Ovaio multifollicolare [Ginecologia e ostetricia]

Definizione: presenza di numerosi follicoli ovarici, condizione benigna frequente nelle giovani donne (Dr. Marcello Sergio)

Voci correlate:   Agalattia    Alopecia    Amenorrea    Amnios  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Ovaio multifollicolare"

  • La sindrome dell'ovaio policistico
    Ginecologia e ostetricia - Si parla di sindrome dell’ovaio policistico quando si associano anovularietà, obesità e segni clinici di iperandrogenismo.
     
  • Le cisti ovariche
    Ginecologia e ostetricia - Quanto è importante diagnosticare precocemente le cisti dell'ovaio, che spesso, nelle fasi iniziali sono asintomatiche.
     
  • L'amenorrea
    Ginecologia e ostetricia - L’amenorrea viene definita come una condizione di assenza del ciclo mestruale per una durata superiore ai 6 mesi...
     
  • Tumore dell'ovaio
    Oncologia medica - Tumore dell'ovaio: incidenza e possibili trattamenti
     
  • Sanguinamento uterino anomalo (AUB): classificazione e diagnosi
    Ginecologia e ostetricia - Il ciclo mestruale della donna e’ determinato dalla stimolazione degli ormoni ipotalamo-ipofisari (GnRh, FSH, LH) sull’ovaio e dalla produzione di ormoni ovarici (estrogeno e progesterone) che, a loro volta, stimolano l’endometrio, ossia il rivestimento interno dell’utero.
     
  • Abortività ripetuta
    Ginecologia e ostetricia - L'importanza delle indagini preliminari per evidenziare le cause della abortivita' ripetuta.
     
  • Ciclo mestruale e alimentazione: amenorrea da dieta e sindrome dell'ovaio policistico
    Ginecologia e ostetricia - Come l'alimentazione influenza il ciclo mestruale?
     
  • Gravidanza extrauterina
    Ginecologia e ostetricia - Gravidanza extrauterina: l'importanza della diagnosi precoce per evitare danni irreversibili alle tube.
     
  • I più importanti esami di laboratorio in Ginecologia ed Ostetricia
    Ginecologia e ostetricia - In ambito ostetrico ginecologico, numerose sono le indagini di laboratorio che possono essere prescritte sia come controllo di routine sia come mezzo di diagnosi per eventuali condizioni patologiche.
     
  • Sindrome di Zollinger-Ellison
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La sindrome di Zollinger-Ellison è una condizione clinica in cui l'ipersecrezione acida gastrica, determinata da un gastrinoma, provoca ulcera peptica grave.
     

Consulti relativi a "sindrome"

  • Cervicale e suoi sintomi
    Ortopedia - 15/02/2008 - Buongiorno.ho 42 anni e da circa un mese..mi ritrovo con un dolore al collo quando piego la testa indietro,dolore che non ho facendo movimenti a desta e sinistra e in avanti.E dolore che non ce' normalmente se evito movimenti all'indietro,ho solo un senso di pesantezza alla nuca/collo Ma oltre a questo disturbo,dopo circa un ora che mi sono alzato,insorge un senso di pesantezza alla testa ed una  [continua...]
     
  • Sindrome di Meniere... cronica
    Otorinolaringoiatria - 06/03/2005 - Agli illustri medici. E' una vita che ho la sindrome di meniere, praticamente ho cominciato ad avere i primi acufeni in età scolare( ora 58 anni ). Durante tutto questo tempo ho avuto varie crisi, a volte solo acufeni, a volte solo vertigini, ma più spesso entrambi i sintomi accompagnati da nausea e vomito. A volte ho passato anche 5 o 6 anni di benessere ( come dai 14 ai 20 anni ). Sui 11-13  [continua...]
     
  • Hoffite o sindrome di hoffa
    Ortopedia - 04/05/2006 - Dopo una visita ortopedica mi è stata diagnosticata la sindrome di Hoffa (Hoffite) con ispessimento del corpo adiposo di Hoffa al ginocchio dx. Il medico mi ha detto che procederà ad una artroscopia con intervento anche sul corpo di Hoffa. E' possibile una sua asportazione ? se sì, in seguito potrò riprendere a pieno ritmo la mia attività sportiva agonistica ? quali sono i problemi all'interno [continua...]
     
  • Dolore fianco dx, calcoli e Sindrome di Gilbert
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 15/05/2004 - Salve, ho un problema da circa una settimana sul quale mi piacerebbe avere pareri o consigli. Tutto è iniziato un pomeriggio; mentre dormivo, mi sono svegliato con un forte crampo localizzato principalmente alla bocca dello stomaco irradiandosi con piccoli e brevi fitte anche + in basso, sulla parete addominale. Da quel pomeriggio avverto spesso un fastidio e doloretti al fianco sinistro. Se d [continua...]
     
  • Verticalizzazione cervicale
    Medicina fisica e riabilitativa - 19/06/2007 - Mi chiamo Isabella e ho 24 anni, circa 3 anni fa, nel 2004, ho cominciato ad avvertire, in seguito a nessun tipo di trauma, per lo meno non rilevante da ricordarmelo, delle sensazioni di sbandamento e instabilità soprattutto mentre camminavo e senza nessun’altro sintomo. Ho fatto una visita dall’otorino, prove vestibolari: nessun problema. Dopo qualche tempo ho fatto una visita neurologica, il do [continua...]
     
  • Stanca della colite
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 10/10/2006 - salve, sono una ragazza di 24 anni ed ho un problema che mi affligge da ormai quasi 2 anni: la sindrome del colon irritabile o colite o sindrome dell'intestino irritabile.....nel corso di questi 2 anni ho fatto il giro di molti medici e le più svariate analisi: sangue, feci ecografie, breah test: tutto negativo. Sono finita 3 volte al pronto soccorso per le forti coliche e mi è stata sempre diagno [continua...]
     
  • I grassi oppure come ho letto
    Chirurgia dell'apparato digerente - 24/03/2006 - Sono ossessionato dalla bilirubina,questo componente della bile non mi da tregua,tutte le volte che faccio l'analisi del sangue il suo valore risulta sempre alto.Solo una volta 5 mesi fa dopo aver fatto una dieta rigorosa il suo valore era nella norma.Premetto che ho un calcolo alla colecisti di 1,5cm ma non credo dipenda da questo.Proprio oggi ho avuto i risultati degli ultimi analisi fatti:bilir [continua...]
     
  • Perdita di muco intestinale 24h su 24
    Colonproctologia - 20/10/2007 - Salve, perdo muco intestinale ogni ora, 24 ore su 24. Ho dolore retto-anale 15 ore su 24. Ma non finisce qua infatti qualsiasi cibo (anche piccolo) che mangio mi provoca incotinenza mucosa cioe' praticamente appenaio mangio anche un misero gelato devo andare subito pochi munuti dopo ad evacuare muco. Inoltre ho la ODS (sindrome da ostruita defecazione), perdo sangue sia con le feci sia senza [continua...]
     
  • Sindrome di Guillan Barrè
    Malattie infettive - 12/04/2004 - Ho già richiesto un consulto su questa sindrome che ha colpito un mio amico di 45 anni e che è tuttora ricoverato nella rianimazione di un ospedale brasciano.Il mio amico ha iniziato con dei banali sintomi :dolore ad una gamba ed alla zona inguinale .Il suo medico gli aveva diagnosticato uno strappo muscolare ma dopo alcuni giorni il dolore si è spostato alla zona collo -spalle con conseguente dif [continua...]
     
  • Dolore al collo e al braccio sx
    Ortopedia - 10/01/2006 - Salve, sono Laura ho 29 anni. Premetto che da settembre’05 mi sono stata da un dentista che mi ha consigliato di mettere un apparecchio ai denti (che ora porto) per mal occlusione della mandibola. Nel 1998 ho avuto un incidente stradale che mi ha causato un trauma cranico commotivo, e una lieve contusione alla scapola sinistra. Ora da circa due mese ho un continuo dolore al collo. All’inizio p [continua...]
     

News relative a "sindrome"

  • Il gomito del cellulare: nuova patologia emergente
    Ortopedia - L'uso del cellulare ha sviluppato molto i contatti sociali grazie anche all'utilizzo di APP del tipo WhatsApp che è un'applicazione di messaggistica mobile molto conosciuta ed altre similari. Pochi sanno però che esiste una patologia da uso smodato del cellulare che si chiama "Sindrome cubitale". Tale patologia fa parte del grande capitolo delle “Sindromi Canalicolari&rd [continua...]
     
  • Ovaio Policistico? Alimentazione sana e movimento!
    Ginecologia e ostetricia - Secondo una revisione Cochrane effettuata dalla dott.ssa Lisa J.Moran,e collaboratori, della Monash University di Clayton (Australia), le donne affette da sindrome dell’ovaio policistico possono ottenere notevoli benefici adottando uno stile di vita corretto. In particolare è stato osservato che tutti gli interventi mirati ad ottenere il raggiungimento e il mantenimento di un peso corporeo ideale [continua...]
     
  • Sindrome da stanchezza cronica: 300 mila italiani colpiti.
    Medicina generale - Sindrome da stanchezza cronica (CFS); così è definito un variegato quadro sintomatologico che colpisce molte persone, difficile da diagnosticare e da trattare. Pazienti spesso identificati come apatici, depressi, indolenti, nascondono invece una chiara patologia spesso gravemente invalidante. Fatica cronica persistente non alleviata dal riposo che si esacerba con piccoli sforzi e provoca  [continua...]
     
  • Sindrome del Tunnel Carpale: un video semplice per i pazienti
    Neurochirurgia - La sindrome del tunnel carpale é una patologia frequente che arriva a colpire fino ad un italiano su 10 nel corso della vita, e piú frequentemente donne tra i 40 e i 60 anni di etá. Un Video sulla sindrome del tunnel carpale, a cura del dott. Christian Brogna, spiega semplicemente, con immagini animate chiare ed efficaci, questa patologia cosí frequente e spesso invalidante. Puoi guardare il v [continua...]
     
  • Psoriasi e obesità: la sindrome metabolica
    Dermatologia e venereologia - E' stato appena pubblicato* sul JAAD (Journal of American Academy of Dermatology) una metanalisi sistematica relativa all'associazione fra l'aumento dell'incidenza della Psoriasi (una comune malattia infiammatoria autoimmuntaria della Pelle) e la Sindrome metabolica. Si chiama appunto "Sindrome metabolica" (detta anche sindrome da insulino-resistenza)  una patologia multifattoriale, collegata ad  [continua...]
     
  • La sindrome del bamboccione spiegata attraverso un film
    Psicologia - La percezione sociale dell'essere adulto è notevolmente cambiata negli ultimi decenni. L'inevitabile posticipazione dei tempi nella sistemazione lavorativa e famigliare porta anche ad una posticipazione della percezione della propria maturità. I 40enni di oggi sono paragonabili ai trentenni o 25enni di qualche anno fa. La cosa interessante è che anche l'aspetto fisico degli attuali 40enni (espress [continua...]
     
  • Sindrome post orgasmica
    Psicologia - Non sempre ciò che non riusciamo a spiegare va ricondotto ad origini psicologiche. L'ennesimo esempio ci è fornito dal fatto che non c'è lo stress (come da alcuni affermato) alla base della sindrome post orgasmica che colpisce alcuni uomini dopo l'eiaculazione, causando loro sintomi simil-influenzali (spossatezza, naso che cola, febbre...) per una durata variabile tra i 2 e i 7 giorni. Tale sindr [continua...]
     
  • Prenatest in gravidanza e diagnosi di Sindrome Down: può sostituire l'amniocentesi?
    Ginecologia e ostetricia - Prendo spunto da un articolo pubblicato oggi sul corriere della sera a due pagine che mostra in Italia i dati relativi all'utilizzo del PRENATEST. Da un semplice prelievo ematico materno in gravidanza è possibile rilevare le anomalie cromosomiche piu' diffuse. Si tratta di un test di screening che prevede un prelievo di sangue materno in cui identifica e legge i filamenti di DNA cosiddett [continua...]
     
  • Aiuto, mi ballano le gambe!
    Nefrologia - La sindrome delle gambe senza riposo è un frequente disturbo neurologico del movimento che interessa all’incirca il 10% dei soggetti adulti. In circa un terzo dei pazienti i sintomi sono di gravità tale da rendere necessaria una terapia medica. La sindrome può costituire una condizione patologica primaria, oppure può essere secondaria a condizioni come defi [continua...]
     
  • Sindrome dell'Ovaio Policistico e Interferenti Endocrini
    Endocrinologia - Il Bisfenolo A (BPA) e' un composto industriale utilizzato per la sintesi di materie plastiche in policarbonato e rientra nella categoria degli Interferenti Endocrini. Negli animali da esperimento l'esposizione neonatale al BPA provoca una sindrome simile a quella dell'ovaio policistico in eta' adulta. In un lavoro pubblicato nel numero di Marzo 2011, sulla rivista internazionale di endocrinolog [continua...]
     

Consulti recenti su "sindrome"

  • Sindrome di wpw
    Cardiologia - 07/02/2016 - Buonasera, a breve mi dovrò togliere un piccolo neo e mi faranno l anestesia locale. Avendo la sindrome di wpw l anestesia può dare qualche problema? Grazie per una sua risposta. [continua...]
     
  • Sindrome di gilbert
    Medicina interna - 06/02/2016 - Salve, sono un ragazzo di 20 anni in buona salute. Sono alto 177 cm e peso 61/62 kg. Svolgo regolare attività fisica e seguo una dieta varia. Assumo alcolici sporadicamente (1 volta ogni 2/3 mesi o più, sempre con moderazione). Sono regolarmente donatore di sangue e, ogni volta che ricevo le analisi, trovo il valore della bilirubina sopra quello standard, pertanto ho ritenuto opportuno approfondi [continua...]
     
  • Sindrome da colon irritabile o altro
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 05/02/2016 - Salve dottori, ho 38 anni e da 2 anni che non sto bene, avverto continui fastidi all intestino feci non formate meteorismo fastidi fossa iliaca dx e sx fastidi al retto ano, con infiammazioni , infiammazioni anche vaginali con perdite di muco abbondanti, ciclo mestruale che si blocca durante la notte, nodo in gola ,dolori alle costole.ho fatto diverse visite dal gastroenterologo, colonproxtolog [continua...]
     
  • Sindrome tunnel tarsale
    Neurochirurgia - 05/02/2016 - Buongiorno, Sono stata operata nel 2013 al tunnel tarsale piede destro. Nell ultima settimana stanno ricompare tutti i sintomi. Volevo gentilmente sapere se c'è possibilità di recidiva e, se fosse, se avrebbe senso una terapia conservativa. Grazie [continua...]
     
  • Sindrome sunct
    Neurologia - 02/02/2016 - Salve , mi è stata diagnosticata la sunct nel maggio 2015, dopo un crocevia di diagnosi erronee.Nel 2009 , a causa di un incidente stradale ho accusato dolori al capo e all'orbita dell'occhio ed alla tempia sinistra. Andato da un neurologo e fatto gli esami da lui richiesti ( risonanza magnetica ecc ) non siamo riusciti ad evidenziare nessun problema. In famiglia , poi la preoccupazione ha spostat [continua...]
     
  • Patologia dito
    Chirurgia della mano - 28/01/2016 - Egegio Dottore Da qualche giorno accuso un improvviso dolore bruciante alla base dell'anulare della mano destra quando afferro qualche oggetto o quando chiudo la mano a pugno.Si tratta di una fitta molto forte simile ad una puntura o scottatura.Considerando che (da entrambi le mani)sono affetta da sindrome di Dupuytren potrebbe essere attribuibile a questa pagologia il disturbo? Le sarei grata s [continua...]
     
  • Gas intestinali
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 28/01/2016 - Salve, sono una ragazza di 23 anni, l'anno scorso mi è stato diagnosticato lo stomaco a cascata, tramite esame radiologico, da un periodo a questa parte ho difficoltà ad espellere l'aria, strozzamento in gola, tachicardia, stitichezza, crampi allo stomaco. Ho preso il milicon ma non ho avuto risultati, inoltre per gestire l'ansia sto facendo una cura con un ansiolitico. Potrebbe essere la sindrome [continua...]
     
  • Sindrome di dequervain
    Chirurgia della mano - 19/01/2016 - Buonasera, 20 giorni fa mi sono sottoposta all'intervento per la sindrome di de quervain al polso destro. Subito dopo l'intervento ho avvertito insenbilità sul dorso della mano, ma ho tralasciato pensando fossi ancora sotto effetto dell'anestesia. Dopo una settimana sono andata dal chirurgo mi ha tolto il bendaggio per controllare i punti e a parte un grande ematoma e gonfiore sul dorso della m [continua...]
     
  • Trapianto di cornea in sindrome di Lee Lleyel
    Oculistica - 16/01/2016 - Buongiorno, scrivo per un amico non vedente, il quale ha perso la vista in seguito alla sindrome di Steven-Johnson leeyel, scatenata dall'assunzione di farmaco fenobarbitale. Presenta opacizzazione corneale bilaterale con vascolarizzazione corneale e scarsissima, quasi assente, secrezione lacrimale. Che cosa si potrebbe fare per cercare di riavere la vista? Lui vede la luce e le ombre. Grazie [continua...]
     
  • Blocco di branca destra e sindrome di Brugada
    Cardiologia - 13/01/2016 - Buon giorno Volevo sapere che relazione c'e' tra il BBD e la sindrome di Brugada. Da alcune fonti si evince che la prima e' condizione necessaria (anche se non sufficiente) perche' ci sia sindrome di Brugada. Altre fonti affermono invece che il blocco di branca che si osserva nei pazienti con Brugada non sia in realta' un BBD ma una manifestazione di natura sostanzialmente diversa, solo apparen [continua...]
     


  Il termine sindrome è stato visto 22310 volte.
 

Specialisti in Ginecologia e ostetricia:


Trova il tuo Ginecologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,19        © 2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy