Proctite [Chirurgia generale]

Definizione: infiammazione limitata al retto (Dr. Francesco Nardacchione)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Proctite"

  • Proctite attinica: terapia endoscopica con Argon Plasma Coagulation
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nei pazienti che vengono sottoposti a radioterapia per neoplasia pelvica (prostata, utero, retto, ecc.) può intervenire con relativa frequenza un’ infiammazione del retto (proctite) definita anche post-attinica o post-irradiazione. La forma acuta che si manifesta fra le 2 e le 4 settimane dall’inizio della terapia ed è caratterizzata nel 60-70% dei casi da diarrea, si risolve nella quasi totalità dei casi con trattamento sintomatico con antidiarroici. Tardivamente (in genere dopo 8-13 settimane, ma anche a distanza di molti anni) può invece manifestarsi una proctite cronica il cui sintomo tipico è il sanguinamento rettale con anemizzazione determinato dalla comparsa di angectasie (vasi anomali particolarmente fragili). La proctite cronica necessita di interventi specifici e la terapia endoscopica con l’Argon Plasma Coagulation costituisce al momento il trattamento di scelta per distruggere tali malformazioni vascolari e controllare il sanguinamento
     
  • Rettocolite ulcerosa: trattamento chirurgico, proctocolectomia restaurativa, J-Pouch e Pouchite
    Colonproctologia - La Colite fulminante, il Megacolon tossico, le RCU resistenti alla terapia medica, il riscontro di placche displasiche (Dysplasia-associated mass lesions, DAML) o di aree di degenerazione carcinomatosa, sono le condizioni per le quali è indicato il trattamento chirurgico della Rettocolite ulcerosa. La procedura chirurgica di scelta è la colectomia con anastomosi ileo-pouch-anale (IPAA). La maggior parte dei pazienti con RCU sottoposti a questo trattamento che prende il nome di Proctocolectomia Restaurativa sono inclini a sviluppare complicazioni infiammatorie e non infiammatorie. Nel 50% circa dei pazienti con IPAA ci si può aspettare almeno un episodio di pouchite
     
  • La malattia di Crohn perianale
    Colonproctologia - Il Morbo di Crohn (MC) è una Malattia Infiammatoria Cronica Intestinale (MICI) che può interessare l’intero tubo digerente, dalla bocca all’ano
     
  • Sindrome dell'ulcera solitaria del retto: non una semplice proctite
    Colonproctologia - L'Ulcera Solitaria del Retto rappresenta spesso il sintomo di una sindrome più complessa.
     
  • Cute e AIDS: la Pelle come spia per la diagnosi precoce della malattia
    Dermatologia e venereologia - La Cute e le regioni Mucose visibili all’occhio clinico, si prestanto molto bene al sospetto e alla identificazione di forme e patologie dermatologico venereologiche correlate all’AIDS – Sindrome dell’immunodeficienza Umana.
     
  • Cancro del colon retto: prevenzione primaria e secondaria
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il tumore del colon-retto è una neoplasia molto più diffusa di quanto si pensi, è infatti il secondo tumore per incidenza negli uomini (dopo quello del polmone) ed il terzo nella donna (dopo seno e cervice-utero). Ecco, dunque, l’importanza di una corretta informazione per prevenire questo tipo di malattia.
     
  • Il Tumore Prostatico: dall'Epidemiologia all'Eziologia, dalla Diagnosi alla Terapia
    Urologia - Il Tumore Prostatico è oggi una delle neoplasie più frequenti. L'epidemiologia, l'eziopatogenesi, la diagnosi, la stadiazione e la scelta della migliore terapia sono fondamentali per comprendere al meglio questa malattia e le sue cure.
     
  • Radioterapia: a cosa serve? Quale tipo? Quali effetti collaterali?
    Radioterapia - La radioterapia (RT) è una delle modalità più frequentemente indicate nel trattamento delle neoplasie solide, insieme chirurgia, alla chemioterapia e alle terapie farmacologiche antitumorali (terapia ormonale, Target Therapy, ecc.)
     
  • Sindrome da defecazione ostruita, stipsi, starr e transtar
    Colonproctologia - Il punto su un patologia emergente
     

Consulti relativi a "Proctite"

News relative a "Proctite"

  • Camera iperbarica in urologia
    Urologia - La ossigenoterapia iperbarica viene usata in diverse patologie urologiche: nella fascite necrotizzante scroto-perineale e nella cistite e proctite attiniche il suo uso è ormai codificato, nella sindrome minzionale urgenza/frequenza e nelle sindromi pelviche dolorose croniche è ancora oggetto di ricerca. Il principio sul quale si fonda l’uso della HOT è l’increme [continua...]
     
  • Colonscopia: dopo i 75 anni può essere a rischio (o inutile)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il cancro del colon-retto è uno dei tumori più frequenti. In Italia si stimano ogni anno circa 19.500 casi nelle donne e 29.000 negli uomini. Tale neoplasia è spesso conseguente ad una evoluzione di lesioni benigne (i polipi adenomatosi) della mucosa dell’intestino, che impiegano un periodo molto lungo (dai 7 ai 15 anni) per trasformarsi in forme maligne. In Italia [continua...]
     
  • Sindrome dell'ulcera solitaria del retto: non una semplice proctite
    Colonproctologia - L'Ulcera Solitaria del Retto rappresenta un sintomo di una sindrome più complessa, caratterizzata dai seguenti sintomi: sanguinamento rettale, perdita di muco, tenesmo(stimolo a defecare senza alcuna evacuazione), dolore addominale e perineale con sensazione di defecazione ostruita ed alterazione delle abitudini intestinali. Pur essendo una patologia infrequente, attualmente è sempre più diagnos [continua...]
     

Consulti recenti su "Proctite"



  Il termine Proctite è stato visto 5025 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,50         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy