Jung [Andrologia]

Definizione: Carl Gustav Jung (Kesswil, 26 luglio 1875 – Küsnacht, 6 giugno 1961) psichiatra, psicoanalista, antropologo svizzero, nonché padre della "psicologia analitica". (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Androgeno    Andropausa    Antiandrogeno    Azoospermia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Jung"

  • Un approccio psicoanalitico lacaniano alle psicosi: la psicosi e la psicosi ordinaria
    Psicologia - In questo breve scritto si intende dare una presentazione sebbene didascalica e non certo esaustiva di alcuni di alcuni passaggi logici relativi all'approccio clinico della psicoanalisi lacaniana alla psicosi sino a giungere a descrivere la cosiddetta psicosi ordinaria. Concetto questo che testimonia non solo dell’importanza che l'insegnamento lacaniano riserva alle psicosi ma anche di una ricerca sempre viva e continua in questo campo essendo questa una concettualizzazione nuova per la clinica psicoanalitica.
     
  • L'istinto del lupo
    Psicologia - Si espongono dei tratti caratteristici dell'"istinto del lupo". Si fa riferimento alle paure che insorgono dalle sue descrizioni e luoghi comuni. Si passa a descrivere la sua selvaggia natura e le versioni contrapposte che scaturiscono da altre rappresentazioni. Si parla del lupo come appare nelle fiabe classiche, nei sogni, nella letteratura psicologica, nelle dicerie sui licantropi. Si termina con il rapporto del lupo con l'ambiente, la conservazione della wildlife e a quello che potrebbe succedere se i lupi dovessero essere costretti a migrare dai nostri monti per altri luoghi più accoglienti
     
  • Neuroscienze cognitive e psicoanalisi: se Freud avesse avuto la risonanza magnetica funzionale...
    Psicologia - Nonostante l’iniziale difficoltà a conciliare posizioni di partenza e prospettive radicalmente differenti, negli ultimi anni si assiste a una convergenza sempre più stretta tra psicoanalisi e neuroscienze, specialmente da quando queste ultime, grazie alle opportunità tecnologiche più recenti, hanno iniziato a indagare la complessità della psiche profonda, da sempre appannaggio degli psicoanalisti
     
  • L'uso dell'immagine mentale nelle tecniche immaginative
    Psicologia - L'uso delle immagini mentali oltre ad essere uno strumento di indagine dell'inconscio per molti autori è diventato anche un vero e proprio strumento terapeutico per il trattamento di disturbi psicologici
     
  • Epigenetica e test genetici applicati alla nutrizione
    Medicina generale - Con la moderna scienza si sta delineando un nuovo modo di fare medicina, l'utilizzo del DNA per scoprire le nostre attitudini e la capacità epigenetica di alcune sostanze di intervenire sull'espressione di alcuni dei nostri geni.La scienza che diventa fantascienza
     
  • Le scelte del partner e le loro conseguenze
    Psicologia - La scelta del partner è un percorso spesso complesso e non lineare, parte da lontano ed approdare ad una dimensione di coppia "adulta" non è affatto semplice
     
  • Dipendenza affettiva: aspetti psicologici e terapeutici
    Psicologia - La dipendenza affettiva ("love addiction" in lingua inglese) è una condizione psicologica nella quale una persona mostra la difficoltà a porre un confine psichico tra se stessa e l'altro, e a conservare la propria individualità all'interno di un rapporto sentimentale
     
  • La figura del padre nella società odierna
    Psicologia - La figura paterna ha un'importanza fondamentale per lo sviluppo della prole, sia negli aspetti individuali, sia in quelli interpersonali e sociali.
     
  • L’efficacia della psicoanalisi: Freud & Jung avevano ragione?
    Psicologia - Per anni la ricerca scientifica è stata "snobbata" dagli psicoanalisti, ma ora abbiamo prove che confermano la validità delle teorie Freudiane
     
  • Soffrire per carenza di pensiero penetrativo
    Psicologia - Pensiero ricettivo e pensiero penetrativo sono due modalità di pensiero complementari, necessarie alla formazione di un’unità psichica armoniosa e completa, ossia di un individuo sano. Quando una delle due modalità di pensiero diventa inconscia (si attiva cioè solo in modo inconsapevole) allora possono manifestarsi dei sintomi.
     

Consulti relativi a "pensiero"

News relative a "pensiero"

  • World War Z - zombie e ossessioni, capitolo 2 - il rifugio patologico e il vaccino guaritore
    Psichiatria -   Ancora una volta utilizziamo la figura dello zombie per illustrare i sintomi delle ossessioni. Spulciando il blog potrete trovare un altro articolo in proposito, da aggiornare adesso dopo la visione di World War Z. Pur preferendo i film di zombie più artigianali, questo ha una sua dignità almeno nel soggetto. Innanzitutto, è comune anche all'originale di Romero, a diffe [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • Psicologia del tradimento: quali sono le cause più comuni dell’infedeltà?
    Psicologia - I motivi che spingono un individuo al tradimento possono avere diverse origini ed essere spiegati dal punto di vista psicologico. Gli studi sul tema dell'infedeltà sono molteplici e tra questi spiccano quelli della nota psicoterapeuta inglese Philippa Perry che individua 6 fattori alla base del tradimento: Scarsa apertura verso il partner La mancanza di condivisione dialogo con il proprio  [continua...]
     
  • Psicosi, esorcismo e possessione: un caso di cronaca nera e alcune considerazioni
    Psichiatria -  In una delle ultime puntate di “Chi l'ha visto? ” si fa il punto su un vecchio caso che già conoscevo, quello di Assunta Marsala, detta Susy, trovata senza vita dopo un periodo di verosimile disturbo mentale di tipo psicotico. https://www.youtube.com/watch?v=mKXVBOLk-Zw http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-968f46c6-3120-4dfd-990a-17a56d8075bd.html#p= [continua...]
     
  • Compassione verso se stessi e ansia sociale
    Psicologia -   A chi non è mai capitato di commettere un errore in contesti interpersonali facendo una “figuraccia” o magari dicendo una cosa in un momento poco opportuno o, al contrario, senza dire una parola? Capita poi che, ripensando alla situazione, ci si critichi e autosvaluti soprattutto se ci si sente giudicati e pensando di aver ormai compromesso ogni cosa.   Chi soffre de [continua...]
     
  • Le ß-defensine e gli spermatozoi
    Andrologia - E’ da un po’ di tempo che in rete si susseguono “medical warnings” sulle faccende più disparate. Al di là della tetra e triste traduzione in “ allarme dei medici” che è una cosa diversa da un “Avviso”, alcuni avvisi si stanno ripetendo e stanno ingenerando qualche preoccupazione nei pazienti. Pochissimi giorni fa è ap [continua...]
     
  • Gli spermatozoi e varie amenità, dalla salsa di pomodoro ai boxer
    Andrologia - La rete, tra le altre cose, alcune simpatiche e altre meno, consente di dare una scorsa ai giornali. Ovviamente, per un andrologo, gli argomenti che solleticano sufficientemente l’interesse da determinarci una cliccata sopra sono quelli che trattano di spermatozoi. Certamente non si tratta di roba che stia anche sul Medical Index, ma sono scoop giornalistici che hanno l’indiscutibile p [continua...]
     
  • Il paradosso dei gelosi: ottenere proprio ciò che più si teme
    Psicologia - Un aspetto molto frequente che caratterizza le coppie «in crisi» è la gelosia, che può essere reciproca ma più spesso, limitata ad un solo partner. Quella gelosia fatta di sospetti, accuse, litigi, ostilità, che aumenta la distanza tra i partner. La persona gelosa, insicura e impaurita al solo pensiero di perdere l'altro o di essere tradita, inizia a co [continua...]
     
  • Agorafobia: cause, sintomi e terapia
    Psicologia - Il termine agorafobia, dal greco phobia - paura - e agorà - piazza - è utilizzato per indicare la paura degli spazi aperti e affollati. Il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali - DSM IV - classifica l'agorafobia tra i disturbi d'ansia, sintomo principale che accusa chi soffre di agorafobia. L'ansia non è tanto legata alla paura di luoghi ampi e aperti, quanto  [continua...]
     
  • Per imparare ho bisogno di smettere di imparare?
    Psicologia - I sogni e la Psicoterapia insegnano, dal mio punto di vista, una cosa fondamentale nei processi di apprendimento: per imparare bisogna smettere di imparare. Come può avvenire questo? Proverò a spiegare cosa avviene attraverso la Psicoterapia e ciò che accade in termini onirici. Come ben sapete il nostro caro e amato cervello è suddiviso in due parti e sostengo che un m [continua...]
     

Consulti recenti su "pensiero"



  Il termine pensiero è stato visto 2228 volte.
 

Specialisti in Andrologia:


Trova il tuo Andrologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,44         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy