proteine [Scienza dell'alimentazione]

Definizione: Molecole organiche ad alto peso molecolare costituite da un numero variabile di residui di amminoacidi diversi e riuniti tra loro. Largamente distribuite nel mondo animale e vegetale, svolgono numerose funzioni. (Dr. Serafino Pietro Marcolongo)

Voci correlate:   Anoressia    Bulimia    Cachessia    Dieta  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "proteine"

  • La fisiologia al servizio della medicina: l'osteoporosi
    Reumatologia - Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, «L'osteoporosi è una malattia caratterizzata da una riduzione della massa del tessuto osseo, accompagnata da un aumento della sua fragilità»
     
  • Memoria, bite, dolore e nuove prospettive terapeutiche.
    Gnatologia clinica - Quanto tempo portare il bite? Cos'è l'odontofobia (paura del dentista)? Perché il dolore del dentista rimane più a lungo degli altri dolori?
     
  • Lotta al colesterolo
    Scienza dell'alimentazione - L’ipercolesterolemia causa di malattie cardiovascolare
     
  • Le Ustioni
    Dermatologia e venereologia - Cenni di patologia legata alle ustioni, con classificazioni
     
  • L'apparato di protezione dell'occhio
    Oculistica - Da cosa è protetto l'occhio? Scopriamo la funzione di palpebre, congiuntiva e lacrime e come si sono evolute per mantenere in forma il nostro apparato visivo
     
  • La malattia celiaca: nuovo marker per la diagnosi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La malattia celiaca: cos'è, come si manifesta, come si diagnostica e si cura
     
  • Risultati preliminari di uno screening uditivo scolastico alle terme di Miradolo
    Otorinolaringoiatria - Molti bambini vengono annualmente sottoposti a terapie termali per patologie del tratto respiratorio con drastica riduzione delle assenze scolastiche e le principali indicazioni riguarderebbero indicazioni pneumo allergologiche, bronchiti, tosse spasmodica, faringo-laringite, otite siero mucosa, OMS, rino-sinusite, adenotonsillite cronica ecc. E pertanto abbiamo avviato uno screening gratuito mirato, ancora in itinere
     
  • Allergia al nichel
    Allergologia e immunologia - Il Nichel è fra i più potenti allergizzanti, e, sotto questo aspetto, è il più conosciuto fra i metalli. La sua ubiquitarietà è forse la maggior causa dell’alta frequenza delle sensibilizzazione, che, una volta instaurata, innesca una serie di reazioni, mediate dal sistema immunitario, allergiche e tossiche, sia localizzate, sia sistemiche
     
  • Alimentazione vegetariana
    Scienza dell'alimentazione - La dieta vegetariana ha origini antichissime, alcuni paesi vantano una lunga tradizione vegetariana
     
  • Da Ippocrate ai giorni d’oggi: perché le persone reagiscono in modo diverso al tempo atmosferico?
    Psicologia - Quale legame esiste tra condizioni climatiche e stato di salute? L’articolo offre spunti interessanti volti all’analisi del quadro sintomatologico della metereopatia e del disturbo affettivo stagionale, compresi i fattori di vulnerabilità e di protezione correlata
     

Consulti relativi a "occhio"

News relative a "occhio"

  • World War Z - zombie e ossessioni, capitolo 2 - il rifugio patologico e il vaccino guaritore
    Psichiatria -   Ancora una volta utilizziamo la figura dello zombie per illustrare i sintomi delle ossessioni. Spulciando il blog potrete trovare un altro articolo in proposito, da aggiornare adesso dopo la visione di World War Z. Pur preferendo i film di zombie più artigianali, questo ha una sua dignità almeno nel soggetto. Innanzitutto, è comune anche all'originale di Romero, a diffe [continua...]
     
  • Lanosterolo: un collirio per la cataratta?
    Oculistica - UN COLLIRIO PER LA CURA DELLA CATARATTA? Il sogno di eliminare la cataratta senza la necessità di ricorrere ad un intervento chirurgico potrebbe diventare realtà. Un gruppo di ricercatori statunitensi delle Università di San Francisco, Michigan e St. Louis, stanno studiando le proprietà di alcuni composti nel tentativo di mettere a punto un collirio che possa rallentare [continua...]
     
  • Testosterone libero pregi e... limiti (valutativi)
    Andrologia -     Spesso ci ritroviamo a prescrivere i dosaggi ormonali ai nostri pazienti con problemi di fertilità e di erezione. E spesso ci troviamo di fronte a valori di testosterone libero apparentemente discordanti con quello che ci aspettavamo . Sarebbe in effetti giusto conoscere in maniera più approfondita i fattori che possono modificare i valori del T e le metodolo [continua...]
     
  • La chirurgia robotica autonoma: il robot STAR
    Urologia - Attualmente gli interventi chirurgici robot-assistiti (Rass) dipendono interamente dalle capacità manuali del chirurgo e dalla esperienza acquisita, il che può influenzare i risultati funzionali. E’ questa la principale differenza della chirurgia robotica Autonoma ovvero il robot è in grado di operare autonomamente standardizzando in questo modo la tecnica chirurgic [continua...]
     
  • In transito verso...Ansia, cambiamento e scelte difficili della vita
    Psicologia - "Dobbiamo abituarci che ai più importanti bivi della nostra vita, non c'è segnaletica" Hernest Hemingway. C'è un momento, tra il sonno e la veglia, in cui le cose non sono ancora vere.Vorresti che questo momento passasse subito, o durasse per sempre.Ci sentiamo così spesso.Ci sentiamo così quando siamo in transito.Quando oscilliamo tra incubi e desideri.Quando d [continua...]
     
  • Il dolore da impazzire. Un bello studio sulla fisiopatologia del dolore cronico
    Gnatologia clinica -   Naturalmente la prima terapia del dolore (acuto o cronico) è farmacologica. Secondo Cartesio il dolore ha sempre una causa, nel mal di schiena (lombalgia) si è cercato a lungo la causa nell'ernia del disco, nella gonalgia (dolore al ginocchio) si asporta (troppo?) spesso in maniera totale o parziale il menisco (meniscectomia). Nel disordine temporomandibolare (malocc [continua...]
     
  • Che cosa è la degenerazione maculare legata all’età
    Oculistica - La macula è solo una piccola parte della retina e si trova centralmente nella parte posteriore del globo oculare. Essa costituisce la struttura che serve a formare la parte centrale della visione, quella, cioè, più nitida e più dettagliata. Per questa raffinata funzione la macula viene anche della… “l’occhio dell’occhio”! Il resto della re [continua...]
     
  • ESTATE: la patologia oculare piu’ frequente? il distacco del corpo vitreo
    Oculistica - Il distacco del corpo vitreo, il gel che da tonicità e forma al nostro occhio, è la patologia più frequente d'estate soprattutto a luglio ed agosto. Un po' di attività fisica in piu', il viaggiare ed il sudare contribuiscono sicuranmente a questo fenomeno.Durante l' adolescenza già compaiono alterazioni della struttura del corpo vitreo, soprattutto se siamo [continua...]
     
  • Paracetamolo: efficacia o inefficacia sul dolore ?
    Medicina generale - Il paracetamolo è l'antidolorifico più utilizzato al mondo, ed è ancora indicato quale farmaco di prima scelta in caso di dolore acuto o cronico nella lombalgia e nell'osteoartrosi del ginocchio,dell'anca e della mano!Nonostante ciò, le metanalisi degli ultimi anni sovvertono questi canoni e ne riscrivono di nuovi, come quello che nelle medesime sintomatologie [continua...]
     
  • La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale
    Oculistica - La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale della superficie oculare causata da insufficienza lacrimale. Durante la campagna del mese di prevenzione dell'OCCHIO SECCO, lanciata dal CIOS insieme all’ Università di Milano, Ospedale Buzzi di Milano primario dottor Giovanni Marsico , l' Ospedale Circolo di Varese Clinica Oculistica Universitaria d [continua...]
     

Consulti recenti su "occhio"



  Il termine occhio è stato visto 7655 volte.
 

Specialisti in Scienza dell'alimentazione:


Trova il tuo Dietologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,45         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy