Fovea [Oculistica]

Definizione: Piccola depressione nel centro della retina, il punto di massima acutezza visiva. (Dr. Antonio Pascotto)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Fovea"

Consulti relativi a "Fovea"

News relative a "Fovea"

  • Squalamina e Lucentis un'accoppiata vincente
    Oculistica - Squalamina e Lucentis vincenti nel trattamento combinato dell'edema maculare secondario ad occlusione venosa   La squalamina lattato è un aminosterolo derivato della cartilagine di squalo con spiccate proprietà antinfiammatorie, antibatteriche, antifungine e ANTI VEGF. La OHR farmaceutici ha annunciato oggi che dai primi trials effettuati l'associazione di squalamina lattat [continua...]
     
  • Glaucoma? No, anti-epilettici
    Oculistica - Recentemente mi e’ capitato di visitare una signora, che aveva recentemente partorito ed allattato. Durante una visita medica oculistica di screening presentava una riduzione del campo visivo ed un danno alle fibre del nervo ottico in entrambi gli occhi. Seppure la tonometria eseguita con applanazione secondo Goldman fosse stata sempre normale e la pachimetria corneale avesse [continua...]
     
  • Laser per rotture retiniche
    Oculistica - Le rotture o lacerazioni retiniche sono alterazioni degenerative specifiche della periferia retinica. La causa principale è una progressiva insufficienza di vascolarizzazione retinica della periferia retinica, concause sono le trazioni vitreo-retiniche periferiche e la miopia medio – elevata. Le degenerazioni retiniche periferiche si presentano a tutte le et&agra [continua...]
     
  • Novità: classificazione dell'adesione vitreomaculare, trazione e foro maculare
    Oculistica - NUOVA CLASSIFICAZIONE dell' ADESIONE VITREOMACULARE , TRAZIONE e FORO MACULARE Gruppo di studio internazionale sulla trazione vitreoretinica   ADESIONE VITREO MACULARE (VMA)   definizione: corticale posteriore del vitreo staccata dalla superficie della retina nell'area perifoveale adesione della corticale a livello maculare entro un raggio di 3 mm dalla fovea nessun camb [continua...]
     
  • Danno in oftalmologia: bozza nuova valutazione
    Oculistica - La valutazione delle menomazioni dell’apparato visivo deve basarsi sui deficit funzionali e sui danni d’organo, tenendo conto che esistono situazioni morbose in cui ad un quadro di patologia complessa d’organo non sempre corrispondono deficit funzionali oggettivi. Acuità visiva centrale La visione centrale è la capacità di percepire nitidamente le immagini  [continua...]
     
  • La luteina nella protezione della retina del lattante e del bambino
    Oculistica - La Luteina nella difesa della funzione visiva del neonato La Luteina insieme ad un suo isomero Zeaxantina, è presente in maniera elettiva nella retina, nella macula lutea (da cui prende il nome) e nel cristallino (1). Le attività ascritte alla Luteina e alla Zeaxantina sono molteplici e tra queste le principali comprendono l’azione antiossidante - antiradicalica e di protezio [continua...]
     
  • Degenerazione maculare: gli anti-VEGF sono utili anche in presenza di emorragie maculari
    Oculistica - Uno studio retrospettivo ha valutato l'efficacia della terapia con anti-VEGF (Avastin, Lucentis, ecc.) in 91 pazienti affetti da Degenerazione Maculare umida accompagnata da emorragie sub-maculari. A distanza di sei mesi dall'inizio del trattamento, l'acuità visiva nella maggior parte dei pazienti è migliorata o è rimasta stabile. Tuttavia, l'efficacia in occhi con ampie emor [continua...]
     
  • Consenso Informato anti VEGF Eylea
    Oculistica - Iniezione di farmaci per via intravitreale Raccomandazioni - Aggiornamento giugno 2013 L’iniezione intravitreale di farmaci è un intervento chirurgico che non differisce, per quanto attiene alle procedure, da qualsiasi intervento chirurgico dell’area oftalmologica. Come in tutti gli interventi sono possibili complicanze (locali) legate alla procedura di somministrazione  [continua...]
     
  • Occlusione arteriosa retinica: che fare?
    Oculistica - L’occlusione arteriosa retinica è un evento drammatico che nella maggioranza dei casi porta alla perdita quasi totale della capacità visiva di un occhio. L’occlusione arteriosa crea una impossibilità di apporto di sangue alla retina dell’occhio colpito, con fenomeni ischemici e di grave danno della funzione visiva. L’occlusione arteriosa è un evento grave sia per le gravi alterazioni visive , si [continua...]
     
  • Una molecola per la degenerazione maculare miopica
    Oculistica - Il ranibizumab (Lucentis) è efficace nella neovascolarizzazione miopica (CNV) E' stato condotto uno studio su 67 pazienti (67 occhi) affetti da degenerazione maculare miopica (CNV) che sono stati trattati con tre iniezioni di ranibizumab (Lucentis) eseguite a distanza di un mese l'una dall'altra. I pazienti sono poi stati seguiti per un lungo periodo. I risultati anatomici e quelli sulla funzion [continua...]
     

Consulti recenti su "Fovea"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine Fovea è stato visto 2637 volte.
 

Specialisti in Oculistica:


Trova il tuo Oculista »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,47         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy