Gardnerella vaginalis [Ginecologia e ostetricia]

Definizione: germe responsabile di vaginite caratterizzata da perdite maleodoranti (Dr. Marcello Sergio)

Voci correlate:   Agalattia    Alopecia    Amenorrea    Amnios  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Gardnerella vaginalis"

Consulti relativi a "infezioni"

  • La masturbazione, vorrei sapere se vado incontro
    Andrologia - 24/10/2007 - salve, mi chiamo Luca e da alcuni mesi pratico sesso anale, ho scoperto questo tipo di piacere durante la masturbazione, vorrei sapere se vado incontro a qualche problema legato a questo tipo di pratica sessuale, se possono causare dei danni alla mia prostata e se ci sono dei prodotti che migliorino la penetrazione e l'elasticita. grazie anticipatamente [continua...]
     
  • Infezioni recidivanti, Livial e cisti
    Ginecologia e ostetricia - 11/12/2005 - Sono Piera, ho 45 anni, nel 2002 sono stata operata in laparoscopia per una cisti ovarica in emoperitoneo ed anemia. Poco dopo è insorta una metrite purulenta recidivante per cui nel 2003 sono stata sottoposta a isterectomia anche per la presenza di fibromi e polipo endouterino; l’intervento è stato complicato da emorragia interna; solo dopo alcuni giorni, per il persistere del dolore, un ematoma [continua...]
     
  • Linfoadenopatia laterocervicale
    Otorinolaringoiatria - 01/08/2007 - Salve, sono un ragazzo di 24 anni. Circa tre mesi fa ho notato la comparsa di alcuni linfonodi sul collo in posizione anteriore a cui non ho dato molta importanza dato che il mio medico aveva detto che se ne sarebbero andati nel giro di poco tempo. In particolare uno è molto visibile ripiegando la testa indietro e comunque sono tutti palpabili. Dopo un mese di attesa non vedendo miglioramenti ho  [continua...]
     
  • Cambiamento odore delle urine
    Urologia - 24/03/2007 - Buongiorno.Ho quasi 20 anni.Da un po di giorni ho notato un odore diverso dal normale delle mie urine(piu acido?).la mia alimentazione non è cambiata,nel senso che non ho mangiato pietanze particolari.cosa potrebbe essere?grazie per le vostre future risposte.  [continua...]
     
  • Dolori alla bocca, frequenti infezioni
    Odontoiatria e odontostomatologia - 30/08/2007 - Buongiorno sono una ragazza di 29 anni e vi scrivo perchè ho bisogno di un consiglio su cosa fare, che tipo di dottore consultare. E' quansi un anno che soffor di dolori alla bocca, esattamente all'interno della bocca, ai due lati dove si trovano i denti del giudizio. A qesto si aggiunge un bruciore al palato, frequenti infezioni in bocca, quali gengiviti e herpes e il dolore che rpovo in bocca  [continua...]
     
  • Infezioni: micoplasma hominis, ureaplasma, streptococco agalictiae, gardrenella
    Ginecologia e ostetricia - 09/10/2006 - Buongiorno. Ho scoperto con grande angoscia con un tampone le seguenti infezioni: micoplasma hominis, ureaplasma, streptococco agalictiae, gardrenella. Il ginecologo mi ha prescritto una cura con Bassado per le prime due, venti giorni una compressa al giorno. Mi ha prescritto anche Fasigin, un ovulo al giorno. Non capisco il perché di questa prescrizione. Non ha prescritto nulla per gardrenella  [continua...]
     
  • Il valore della cromogranina, che sappiamo essere un marker dei carcinoidi endocrini
    Endocrinologia - 19/05/2006 - a seguito di presunto attacco di panico (senso di mancamento, palpitazioni, tachicardia, cardiopalmo, astenia, freddo,....), mia moglie, 35 anni, si e' recata al pronto soccorso, dove la visita cardiologica con ecg non ha rilevato anomalie, mentre gli esami del sangue hanno rilevato una leggera anemia microcitica e una leggera ipopotassiemia. l'evento e' stato classificato come psicologico/ansioso [continua...]
     
  • Infezioni varie e febbre leggera da circa 2 mesi
    Medicina generale - 24/02/2006 - sono una ragazza di 23 anni, circa 2 mesi fa mi è venuta la febbre che andava da 37° a 37,5° senza mai ne scendere e ne salire, non avevo altri sintomi,dopo una settimana sono andata dal mio medico che visitandomi mi ha trovato una faringite dandomi così degli antibiotici, la faringite è passata ,ma la febbre no. dopo circa 10 giorni la febbre è salita a 38,5° accompagnata da un forte mal di gola  [continua...]
     
  • Infezioni ricorrenti alla gola
    Otorinolaringoiatria - 06/06/2007 - Egregi medici, Buongiorno. Ringrazio per il tempo che vorrete dedicarmi, in quanto necessito di un consulto al mio problema che inizia a crearmi non poche ansie. Sono una ragazza di 27 anni, 49 kili di peso per 1.70 di altezza. Ho sempre sofferto di mal di gola sin da piccola curati con successo con antibiotici. Nessun problema particolare nella mia storia clinica, se non: - una infezion [continua...]
     
  • Applicazione del gentalyn beta
    Andrologia - 13/10/2007 - Spett. MI, ho scoperto da poco di soffrire di ipersensibilità del glande e di una piccola fimosi (non saprei come definirla in altro modo, in quanto la pelle non scorre a un quarto). Il dottore di famiglia ha detto però che non si tratta di una vera e propria fimosi ma di qualche infenzione. Da piccolo sono stato operato per rimuovere grasso dal pene e credo anche di fimosi. Ma il problema ha con [continua...]
     

News relative a "infezioni"

  • Infezioni croniche delle vie seminali
    Andrologia - Le infezioni croniche delle vie seminali sono molto comuni tra i giovani. I sintomi più comuni si possono riassumere come fastidio o dolore a carico del perineo, scroto, area sovrapubica, asta del pene. Solitamente il paziente si rivolge al medico dopo un mese o anche più tempo dalla comparsa dei sintomi. E' importante fare subito diagnosi perchè nel caso in cui il problema s [continua...]
     
  • La genetica delle infezioni delle vie urinarie
    Pediatria - Introduzione Le infezioni delle vie urinarie sono una importante causa di malattia in età pediatrica. Le infezioni delle vie urinarie colpiscono il 10% della popolazione pediatrica; in questi pazienti la ricorrenza è elevata (fino al 40%). Per motivi non ancora ben spiegati le infezioni delle vie urinarie si verificherebbero con maggior frequenza in alcuni soggetti. Una complicanza delle  [continua...]
     
  • Meglio il silenzio in sala operatoria: meno infezioni postoperatorie!
    Chirurgia generale - Un curioso lavoro recentemente pubblicato sul British Journal of Surgery ha valutato l’ influenza del rumore percepito dai chirurghi in sala operatoria sulla comparsa di infezioni delle ferite nel  periodo postoperatorio. Ricercatori svizzeri hanno studiato 30 pazienti sottoposti ad interventi chirurgici non in urgenza  con caratteristiche sovrapponibili. I risultati hanno evidenziato che le inf [continua...]
     
  • Lo Screening per la Chlamydia è utile in tutte le donne sessualmente attive
    Andrologia - La CDC americana (Center for disease control and prevention) raccomanda di eseguire un test di screening per la Chlamydia e la Gonorrea una volta l'anno in tutte le donne sessualmente attive al di sotto dei 25 anni e per le donne di età superiore ai 25 anni in cui sono registrabili fattori di rischio quali ad esempio promiscuità sessuale, l’avere uno o più partner sessuali ecc. La Chlamydia può an [continua...]
     
  • Succo puro di mirtillo rosso ed infezioni delle vie urinarie
    Urologia - Una recentissima ricerca del Worcester Polytechnic Institute, pubblicata sulla rivista Food Science ad Biotechnology, sostiene che il succo di mirtillo puro al 100%, più che gli estratti in pillole o le compresse, è veramente efficace contro le infezioni delle vie urinarie, anche quelle causate dall’Escherichia Coli. Alcune sostanze, soprattutto le proantocianidine e gli antiossidanti naturali, c [continua...]
     
  • L'uso della spirale (IUD) riduce il rischio di carcinoma del collo dell'utero
    Ginecologia e ostetricia - Le donne che utilizzano la spirale (IUD) hanno un rischio di sviluppare il carcinoma del collo dell'utero inferiore rispetto a coloro che non ne hanno mai fatto uso. E' quanto emerge da uno studio epidemiologico Europeo pubblicato su Lancet Oncology il 13 settembre 2011. Lo studio e' stato condotto su circa 20.000 pazienti ed e' stato osservato che le donne che avevano utilizzato lo IUD presenta [continua...]
     
  • Non sempre l’uso di un antibiotico è necessario ed utile
    Urologia - L’ultima conferma di questa verità clinica viene ribadita dai Centers for Disease Control and prevention che, attraverso una importante e diffusa campagna di informazione da loro organizzata, hanno visto una significativa riduzione dell’uso di antibiotici, soprattutto a livello pediatrico dove il problema sembra essere più sentito. Si è così verificato in questi ultimi anni un importante freno al [continua...]
     
  • L'uso del preservativo favorisce nelle donne la produzione di flora vaginale protettiva
    Dermatologia e venereologia - È recentissima e ottima per tipologia di studio, la pubblicazione scientifica dei colleghi cinesi che dimostra come l'utilizzo costante del dispositivo profilattico in una coppia, migliori sensibilmente la flora vaginale residente, ovvero quella che protegge la mucosa vaginale dalla suscettibilita' alle infezioni. Il responsabile e' il lactobacillus crispatus, il quale, aumentando la sua p [continua...]
     
  • Infezioni urinarie: nessun effetto protettivo dal mirtillo rosso
    Ginecologia e ostetricia - Le infezioni urinarie rappresentano un problema molto frequente nella popolazione soprattutto femminile. Si manifestano più spesso nella stagione estiva, diventano più frequenti in gravidanza, allorquando possono diventare un problema per la gravidanza stessa. Da molti anni si utilizza il succo di mirtillo rosso come prevenzione e cura delle infezioni del tratto urinario. Secondo una revisione s [continua...]
     
  • Chlamydia e gonorrea associate a rischio di parto prematuro
    Ginecologia e ostetricia - Uno studio pubblicato ieri sulla rivista Sexually Trasmitted Infections ha evidenziato l’associazione tra infezioni da Chlamydia e gonorrea con il rischio di parto prematuro. Lo studio di coorte è stato condotto su 354.217 pazienti australiane nel periodo compreso tra il 1999 e 2008, di cui circa l’1% (3658 donne) erano affette da Chlamydia e lo 0,06% (196 donne) erano affett [continua...]
     

Consulti recenti su "infezioni"

  • Rapporti anali e rischio infezioni
    Urologia - 02/09/2014 - Buongiorno, vi sarei grato se mi toglieste alcuni dubbi sui rapporti anali nell'ambito di in una relazione stabile e monogama. Vorrei sapere qual è il rischio di prostatiti ed altre infezioni urinarie in seguito a rapporti anali non protetti, se questo rischio è tanto superiore rispetto a un rapporto vaginale, e se è possibile ridurre il rischio mediante pratiche igieniche prima o dopo il rappor [continua...]
     
  • E' possibile assumere l'antibiotico per via intramuscolare nei casi di infezioni dentali?
    Medicina generale - 28/08/2014 - Lo chiedo perché soffro di gastrite e colite (con conseguente nausea, inappetenza e senso di vomito, questo già in condizioni normali) e non reggo gli antibiotici ad uso orale, inoltre dovrò assumere anche degli antinfiammatori che peggiorerebbero ulteriormente il quadro. Ovviamente gli antiacidi non cambiano di una virgola la situazione, per questo chiedo. Mi sarà necessario assumere antibioti [continua...]
     
  • Infezioni glande
    Andrologia - 27/08/2014 - Dal mese di aprile soffro di infezioni batteriche e micotiche recidive al glande, in assenza di rapporti sessuali, curate come da indicazioni suggerite da antimicogramma e antibiogramma. Ne curo una e ne spunta fuori subito un'altra; da che cosa può dipendere questo mio problema? [continua...]
     
  • Infezioni recidive
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 18/08/2014 - Dal mese di aprile soffro di infezioni batteriche (klebsyella, escherichia coli) e micotiche (candida) recidive, dapprima alle vie urinarie ora al glande. Il mio medico di base e il dermatologo si sono limitati fino ad ora a prescrivermi i farmaci suggeriti dall'antimicogramma e dall'antibiogramma. Vorrei sapere se questo mio problema potrebbe essere causato da un cattivo funzionamento dell' intes [continua...]
     
  • infezioni radici denti devitalizzati
    Odontoiatria e odontostomatologia - 09/08/2014 - eg. medico nella mia vita (ho 47 anni) ho dovuto affrontare alcune devitalizzazioni per quanto ho sempre molto curato i denti. questione credo di predisposiz alle carie che soprattutto da bambino son state tante. tre di queste devitalizzazioni nel tempo,come da lastre ad hoc, han mostrato una piccolissima infezione alla radice. mi spiegava il mio ottimo dentista che una devitalizzazione non puo d [continua...]
     
  • Infezioni urinarie
    Urologia - 21/07/2014 - Buongiorno dottori, mia madre 71 anni soffre da svariati anni ed un intervento di asportazione dell'utero e delle ovaie di cistite da infezione da Eschericchia coli, Dopo vari tentativi con antibiotici ricavati da antibiogramma da lei effettuato, la cistite ritorna sempre. Premetto che lei non ha mai avuto episodi di ematuria ne visibile ad occhio nudo ne con esame delle urine dove anche tutti gli [continua...]
     
  • Flebo di potassio
    Urologia - 13/07/2014 - Buongiorno sono una donna di 38 anni, paraplegica in seguito ad incidente stradale, ho una vescica neurologica che non mi da particolari problemi, eseguo 4 cateterismi intermittenti al giorno e raramente ho perdite o infezioni. 4 giorni fa ho preso phospholax buste per la preparazione ad una colon virtuale, detto lassativo mi ha fatto un bruttissimo effetto(vomito svenimenti etc) tant'è che mi son [continua...]
     
  • Ricci di mare
    Pediatria - 11/07/2014 - salve, posso far mangiare i ricci di mare crudi a mio figlio di tre anni? [continua...]
     
  • Mare e infezioni
    Medicina di base - 01/07/2014 - salve, ho una curiosità che mi viene sempre nel periodo estivo: andando al mare con graffi o piccole ferite o magari causarseli proprio li negli scogli; attraverso l'acqua o la sabbia si possono contrarre infezioni o virus gravi tipo hiv o epatiti? faccio tale domanda perché per via del lavoro che svolgo in campagna ho sempre graffi e sbucciature. grazie mille in anticipo per i chiarimenti e  [continua...]
     
  • Infezioni e linfonodi
    Medicina generale - 25/06/2014 - salve a tutti. sono da 2 giorni che ho un'infezione alla gamba sinistra.mi si è incarnito un pelo e questo ha suscitato un'infezione,lo sto curando con la gentalin beta,il gonfiore e il prurito stanno andando via. solo che oggi mi si è incarnito un altro pelo e anche codesto ha suscitato un'infezione.sempre lo stesso procedimento. sto curando ora 2 peli incarniti con la pomata. poco prima però ho  [continua...]
     


  Il termine infezioni è stato visto 2959 volte.
 

Specialisti in Ginecologia e ostetricia:


Trova il tuo Ginecologo »

advertising
 
ultima modifica:  19/09/2013 - 0,14        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy