Ipossia [Medicina interna]

Definizione: Carenza di ossigeno che può essere generalizzata se avviene nell'intero organismo, o tissutale se avviene in una sua regione. I sintomi generali sono riferiti come uno stato di confusione e spaesamento, paragonabile a quello di ubriachezza. (Prof. Eugenio Greco)

Definizione: Carenza di ossigeno dell'organismo o di un tessuto. (Dr. Antonio Pascotto)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Ipossia"

  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • Transaminasi alte (ipertransaminasemia) le cause, cosa fare, come interpretare l'aumento dei valori
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E’ piuttosto frequente riscontrare degli innalzamenti, spesso lievi, dei valori delle transaminasi sieriche, anche in pazienti asintomatici, spesso a seguito di indagini ematochimiche di routine richieste dal proprio medico di base. Occorre dire che non sempre una ipertransaminasemia di lieve entità viene presa nella dovuta considerazione dal medico, con il rischio di non identificare una malattia epatica, potenzialmente curabile. Le transaminasi sono degli enzimi intracellulari, che possono derivare da vari organi o tessuti. La causa più comune di ipertransaminasemia è la Steatosi (fegato grasso) non-alcolica (NAFLD, Non Alcoholic Fatty Liver Disease, NAFLD), che può colpire fino al 30% della popolazione; l’evoluzione estrema della NAFLD è la Steatoepatite non alcolica (NASH, Non-Alcoholic SteatoHepatitis), considerata una delle principali cause di cirrosi epatica di origine ignota. Se l’anamnesi e l'esame fisico del paziente non suggeriscono una causa, occorrerà avviare una valutazione graduale sulla base della prevalenza delle malattie che causano lieve innalzamento dei livelli di transaminasi.
     
  • Danni maculari da fumo
    Oculistica - L'autore analizza la prevalenza della maculopatia legata all'età ed il fattore di rischio correlato al fatto di essere fumatori. L'introduzione in dieta di Zeaxantina e Luteina creano un effetto protettivo e promette di ridurre l'incidenza di danni maculari
     
  • Priapismo fra mito e realtà
    Urologia - Il priapismo è uno stato patologico caratterizzato da una erezione peniena prolungata anche diverse ore che non è risolvibile spontaneamente, è spesso associata a dolore, e manca di eccitazione, piacere, o desiderio sessuale, e/o perdura diverse ore dopo un rapporto sessuale con eventuale eiaculazione. È conseguente ad una grave alterazione della Quando l'erezione non finisce mai: dinamica vascolare peniena.
     
  • Incidenti aerei: cause e prevenzione
    Medicina aeronautica e spaziale - Le cause di un incidente aereo sono molteplici e più frequentemente dipendono: a) dal pilota b) dal personale di servizio a terra c) dall’aereo d) dalle condizioni metereologiche e) dalle condizioni del luogo di atterraggio.
     
  • Gli effetti dell'alta quota sull'organismo
    Medicina aeronautica e spaziale - Durante le ascensioni in montagna ed i voli in quota l’organismo umano viene sottoposto agli effetti della diminuzione della pressione barometrica
     
  • Cuore e disturbi del sonno. Il parere del cardiologo
    Cardiologia - Esiste una stretta correlazione tra malattie del cuore e disturbi del sonno, tanto che la corsistenza di tali fenomeni peggiora la prognosi di malattie quali ipertensione, infarto e scompenso. Ma si puo' guarire.
     
  • Disturbi mentali dovuti a condizione medica generale
    Psichiatria - Molto spesso è possibile ritrovare alcuni sintomi psichiatrici in pazienti che, in realtà, sono affetti da un’altra patologia responsabile di tali sintomi ma che nulla ha in correlazione con una patologia psichiatrica vera e propria.
     
  • Induratio Penis Plastica o Peyronies Disease: note di clinica
    Andrologia - La malattia (abbrev. PD), osservata da Vesalio nel 1561 e descritta minutamente da Francois Gigot de la Peyronie nell’ormai celebre articolo, conosciuta quindi da secoli, non ha ancora una etiologia definita.
     

Consulti relativi a "Ipossia"

News relative a "Ipossia"

  • Cosa c’entra Il fumo di sigaretta con la sindrome da occhio secco ?
    Oculistica -       I fumatori in Italia ammontano a 14 milioni, un numero ancora elevato che rende il fumo da sigaretta ancora una emergenza sanitaria. Questi i risultati di un’ indagine commissionata all’Osservatorio fumo alcol e droga dell’Istituto Superiore di Sanità alla Doxa che lo ha realizzato in collaborazione con l’Istituto Mario Negri. In questa indagine  [continua...]
     
  • La dieta ipocalorica migliora la sindrome delle apnee ostruttive del sonno
    Pneumologia - La sindrome ostruttiva delle apnee notturne (OSA) è caratterizzata da ricorrenti episodi di ostruzione delle alte vie aeree durante il sonno che determina ipossia intermittente, sonnolenza diurna, alterazione delle funzioni cognitive e significative conseguenze cardiovascolari. L’obesità è un importante fattore di rischio, visto che la prevalenza di OSA è circa d [continua...]
     
  • Il suicidio del pilota in volo: un problema noto
    Medicina aeronautica e spaziale - Il suicidio di un pilota in volo, come quello che si ipotizza sia avvenuto nel caso del A320 di Germanwings fatto schiantare sulle Alpi francesi dal copilota Andreas Lubitz barricatosi in cabina di pilotaggio, non è un evento nuovo, né sconosciuto a chi si occupa da anni di Human Factors e Sicurezza del Volo in aviazione civile. Casi accertati storicamente sono quelli avvenuti sul v [continua...]
     
  • Collegamento tra iperplasia prostatica benigna e infiammazione
    Urologia - L'iperplasia prostatica benigna (IPB) è una delle malattie più comuni asso­ciate al processo di invecchiamento negli uomini, in particolare di età > 50 anni, ma ne sono stati identificati solo alcuni fattori predittivi. Negli ultimi anni, l’attenzione si è focalizzata sul ruolo dell’infiammazione della prostata nella patogenesi e nella progressione de [continua...]
     
  • Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno e aumento del rischio cardiovascolare
    Audiologia e foniatria - La Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS) è una patologia notturna che colpisce il 2-4% degli uomini e il 1-2% delle donne. L’OSAS è clinicamente caratterizzata da ricorrenti episodi di cessazione parziale o completa della respirazione durante il sonno, frammentazione del sonno, pesante russamento e sonnolenza diurna. I pazienti con OSAS hanno una maggiore incidenza d [continua...]
     
  • Il fumo distrugge la retina (macula)
    Oculistica - I fumatori in Italia ammontano a 10,8 milioni, pari al 20,8% della popolazione con più di 15 anni, in calo di quasi due punti percentuali rispetto al 2011 (quando il dato rilevato era stato del 22,7%) un numero ancora elevato che rende il fumo da sigaretta ancora una emergenze sanitaria. Questi i risultati di un’indagine commissionata all’Osservatorio fumo alcol e droga dell& [continua...]
     
  • Disturbi cognitivi e anestesia?
    Anestesia e rianimazione - Nella pratica clinica degli Anestesisti Rianimatori si verifica con una certa cadenza di osservare il manifestarsi di disturbi cognitivi nell'immediato postoperatorio specie di pazienti anziani. Nella maggioranza dei casi il disturbo si risolve in qualche giorno e/o settimana, e solo in alcunl casi si stabilizza, cronicizzandosi in una forma di demenza (POCD). Certe specialità c [continua...]
     
  • Endoscopia in gravidanza, si o no?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La sicurezza di un esame endoscopico in gravidanza è un argomento non del tutto definito. L'American College of Gastroenterology ha recentemente pubblicato le sue a riguardo. E' giustificato e corretto eseguire una procedura comunque invasiva durante la gravidanza quando la mancata esecuzione dell'esame potrebbe nuocere alla salute della madre o del feto. E' noto come il feto sia p [continua...]
     
  • Edema corneale: ora abbiamo la soluzione!
    Oculistica -   La cornea e’ il vetrino trasparente attraverso il quale apprezziamo l’iride ed i suoi bei colori. La cornea è formata da più strati. Un epitelio pluristratificato la ricopre verso l’esterno, poi vi e' la Membrana di BOWMAN ed un endotelio la protegge all’interno poggiando sulla membrana di Descemet. Il diottro corneale associato al [continua...]
     
  • Cheloidi e cicatrici ipertrofiche: perchè si sviluppano?
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Un recente articolo ha ripreso la letteratura scientifica riguardo a cicatrici ipertrofiche e cheloidi. Molto spesso è difficile distinguerli quando ci si trova di fronte ad un caso piuttosto che l’altro ma in linea di principio il cheloide ha una maggiore espansione rispetto alla lesione iniziale. Entrambe però sono considerate cicatrici patologiche e vanno curate... ma perch [continua...]
     

Consulti recenti su "Ipossia"



  Il termine Ipossia è stato visto 3998 volte.
 

Specialisti in Medicina interna:


Trova il tuo Medico internista »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,63         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy