Pensiero [Psichiatria]

Definizione: è una attività mentale espressione delle funzioni cognitive superiori. Si caratterizza per il fluire delle idee e dei pensieri che si susseguono nella mente seguendo un corso (come l'acqua in un fiume). (Dr. Matteo Preve)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Pensiero"

  • L’invecchiamento secondo una prospettiva di sviluppo
    Psicologia - La maggior parte degli studi psicologici si è interessata all’incremento delle malattie degenerative del sistema nervoso, trascurando di considerare la vulnerabilità cognitiva dell’individuo legata al puro invecchiamento naturale e inarrestabile del cervello. L’articolo affronta il processo del declino cognitivo in una prospettiva di promozione della salute dell’anziano, tenendo conto delle potenzialità dell’anziano ed in particolare delle sue capacità di chiedere aiuto e di ottenere collaborazione dalle istituzioni preposte.
     
  • Eventi di perdita: quando il lutto diventa “complicato”
    Psicologia - A tutti prima o poi è capitato di vivere una situazione di lutto che causa sofferenza ed è difficile da superare. Si prova un intenso dolore, si è molto coinvolti emotivamente e ogni altro pensiero perde significato. Solitamente si tratta di un periodo circoscritto. Qui vedremo quali possono essere i motivi per cui la fase di lutto si prolunga eccessivamente e a quali conseguenze può portare.
     
  • Sindrome da impingement coracoideo della spalla
    Ortopedia - Una delle cause poco frequenti ma anche poco conosciute di dolore alla spalla è la “sindrome da impingement coracoideo (SIC)”. Questa è una insolita malattia che si manifesta con un dolore principalmente nella regione anteriore della spalla. In letteratura non sono stati pubblicati idonei dati statistici sulla incidenza o prevalenza di questa particolare sindrome dolorosa di spalla. Nonostante la sua bassa incidenza, è sempre da tenere in debita considerazione in tutti quei casi in cui il paziente lamenta una sintomatologia dolorosa nella regione anteriore di spalla. E’ oramai acclarato che i movimenti della spalla si realizzano grazie a diverse componenti anatomiche che, come un congegno perfetto, consentono un’ampia escursione di 360°. Ogni modifica dell'anatomia, della forma delle ossa o della posizione di queste strutture può influire ed alterare questo stupefacente movimento. L’impatto del “tubercolo minore dell’omero” (TMNO) contro il “processo coracoideo” (PC) è la principale causa del dolore di spalla nella SIC.
     
  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • La gestione delle emozioni nel percorso di cura e di assistenza
    Psicologia - Imparare a conoscere le emozioni è fondamentale per poterle meglio gestire soprattutto per gli operatori sanitari e socio-assistenziali e per i caregiver famigliari, ma non di meno per le persone che stanno affrontando un importante percorso di cura.
     
  • Transizioni Psicopatologiche: ossessività e schizofrenia
    Psicologia - Nella pratica clinica, lavorare sulla peculiare modalità della persona di aderire all’accadimento psicopatologico che tocca la sua vita, incide sul suo decorso.
     
  • Senso di sicurezza: il nostro desiderio arcano
    Psicologia - Nel ventre materno eravamo sicuri e protetti. Dopo di che arriva la non accoglienza della nascita che ci lascia nell’incerto. Tuttavia la ricerca di una condizione primitiva di sicurezza rimane radicata lungo l’arco di vita anche quando fatichiamo a riconoscerlo. Abbiamo bisogno di sentirci accolti. La domanda è allora: dove troviamo questo stato emozionale? In che misura essa è necessaria per sentirsi protetti nella propria vita? L’articolo offre un’interessante panoramica sul tema prendendo spunto da ricerche nazionali e internazionali.
     
  • Diventare padre dopo un tumore
    Andrologia - Quando si è colpiti da un tumore pensare che sia possibile mantenere la propria fertilità, una volta che la malattia è stata debellata e si è finito tutto l’iter terapeutico, è sicuramente una prospettiva positiva sia sull’equilibrio emotivo sia esistenziale; si può riprendere un normale pensiero di vita
     
  • Impianto di protesi peniena idraulica tricomponente
    Andrologia - La disfunzione erettile (DE) è il più comune disturbo sessuale maschile dopo l'eiaculazione precoce. L'impianto di una protesi idraulica tricomponente è un approccio sicuro ed efficace
     
  • Molestia, aggressione, violenza
    Psicologia - Spesso, quando si parla di molestia il pensiero corre subito alle sue manifestazioni più spiacevoli. Ciò accade perché, in determinate situazioni, la molestia può facilmente scatenare una vera e propria aggressione, inizialmente verbale e quindi psicologica, per arrivare eventualmente a quella fisica...
     

Consulti relativi a "Pensiero"

News relative a "Pensiero"

  • La mente cognitivamente distorta
    Psicologia - Spesso quando parliamo di noi, di quel che ci capita o degli altri, inganniamo noi stessi.   Sembra un'affermazione bizzarra ma pensateci un attimo: quante volte vi è capitato di ingigantire o minimizzare un episodio? Di pensare che tutto sia bianco o nero? O di dare un’interpretazione tutta personale ad un evento, senza prenderne in considerazione altre? A me sì e t [continua...]
     
  • Chi dorme non piglia pesci...ma chi non dorme cosa può fare?
    Psicologia - Herman Hesse diceva “Poter addormentarsi quando si è stanchi e poter deporre un peso che si è portato per tanto tempo, è una delizia, è un fatto meraviglioso”. Ed è così che tutti coloro che hanno un ritmo sonno-veglia regolare e normale vedono il momento dell’addormentamento: il momento che si pregusta quando si percorre la strada verso  [continua...]
     
  • Umore bipolare - dall'ipomania equilibrata a quella patologica: sognare il cielo o essere invidiati
    Psichiatria - Il disturbo bipolare è qualcosa di fortemente centrato sulla parte “carica”, cioè la mania/ipomania e gli stati misti dell'umore di tipo “agitato”. Chi lo vive, esprime un disagio soggettivamente legato alla parte depressiva/ansiosa, ma questo perché il cervello non esprimerà mai un disagio per l'ipomania o la mania prese in sé. La consape [continua...]
     
  • La dipendenza dal sesso: mito o realtà?
    Psicologia - Oramai da molti anni i ricercatori studiano la dipendenza dal sesso spesso associata all'abuso di pornografia considerandola una condizione psicopatologica equirabile alla dipendenza da sostanze psicoattive (tossicodipendenza). Una prima versione del nuovo manuale dei disturbi mentali (DSM-5) conteneva la dignosi di “ipersessualità”, che è stata esclusa dalla versione fin [continua...]
     
  • Disturbo da Stress Post Traumatico
    Psicologia - Il disturbo da stress post traumatico è un disturbo psichiatrico che insorge a seguito di eventi traumatici, diretti o indiretti, i quali hanno implicato gravi lesioni all'integrità fisica propria o altre persone come aggressioni, gravi malattie, incidenti o rapimenti. I sintomi del disturbo post-traumatico da stress possono manifestarsi dopo diverso tempo dall'evento traumatico ed a [continua...]
     
  • E’ la Seggiola il vero nemico dello spermatozoo ?
    Andrologia - Una coppia sub fertile a cui si è detto come la carenza di spermatozoi decenti nel liquido seminale sia la causa principale del problema entra, nella maggioranza dei casi, in uno stato mentale in cui è chiara la percezione, emotiva quanto reale, del problema. L’espressione anglosassone “ struggling for kids” che identifica i soggetti sub fertili rende abbastanza ben [continua...]
     
  • L'obesità in infanzia e adolescenza. Il ruolo dei genitori
    Psicologia - L’ obesità in infanzia e adolescenza è una condizione complessa in cui interagiscono fattori biologici e psicologici, individuali e ambientali. Nei paesi dell’occidente industrializzato c’è una crescente diffusione del sovrappeso e dell’obesità in infanzia e adolescenza. Anche in Italia le statistiche parlano chiaro: il 20,9% dei b [continua...]
     
  • World War Z - zombie e ossessioni, capitolo 2 - il rifugio patologico e il vaccino guaritore
    Psichiatria -   Ancora una volta utilizziamo la figura dello zombie per illustrare i sintomi delle ossessioni. Spulciando il blog potrete trovare un altro articolo in proposito, da aggiornare adesso dopo la visione di World War Z. Pur preferendo i film di zombie più artigianali, questo ha una sua dignità almeno nel soggetto. Innanzitutto, è comune anche all'originale di Romero, a diffe [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • Psicologia del tradimento: quali sono le cause più comuni dell’infedeltà?
    Psicologia - I motivi che spingono un individuo al tradimento possono avere diverse origini ed essere spiegati dal punto di vista psicologico. Gli studi sul tema dell'infedeltà sono molteplici e tra questi spiccano quelli della nota psicoterapeuta inglese Philippa Perry che individua 6 fattori alla base del tradimento: Scarsa apertura verso il partner La mancanza di condivisione dialogo con il proprio  [continua...]
     

Consulti recenti su "Pensiero"



  Il termine Pensiero è stato visto 1345 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,41         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy