Prolasso Rettale [Colonproctologia]

Definizione: Per prolasso rettale si intende la protusione della parete rettale mucosa o a tutto spessore. Può essere interno(definito anche occulto) quando precipita su se stesso e non fuoriesce dall'ano. Viene definito come prolasso rettale esterno(prolasso rettale vero) quando fuoriesce dall'ano. (Dr. Giuseppe D'Oriano)

Voci correlate:   Colorettale    Perianale    Ragade    Rettoscopia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Prolasso Rettale"

Consulti relativi a "transtar"

News relative a "transtar"

  • Legatura Elastica: la tecnica meno invasiva per il trattamento della malattia emorroidaria
    Colonproctologia - Da molti anni la legatura elastica rappresenta il “gold-standard” negli USA, per l'ottimo rapporto tra efficacia (benefici ottenuti) e la bassissima percentuale di rischio (rare e modeste complicanze). Viene eseguita ambulatorialmente, è indolore e, pertanto, non richiede nessuna anestesia. Immediatamente dopo l’intervento il paziente è in grado di riprendere le nor [continua...]
     

Consulti recenti su "transtar"



  Il termine transtar è stato visto 723 volte.
 

Specialisti in Colonproctologia:


Trova il tuo Colonproctologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,56         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy