Panico (DP) è caratterizzato da ricorrenti stati d'ansia acuti a insorgenza improvvisa e di breve du­rata, diversi tra loro per intensità e per presentazione delle varie manifestazioni cliniche. Il ripetersi degli Attacchi di Panico (AP), la cui frequenza è estremamente variabile tra gli individui, si accompagna success [continua...]
     
  • Agopuntura e depressione
    Medicine non convenzionali - Nel numero di luglio 2014 della rivista Scientific American MIND è apparso un interessante articolo sull'impiego dell'agopuntura nella depressione e nello stesso numero è stata pubblicata sullo stesso tema una intervista di approfondimento a cinque scienziati. L'articolo principale prende spunto a sua volta dalla pubblicazione recente (settembre 2013), sulla rivista The Journal of [continua...]
     
  • Cosa fare in caso di eccessiva timidezza?
    Psicologia - COSA FARE IN CASO DI ECCESSIVA TIMIDEZZA?   Molto spesso si sente parlare di SOCIOFOBIA. Che cosa si intende, e chi sono le persone che ne soffrono? Si tratta di un disturbo caratterizzato da forte paura nell’affrontare diverse situazioni sociali, nell’interazione con gli altri o semplicemente nell’essere osservati in una certa situazione. Si avverte una sensazione tale di disagio, che condizio [continua...]
     
  • Dismorfofobia: la paura di essere brutti
    Psichiatria - Il Disturbo da Dismorfismo Corporeo è una patologia in cui il soggetto sperimenta una grave e infondata preoccupazione per la propria immagine corporea. L’ansia, in questa patologia, acquisisce note ossessive, determinando un grave disagio emotivo che si ripercuote sulla vita di relazione personale e lavorativa. Il timore fobico e l’imbarazzo del soggetto riguardano la presunta presenza di difett [continua...]
     
  • La fluoxetina produce una neurogenesi nella corteccia cerebrale
    Psichiatria - Una nuova notizia in campo medico consente di dare una svolta al pregiudizio da sempre esistito verso l'uso di farmaci psichiatrici. Alcuni studi avevano giá evidenziato che l'uso di alcuni farmaci consentiva una riduzione della degenerazione cerebrale possibile a seguito della patologia psichiatrica da cui si era affetti. Oggi, la conferma ulteriore giunge da una gruppo di scienziati dell'Insti [continua...]
     
  • Consumo farmaci in Italia: anomalia tranquillanti
    Psichiatria - Il rapporto Osmed 2010 sulle prescrizioni farmacologiche rivela quanto segue: tra i primi 30 farmaci (molecole) di classe A (cioè mutuabili), figura come farmaco psichiatrico solo un antidepressivo, l's-citalopram (cipralex, entact), passato dalla posizione 46 nel 2006 alla 19^ nel 2010 (in ascesa).Ad ogni modo, le prescrizioni di tutti gli antidepressivi sono aumentate negli ultimi anni (250% in  [continua...]
     

Consulti recenti su "fluoxetina"



  Il termine fluoxetina è stato visto 4538 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,48         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy