Ottico [Oculistica]

Definizione: Professionista che progetta, controlla e vende lenti, montature ed altri dispositivi ottici su prescrizione dell'oculista. (Dr. Antonio Pascotto)

Voci correlate:   Ambliopia    Antiossidanti    Cataratta    Cheratite  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Ottico"

  • Sclerosi Multipla: il ruolo del Medico Radiologo
    Neuroradiologia - Qual è il compito del Medico Radiologo nella diagnosi/follow-up della sclerosi multipla?
     
  • Il Glaucoma
    Oculistica - Con il termine Glaucoma si intende, oggi, una serie di neuropatie ottiche progressive caratterizzate da un danno al nervo ottico causato spesso, ma non sempre, da un'elevata pressione oculare
     
  • Senso di sicurezza: il nostro desiderio arcano
    Psicologia - Nel ventre materno eravamo sicuri e protetti. Dopo di che arriva la non accoglienza della nascita che ci lascia nell’incerto. Tuttavia la ricerca di una condizione primitiva di sicurezza rimane radicata lungo l’arco di vita anche quando fatichiamo a riconoscerlo. Abbiamo bisogno di sentirci accolti. La domanda è allora: dove troviamo questo stato emozionale? In che misura essa è necessaria per sentirsi protetti nella propria vita? L’articolo offre un’interessante panoramica sul tema prendendo spunto da ricerche nazionali e internazionali.
     
  • Il tumore del pene, cosa fare
    Andrologia - Un tumore al pene non è una patologia molto frequente anzi è piuttosto rara. Da un punto di vista istologico il più comune, il 95% dei casi, è il carcinoma spinocellulare, con una incidenza, nei Paesi industrializzati, di un caso ogni 100.000 maschi, questa si alza di poco nei Paesi in via di sviluppo; l’Italia si posiziona ad una incidenza annuale più bassa di 0.7 ogni 100.000 uomini, in leggera flessione rispetto ad un recente passato; l’età media in cui insorge la malattia è di 60 anni per i Paesi ricchi e di 50 anni per i Paesi più poveri
     
  • Osteonecrosi testa omerale
    Ortopedia - Con il termine di Osteonecrosi si intende una condizione patologica in cui Il tessuto osseo va incontro a necrosi. Tale grave evento si manifesta allorquando si produce una minore o perdita totale dell’ apporto di sangue alla testa omerale e per questo motivo viene chiamata anche “Necrosi Avascolare” (NAV ) o “Necrosi Asettica” (NAS). Più frequentemente è la testa femorale ad essere colpita ma può interessare ogni segmento osseo. Inizialmente descritta da Heimann e Freiberger (NEJM) nella testa omerale nel 1960. E’ il 2° sito di osteonecrosi più comune dopo quella della testa femorale. Nel tempo sviluppa una grave artrosi gleno/omerale (G/O). L'articolo affronta l'argomento alla luce delle più recenti acquisizioni
     
  • Fuori dalle orbite: il punto di vista del chirurgo oftalmoplastico sulle fratture blow-out
    Oculistica - Il termine blow-out (scoppio) si riferisce a un particolare tipo di frattura del pavimento e/o della parete mediale dell’orbita caratterizzato da una rima orbitaria intatta. La tempestività dell'intervento dipende dall'età del paziente e dal tipo di frattura
     
  • Mastopessi più mastoplastica additiva con protesi: strategia chirurgica per migliorare i risultati
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - In casi di ptosi mammaria associata a ipotrofia ghiandolare, l'Autore ritiene una valida strategia chirurgica l'associazione della mastopessi con l'uso di protesi mammarie
     
  • Cos'è l'ipermetropia?
    Oculistica - L'ipermetropia è un difetto molto comune della vista, che comporta affaticamento, mal di testa e ridotta capacità visiva, specie nella lettura o nell'applicazione al computer
     
  • La lussazione sterno claveare
    Ortopedia - La lussazione sterno-claveare (LSC) è stata descritta per la prima volta nel 1824 da Sir Astley Cooper. Con questo termine si vuole intendere lo spostamento della clavicola dalla sua posizione rispetto al normale rapporto anatomico che stabilisce con lo sterno. E’ una patologia abbastanza rara. Le statistiche riportano il 3% di tutte le lussazioni della spalla e soltanto l’1% di tutte le lussazioni
     
  • La frattura della clavicola
    Ortopedia - La frattura della clavicola rappresenta il 2,7-5% di tutte le fratture degli adulti e il 45% di tutte le fratture della spalla. Maschi più colpiti delle femmine. Le cause nell'adulto sono dovute a traumi sportivi o incidenti. Esistono differenti terapie a seconda del tipo di danno
     

Consulti relativi a "frattura"

News relative a "frattura"

  • La rottura del legamento crociato anteriore (LCA) dal trauma alla guarigione
    Ortopedia - LA ROTTURA DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE (L.C.A.) DAL TRAUMA ALLA GUARIGIONE   La funzione del LCA è quella principalmente di stabilizzazione del ginocchio nei movimenti rotatori e di traslazione della tibia anteriormente rispetto al femore: con I suoi molteplici recettori è il “cervello del ginocchio”. E’ CHIAMATO CROCIATO in quanto anatomicamente si &ldquo [continua...]
     
  • Come migliorare la salute dei nostri occhi?
    Oculistica - Migliorare la salute degli occhi CASA  Consigli medici per tutti, sia che siate afflitti da Dry eye che no. Le raccomandazioni per cambiare il vostro stile di vita, migliorare la vostra alimentazione, sono principi che sicuramente salveranno la salute dei vostri occhi, e che con il tempo vi aiuteranno a mantenere una buona visione. Cosa hanno a che fare cosa mangiate per colaz [continua...]
     
  • Frequenti domande su alcune patologie della colonna vertebrale
    Neurochirurgia - In moltissimi consulti nelle sezioni di Neurochirurgia e Ortopedia, ma anche di altre affini, le domande riguardano spesso l'argomento citato nel titolo. Ecco le domande più frequenti:   Domanda: Qual è la differenza tra protrusione discale ed ernia discale? E’ solo una differenza formale e descrittiva di una più o meno estrusione del disco, ancora comunque contenut [continua...]
     
  • Le protesi di spalla in caso di frattura della testa dell'omero
    Ortopedia - Le fratture dell’estremo prossimale dell’omero sono lesioni gravi. Sebbene l’80% di queste fratture siano composte o leggermente scomposte e quindi si avvalgano di trattamento conservativo (semplice bendaggio), il trattamento delle fratture scomposte è ancora oggi molto controverso. I dati epidemiologici ci avvertono che l’incidenza di queste fratture è in pr [continua...]
     
  • Protesi di spalla: preferire gli impianti modulari
    Ortopedia - Un recente lavoro scientifico del 2015 pubblicato su “Orthopedics”, proposto da Matthew F. Dilisio, MD; Lindsay R. Miller, MPH; Elana J. Siegel, BA; Laurence D. Higgins, MD dal titolo: “Conversion to Reverse Shoulder Arthroplasty: Humeral Stem Retention Versus Revision”, riporta un interessante studio analitico su pazienti sottoposti ad intervento di protesi di spalla  [continua...]
     
  • Traumatologia dentale: l'importanza del trattamento precoce
    Odontoiatria e odontostomatologia - Bambini e adolescenti sono i soggetti più esposti al verificarsi di eventi traumatici a carico dei mascellari con conseguenze che interessano denti, labbra e tessuti parodontali in zone ad elevata valenza estetica. I tarumi nella dentatura decidua hanno un picco di incidenza intorno a 1-3 anni quando la capacità motoria del bambino si va affinando. Il picco di incidenza per i t [continua...]
     
  • In un posto bellissimo
    Psicologia - Al cinema da sola per immergermi senza alcuna distrazione in una storia: è una piccola fonte di piacere che occasionalmente mi regalo. Dunque, quale migliore -e pressoché unica- opportunità, se non quella di vedere un film girato proprio nella mia piccola città? “In un posto bellissimo” della regista Giorgia Cecere, intrepretato da Isabella Ragonese e Alessi [continua...]
     
  • Vedo doppio!
    Oculistica - La diplopia acuta binoculare La diplopia binoculare è un sintomo neurologico dei disturbi della motilità oculare (scompare quando un occhio viene coperto).  La diplopia mono­culare invece è legata a disturbi refrattivi, opacità dei mezzi diottrici e ad alterazioni maculari. Stabilire se l'esordio è stato acuto o progressivo per distinguere [continua...]
     
  • Vampate in menopausa: sono associate a un rischio aumentato di frattura dell’anca?
    Ginecologia e ostetricia - Se una donna in menopausa soffre di vampate di calore e sudorazione notturna di media o elevata intensità, presenta un rischio maggiore di andare incontro a frattura dell’anca dovuta a osteoporosi. E’ quello che emerge da uno studio scientifico pubblicato sulla rivista Endocrine Society’s Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism      &n [continua...]
     
  • Lo sport fa male? Altroché!
    Ortopedia - Riprendo ironicamente il titolo di un mio vecchio post, un titolo che continua a suscitare scalpore.... mi raccomando, sono ironico: quindi non vi mettete a rompere i cosiddetti scrivendo pamphlet infuocati a difesa delle attività sportive, ve li cancellerò immediatamente :-) Tanto ho un sacco di tempo per controllare il blog. Infatti mi ritrovo ricoverato in ospedale, con un  [continua...]
     

Consulti recenti su "frattura"



  Il termine frattura è stato visto 2623 volte.
 

Specialisti in Oculistica:


Trova il tuo Oculista »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy