portio [Ginecologia e ostetricia]

Definizione: collo dell'utero (Dr.ssa Vincenza De Falco)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "portio"

  • Settoplastica extracorporea
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - L’autore espone l’efficacia di questa metodica di settoplastica per correggere le deviazioni del setto nasale.
     
  • Pessario cervicale per la prevenzione del parto pretermine
    Ginecologia e ostetricia - L’impiego di pessario cervicale sta aprendo nuove prospettive per la prevenzione del PPT sia nelle gravidanze singole che in gemellari
     
  • La patologia del capo lungo del bicipite
    Ortopedia - La patologia del tendine del capo lungo del bicipite è associata, con una certa frequenza , nei disturbi della cuffia dei rotatori fino ad arrivare al 100% allorquando, in questa patologia, coesiste una massiccia lesione. Più frequente negli atleti, dove si manifesta con una incidenza pari al 55-60%, è correlata alla instabilità di spalla (sublussazione e lussazione) con una percentuale del 15-20%. L’eziopatogenesi del capo lungo del bicipite può essere: degenerativa/infiammatoria, da instabilità, da trauma. Vengono riportati gli attuali orientamenti diagnostici e terapeutici
     
  • Isteroscopia diagnostica ambulatoriale
    Ginecologia e ostetricia - E' una tecnica completamente ambulatoriale e non necessita nè ricovero nè una preparazione farmacologica, di durata di pochi minuti
     
  • Trattamento con ansa a radiofrequenza delle lesioni dell'utero
    Ginecologia e ostetricia - Il trattamento ambulatoriale delle displasie del collo uterino,pratico e molto efficace.
     
  • Metodi contraccettivi di barriera
    Ginecologia e ostetricia - Un completamento dei metodi contraccettivi
     
  • Sesso e droga: una miscela esplosiva per le malattie sessuali
    Dermatologia e venereologia - vademecum per evitare un episodio sessuale a rischio e i consigli dell'esperto per una scelta consapevole dopo un episodio sessuale a rischio.
     

Consulti relativi a "portio"

News relative a "portio"

  • Il dolore da impazzire. Un bello studio sulla fisiopatologia del dolore cronico
    Gnatologia clinica -   Naturalmente la prima terapia del dolore (acuto o cronico) è farmacologica. Secondo Cartesio il dolore ha sempre una causa, nel mal di schiena (lombalgia) si è cercato a lungo la causa nell'ernia del disco, nella gonalgia (dolore al ginocchio) si asporta (troppo?) spesso in maniera totale o parziale il menisco (meniscectomia). Nel disordine temporomandibolare (malocc [continua...]
     
  • La vaginite più frequente
    Ginecologia e ostetricia - La vaginosi batterica (V.B.) costituisce la causa più frequente di vaginite e interessa, in oltre il 50% dei casi, donne in età fertile. Viene maggiormente coinvolta la Gardnerella vaginalis, piccolo batterio anaerobio gram negativo o gram variabile. Si tratta di una sindrome ad etiologia multipla poiché il momento più importante nel determinismo di questa condizione [continua...]
     
  • Test di frammentazione del DNA degli spermatozoi: quando si fa?
    Andrologia - Quando ha senso fare il test di frammentazione del DNA spermatico? Un fattore maschile si riscontra in circa il 35-40% delle coppie infertili. Tra le potenziali ed ancora discusse cause di infertilità maschile vi è l'integrità del DNA nel nucleo degli spermatozoi maturi.  L’integrità del DNA spermatico, un corretto assemblaggio di DNA, l’assenz [continua...]
     
  • Indicazioni all'isterectomia vaginale nella patologia benigna
    Ginecologia e ostetricia - L'isterectomia vaginale risulta meno traumatica rispetto a quella laparotomica.Ci orientiamo per la via vaginale quando dobbiamo correggere contemporaneamente l'incontinenza urinaria da sforzo, il prolasso dell'utero e nelle metropatie.                         Escludiamo la via vaginale per le pazienti già sottoposte a precedenti interventi chirurgici che abbiano interessato i  visceri pelvici, i [continua...]
     
  • La colposcopia: cos'è?
    Ginecologia e ostetricia - La COLPOSCOPIA. (H. HINSELMANN) La colposcopia nasce ad opera di Hans Hinselmann. Nel 1921, quando è professore straordinario presso l’Università di Amburgo, comincia gli studi per “osservare meglio la portio (collo uterino)”. Con i tecnici della LEITZ mette a punto il primo, rudimentale ma funzionante , COLPOSCOPIO. In ITALIA nel 1940 Cattaneo fa tradurre con il titolo “ Introduzione alla Colpo [continua...]
     

Consulti recenti su "portio"



  Il termine portio è stato visto 5018 volte.
 

Specialisti in Ginecologia e ostetricia:


Trova il tuo Ginecologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy