Negazione [Psicologia]

Definizione: Indica la modalità tramite cui i pensieri o le rappresentazioni rimosse possono essere ammessi alla coscienza, ma solo se espressi in forma negativa. E' un modo per prendere coscienza del rimosso, ma non è una sua accettazione. (Dr.ssa Federica Meriggioli)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Negazione"

  • Eventi di perdita: quando il lutto diventa “complicato”
    Psicologia - A tutti prima o poi è capitato di vivere una situazione di lutto che causa sofferenza ed è difficile da superare. Si prova un intenso dolore, si è molto coinvolti emotivamente e ogni altro pensiero perde significato. Solitamente si tratta di un periodo circoscritto. Qui vedremo quali possono essere i motivi per cui la fase di lutto si prolunga eccessivamente e a quali conseguenze può portare.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • Transessualismo e cambio di sesso: vaginoplastica e falloplastica
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Il transessualismo, che gli psichiatri chiamano Disordine d’Identità di Genere, interessa la Medicina Estetica, la Chirurgia Estetica e la Chirurgia Ricostruttiva Uro-genitale, chiamate in causa nel passaggio da un sesso all’altro di chi non si riconosce nel suo sesso biologico
     
  • Un approccio psicoanalitico lacaniano alle psicosi: la psicosi e la psicosi ordinaria
    Psicologia - In questo breve scritto si intende dare una presentazione sebbene didascalica e non certo esaustiva di alcuni di alcuni passaggi logici relativi all'approccio clinico della psicoanalisi lacaniana alla psicosi sino a giungere a descrivere la cosiddetta psicosi ordinaria. Concetto questo che testimonia non solo dell’importanza che l'insegnamento lacaniano riserva alle psicosi ma anche di una ricerca sempre viva e continua in questo campo essendo questa una concettualizzazione nuova per la clinica psicoanalitica.
     
  • Cenni su una terapia breve ad orientamento psicodinamico
    Psicologia - In questo breve articolo saranno riportate alcune indicazioni riguardanti una metodologia terapeutica che prendendo le mosse da tecniche psicoanalitiche ma se ne distacca per la sua attenzione al sintomo, per il lavoro esclusivamente al livello dell’Io e per la durata limitata del trattamento. Il lavoro quindi non ha pretese di esaustività tanto che non saranno riportati elementi relativi alla tecnica quali quelli relative alle interpretazioni transferali e sugli interventi verbali
     
  • Il disturbo di panico ed il rapporto con la paura: l’importanza delle emozioni
    Psicologia - Quale è la funzione della paura negli attacchi di panico? Come è possibile gestirla? Proviamo ad approfondire il tema della gestione delle emozioni
     
  • La famiglia del depresso: origini familiari di una patologia
    Psicologia - Quali sono le origini familiari della depressione? Come si struttura la coppia in questa patologia? Prospettiva relazionale di un disturbo molto diffuso
     
  • La relazione medico-paziente e l'aderenza alle prescrizioni
    Psicologia - Che cosa è cambiato oggi nel rapporto medico-paziente? E quali sono i fattori che favoriscono e che ostacolano l'aderenza del paziente alle prescrizioni del curante?
     
  • Isteria o isterismo
    Psicologia - L'isterismo è un fatto di poca chiarezza, un fare e non voler fare, è un fingere, un mimare, è tutto interno ad una logica di repressione e può essere definito come una protesta parassitaria, perchè il suo protagonista, senza averne colpa, non si è ancora affacciato alle possibilità di una insubordinazione vera
     
  • La mente e i suoi strumenti, introduzione ai meccanismi di difesa
    Psicologia - Sono numerosi i contributi provenienti dalla psicologia da quella dinamica a quella cognitiva che ci raccontano, attraverso il lavoro di ricerca e gli studi clinici, diversi meccanismi mentali che intervengono nella nostra quotidianità e non solo nella patologia psichica, influenzando la nostra lettura della realtà e di conseguenza il nostro comportamento e l’adattamento all’ambiente.
     

Consulti relativi a "Negazione"

News relative a "Negazione"

  • Truffa romantica o truffa del principe azzurro: cosa accade nella psiche delle donne
    Psichiatria - Le truffe romantiche sono un nuovo modo di truffare donne sole attraverso internet. Organizzazioni criminali estere contattano donne sole, si inizia con un saluto di uno sconosciuto per continuar con messaggi e telefonate che cercano di aumentare la conoscenza e che possono giungere a promesse di matrimonio. Lo scopo principale è quello di carpire la fiducia di queste donne per po [continua...]
     
  • Matrimonio senza sesso? Divorzio immediato
    Psicologia - Le coppie che non hanno mai consumato il matrimonio possono divorziare immediatamente senza chiedere prima la separazione.Sembra davvero che l'intimità non sia opzionale nella vita - o meglio, qualità di vita - della coppia.Il divorzio, in caso di assenza di rapporti sessuali, è immediato, senza passare dall'intermediazione temporale della separazione. Esiste però, ai f [continua...]
     
  • Ancora i medici capro espiatorio dello sfascio della sanità. Che vergogna!!!!
    Medicina generale - Non sono vergognose le immagini del Pronto Soccorso di Nola, sono i politici, gli amministratori che dovrebbero vergognarsi di esistere (in quanto tali!). I medici che hanno prestato assistenza a malati poggiati a terra sono da encomiare per lo spirito di solidarietà, di abnegazione che, non solo in questo disgraziato caso, dimostrano sempre e in ogni istante della propria vita umana e prof [continua...]
     
  • Affrontare la separazione: il processo che porta all’accettazione della perdita
    Psicologia - In una coppia non sono rari momenti difficili e di crisi ma spesso può accadere che silenzi prolungati, frustrazione, senso di insoddisfazione e malessere rappresentino dei chiari segnali di sofferenza nella relazione che possono portare alla separazione. Non è mai facile affrontare la rottura di un rapporto coniugale o di una relazione importante, tutt'altro: il lungo e travagliato  [continua...]
     
  • Quando l'amore finisce. Istruzioni d'uso
    Psicologia -                   Il pavimento sembra scomparire sotto i piedi. Un turbine di sentimenti così forti da impedire quasi il respiro. Ansia, tristezza, rabbia, paura, senso di colpa. Ciò che più si desidera è fermare il dolore. Ma il dolore è ancora lì, implacabile, a ricordar [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • Affrontare la perdita attraverso l'elaborazione del lutto
    Psicologia - La perdita di una persona rappresenta un'esperienza dolorosa e struggente che viene vissuta in maniera diversa da persona a persona, spesso anche in relazione alle circostanze che hanno portato al decesso, alla morte attesa o in aspettata e in base alle caratteristiche di chi deve affrontare il lutto. Questi fattori determinano in modo in cui ci si rapporta con la perdita della persona cara e, di  [continua...]
     
  • Amore pendolare, le coppie LAT: costo zero o impegno infinito?
    Psicologia - "Ci sono abissi che l’amore non può superare, nonostante la forza delle sue ali".H.Balzac Sono chiamate “LAT” - Living Apart Together - "Insieme ma lontani", ovvero "insieme ma separati". Queste ambivalenze lessicali, traducono - più o meno - la contraddizione e la fatica del vivere che caratterizza queste coppie che, nonostante la distanza geografica, rimangono cop [continua...]
     
  • Amori cattivi: eros, sessualità e cattiveria
    Psicologia - “Non esiste indizio più infallibile di un cuore profondamente cattivo, della più bassa indegnità morale, che un tratto di pura e cordiale gioia del danno altrui”. Arthur Schopenhauer Da Medea a Messalina, da Lucifero a Caligola, fino ad arrivare ai “cattivi” dei nostri giorni, come Sgarbi e la Santanchè - entrambi dalla personalità colleri [continua...]
     
  • Torna da me - L'elaborazione del lutto tra realtà ed illusioni
    Psicologia - «Un domani, quando moriremo, i nostri cari non dovranno piangere sulle tombe, basterà schiacciare un tasto e attivare il nostro gemello digitale per interagire con noi»John Smart   E’ risaputo che il lutto è uno stato emotivo inevitabile col quale ognuno nella vita dovrà prima o poi confrontarsi e viene inteso generalmente come la reazione fisiologica al [continua...]
     

Consulti recenti su "Negazione"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine Negazione è stato visto 6304 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,45         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy