Prostatite [Medicina generale]

Definizione: Infiammazione da varie cause della prostata. (Dr. Giovanni Beretta)
Acronimo: FVS. Link: (prostatitis).

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Prostatite"

  • Esplorazione rettale: la sua importanza nelle discipline uro-andrologiche.
    Urologia - Le più importanti linee guida nazionali ed internazionali, soprattutto in campo urologico e chirurgico, indicano l’esplorazione rettale come una manovra diagnostica decisiva e sempre da farsi quando è presente un dolore ai quadranti inferiori dell’addome, nei disturbi persistenti delle basse vie urinarie, nei disturbi ano-rettali e, anche in assenza di sintomi, dovrebbe far parte comunque dello screening urologico soprattutto nella diagnosi del cancro prostatico e nella chirurgia generale del cancro colon-rettale .
     
  • Prostatiti croniche: attuali considerazioni diagnostiche e terapeutiche
    Urologia - Le prostatiti, specialmente nelle sue forme croniche, è sicuramente una patologia molto diffusa tra gli uomini e generalmente tende ad essere più presente con l’avanzare dell’età
     
  • News dal pianeta “eiaculazione precoce”
    Andrologia - L'eiaculazione precoce (EP) può essere considerata un problema sessuale molto fastidioso e frequente. Numerosi lavori epidemiologici in ambito sessuologico ed andrologico hanno suggerito incidenze varie e diverse di questo problema, incidenze che possono oscillare, nei vari studi considerati, dal 4 al 39%.Questo problema sessuale ha in questi anni ricevuto molta attenzione ma dobbiamo anche ricordare che ancora oggi non esiste una precisa e sicura definizione di questa disfunzione e che inoltre molte culture, presenti sul nostro Pianeta, tendono a non considerarla un problema.
     
  • Malattie sessualmente trasmesse e infezioni intestinali: causa della sindrome reattiva di Reiter
    Reumatologia - E’ una malattia reumatica che segue ad una infezione intestinale o sessualmente trasmessa .Si manifesta con dolori articolari alle ginocchia, congiuntivite ed eruzioni cutanee. Sono soggetti geneticamente predisposti con una ridotta attività dei linfociti Th1 e mancata eliminazione del batterio. Gli individui sono di età compresa tra i 20-50 anni di età, ed è più comune negli uomini di razza bianca che nelle donne.
     
  • Classificazione delle prostatiti e Sindrome Dolorosa Pelvica Cronica (CPPS)
    Urologia - Le prostatiti rappresentano a tutt’oggi un enigma di difficile soluzione anche per l’urologo più esperto, specie quando la sintomatologia tende a ripresentarsi nonostante la terapia;
     
  • Il dolore testicolare cronico
    Urologia - Nella pratica quotidiana degli urologi con una frequenza non indifferente ci si trova di fronte a pazienti che riferiscono un dolore testicolare cronico di varia entità che non regredisce con terapia antiinfiammatoria e/o antibiotica. Questa situazione a volte può diventare angosciosa sia per il paziente sia per il medico considerato che spesso non si riesce a trovare un rimedio efficace.
     
  • Malattie Sessualmente Trasmesse e fertilità nell'uomo
    Andrologia - Le Malattie Sessualmente Trasmesse (MST) influiscono sulla fertilità dell’uomo sia perché possono colpire direttamente gli organi riproduttivi con delle infezioni che possono essere localizzate ai testicoli, agli epididimi, alle vescicole seminali ed alla prostata
     
  • Il Tumore Prostatico: dall'Epidemiologia all'Eziologia, dalla Diagnosi alla Terapia
    Urologia - Il Tumore Prostatico è oggi una delle neoplasie più frequenti. L'epidemiologia, l'eziopatogenesi, la diagnosi, la stadiazione e la scelta della migliore terapia sono fondamentali per comprendere al meglio questa malattia e le sue cure.
     
  • Cistiti ed uretriti: quando l’urina “brucia”.
    Urologia - Un’infiammazione delle basse vie urinarie e/o seminali può interessare la vescica ed allora si ha una cistite oppure l’uretra (uretrite) oppure ancora la prostata (prostatite)...
     
  • I marcatori tumorali (tumor markers)
    Oncologia medica - I marcatori tumorali sono proteine, ormoni o altre sostanze presenti nel tumore o circolanti nell'organismo che possono segnalare la presenza di un tumore. Ma possono essere aspecifici.
     

News relative a "Prostatite"

  • Eiaculazione precoce: fattori scatenanti
    Andrologia - L'eiaculazione precoce è la disfunzione sessuale maschile più frequente. L’American Urological Association ha confermato come il 21% di tutti i maschi, di età compresa tra i 18 e i 59 anni, possono presentare tale problema sessuale, secondo altri recenti dati clinici più del 30% dei maschi presenta una difficoltà a controllare un'eiaculazione. A tutt’ [continua...]
     
  • Prostata ed intestino: le relazioni pericolose
    Urologia - L’infiammazione della prostata o prostatite è un fenomeno molto comune anche in giovane età, che spesso non viene riconosciuto o diagnosticato anche in ragione dei sintomi molto variabili con cui si può presentare, specialmente nei casi di prostatite cronica o ricorrente.   I sintomi possono essere di natura dolorosa e riguardare la zona perineale (tra testicoli e a [continua...]
     
  • Curcuma e attività antiinfiammatoria nelle prostatiti
    Andrologia - L’Urologo (e il paziente) sa quanto sia talvolta impegnativo risolvere i disagi e i sintomi di una prostatite cronica abatterica.  Spesso la noxa patogena è in grado di iperattivare il sistema immunitario inducendo un automantenimento del processo reattivo e l’evoluzione tessutale in fibrosi e sclerosi. Numerosi studi preclinici hanno evidenziato l’efficaci [continua...]
     
  • Dolore pelvico cronico, come eliminarlo? Il palmitoiletanolamide può aiutare?
    Andrologia - Purtroppo sempre più spesso ci confrontiamo con pazienti che ci riferiscono dolori pelvici, penieni, uretrali, perineali, testicolari.  Esclusa la prostatite batterica dopo gli opportuni accertamenti, spermio coltura, tampone uretrale, test di stamey (personalmente non spesso) ci si orienta sulla diagnosi del dolore pelvico cronico. La Classificazione delle prostatiti second [continua...]
     
  • Eiaculazione precoce, prostatite cronica e sindrome del dolore pelvico cronico
    Andrologia - E’ ormai opinione diffusa tra gli urologi che la sindrome del dolore pelvico cronico, patologia a contorni sfumati con la prostatite cronica, spesso può associarsi od essere causa di eiaculazione precoce. E’ pur vero che non è mai stato fatto in tal senso uno screening tra i pazienti affetti da EP. Del resto anche la diagnosi di sindrome del dolore pelvico cronico non &eg [continua...]
     
  • Una patologia che afflige molti uomini: la prostatite
    Urologia - Definizione di prostatite Si definisce prostatite l’infiammazione della ghiandola prostatica. La prostatite può avere un’insorgenza acuta, dovuta molto spesso ad un’infezione batterica o avere un andamento cronico nel tempo.  Classificazione La prostatite si può suddividere in 4 categorie: Categoria I: prostatite acuta batterica Categoria II: prosta [continua...]
     
  • Spermatozoi, antibiotici e antiossidanti: le relazioni pericolose e i dubbi sul margine terapeutico
    Andrologia - BACKGROUND La prostatite cronica batterica è una diagnosi comune negli uomini in età fertile ed è caratterizzata da un insieme di sintomi tra cui dolore pelvico, urgenza minzionale e dolore durante la minzione. Si associa spesso al deficit erettile. La cura prevede lunghi periodi con antibatterici e non sono rare le recidive, fonte di sconforto nel paziente e spesso anche [continua...]
     
  • Joint Venture Europa-Cina al Congresso Europeo di Urologia
    Urologia - Durante la prima giornata del Congresso Europeo di Urologia (20-24 marzo 2015 Madrid) si è svolta una sessione di cooperazione e scambio di informazioni fra la European Association of Urology (EAU) e la World Chinese Urologist (WCU) incentrato sull'importanza di un iter diagnostico comune nel trattamento dei pazienti affetti da patologie urologiche (Sintomi del basso tratto urinario defin [continua...]
     
  • Confermato, il caffè fa bene alla prostata!
    Andrologia - Un’altra ricerca o meglio una nuova meta-analisi, cioè una revisione sistematica dei risultati ottenuti da otto importanti studi condotti su questo argomento, conclusasi con una recente pubblicazione sugli Annals of Oncology firmata da alcuni ricercatori del Karolinska Institutet di Stoccolma, sembra confermare questa osservazione dietetica positiva e cioè chi consuma più [continua...]
     
  • Il fumo di sigaretta non fa bene alla prostata!
    Urologia - Quest’ulteriore conferma che il fumo di sigaretta crea problemi anche a livello della nostra prostata ci viene indicata da una recente lavoro, condotto da alcuni ricercatori americani, che avvolarerebbe i dati di una precedente meta-analisi, fatta alcuni anni fa, che suggeriva una significativa associazione tra tabacco fumato e morte per cancro della prostata. Questa poderosa ricerca ha v [continua...]
     


  Il termine Prostatite è stato visto 56332 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,77         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy