Radioterapia [Medicina generale]

Definizione: E' una specialità clinica deputata all'impiego delle radiazioni ionizzanti nel trattamento dei pazienti affetti da cancro

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Radioterapia"

  • "Give me five": radioterapia curativa della prostata in 5 sedute
    Radioterapia - La radioterapia della prostata è un trattamento radicale e curativo per il tumore della prostata. Rappresenta una scelta opzionale standard, in quanto alternativa alla chirurgia
     
  • Diventare padre dopo un tumore
    Andrologia - Quando si è colpiti da un tumore pensare che sia possibile mantenere la propria fertilità, una volta che la malattia è stata debellata e si è finito tutto l’iter terapeutico, è sicuramente una prospettiva positiva sia sull’equilibrio emotivo sia esistenziale; si può riprendere un normale pensiero di vita
     
  • Radioterapia stereotassica (SBRT) per le metastasi epatiche: nuova opzione efficace e non invasiva
    Radioterapia - La radioterapia stereotassica consente oggi di intervenire anche sul fegato preservandolo dagli effetti collaterali della tossicità e allo stesso tempo permette una terapia non invasiva
     
  • Il tumore del pene, cosa fare
    Andrologia - Un tumore al pene non è una patologia molto frequente anzi è piuttosto rara. Da un punto di vista istologico il più comune, il 95% dei casi, è il carcinoma spinocellulare, con una incidenza, nei Paesi industrializzati, di un caso ogni 100.000 maschi, questa si alza di poco nei Paesi in via di sviluppo; l’Italia si posiziona ad una incidenza annuale più bassa di 0.7 ogni 100.000 uomini, in leggera flessione rispetto ad un recente passato; l’età media in cui insorge la malattia è di 60 anni per i Paesi ricchi e di 50 anni per i Paesi più poveri
     
  • Osteonecrosi testa omerale
    Ortopedia - Con il termine di Osteonecrosi si intende una condizione patologica in cui Il tessuto osseo va incontro a necrosi. Tale grave evento si manifesta allorquando si produce una minore o perdita totale dell’ apporto di sangue alla testa omerale e per questo motivo viene chiamata anche “Necrosi Avascolare” (NAV ) o “Necrosi Asettica” (NAS). Più frequentemente è la testa femorale ad essere colpita ma può interessare ogni segmento osseo. Inizialmente descritta da Heimann e Freiberger (NEJM) nella testa omerale nel 1960. E’ il 2° sito di osteonecrosi più comune dopo quella della testa femorale. Nel tempo sviluppa una grave artrosi gleno/omerale (G/O). L'articolo affronta l'argomento alla luce delle più recenti acquisizioni
     
  • Approccio bio-tech al dolore: la Scrambler Therapy
    Terapia del dolore - La Scrambler Therapy (ST) rappresenta un approccio al dolore neuropatico di tipo “bio-tech”. Essa è oramai validata a livello internazionale sia per uso ambulatoriale che ospedaliero
     
  • La ricostruzione del complesso areola-capezzolo
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - La ricostruzione del capezzolo e dell’areola rappresenta il completamento dell’iter ricostruttivo mammario ed è fondamentale per ridare al seno un aspetto gradevole
     
  • Tumori del distretto Cervico-Facciale: ruolo della radioterapia
    Radioterapia - La radioterapia è una modalità di trattamento importante in questi tumori in quanto offre, da sola o in associazione a farmaci tumoricidi, un'opzione di trattamento alternativa alla resezione chirurgica che può causare deturpazione estetica e compromissione funzionale inaccettabili. La radioterapia è inoltre indicata come completamento dell’intervento chirurgico in caso di rischio di ripresa di malattia
     
  • Radioterapia ipofrazionata: meno sedute, stessa efficacia ma più comfort
    Radioterapia - La radioterapia moderna è una tecnica di trattamento “non invasivo” che ha applicazioni sempre più estese e significative nella cura dei tumori, sia come terapia adiuvante, cioè a scopo di completamento di trattamenti chirurgici, che come terapia primaria, cioè a scopo curativo, per eradicare definitivamente la malattia tumorale
     
  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     

Consulti relativi a "dimagrimento"

News relative a "dimagrimento"

  • Importanza delle visite di controllo con lo Psicologo nella chirurgia dell'obesità
    Psicologia - Non conosciamo ancora i fattori psicologici che possono collegarsi alla perdita di peso dopo un intervento di chirurgia bariatrica. Alcune difficoltà psicosociali migliorano dopo l’intervento, ma alcuni problemi individuali e interpersonali possono influenzare negativamente il successo del percorso bariatrico, sia nella perdita di peso sia per le conseguenze psicosociali. I dati prese [continua...]
     
  • Il modo più efficace per perdere peso con il minimo sforzo
    Psicologia - E così avete deciso di perdere qualche chilo. Il ritornello che sentite ripetere in giro è il solito: “Mangia bene e fai esercizio”. Ma in pratica, quale fra queste due correzioni comportamentali produce la maggior differenza in termini di perdita di peso? È davvero necessario andare in palestra quattro volte a settimana o è meglio preferire l’insalata [continua...]
     
  • Attenzione : l'obesità in gravidanza è pericolosa!
    Ginecologia e ostetricia - Oggi che purtroppo, per i recenti fatti di cronaca si fa un gran parlare sui mass media di morte materna in relazione alla gravidanza e al parto, è di grande attualità informare le donne sui rischi che corrono con comportamenti scorretti, che possono esporle a rischi maggiori in questo ambito. Uno di questi è rappresentato da un'alimentazione incongrua, che, se abbinata a [continua...]
     
  • Innamorati di te: la più bella del reame
    Psicologia - “Bisogna essere quel che si è per diventare quello che si vuole”Nietzsche Lo odiamo, lo accudiamo, lo modifichiamo, talvolta lo trascuriamo: il nostro corpo.Il rapporto con lo specchio cambia, fluttua - migliora o peggiora - in funzione dell'età, delle esperienze vissute e dell'autostima. Il rapporto con il corpo è senza dubbio la relazione affettiva più com [continua...]
     
  • Attenzione a queste sostanze "dimagranti": sono vietate!
    Scienza dell'alimentazione - Sono sette le nuove sostanze vietate con decreto a firma del Ministro della Salute Lorenzin su indicazione dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) e dopo segnalazioni di sospetta reazione avversa della Rete Nazionale di Farmacovigilanza. Il divieto è riferito ai seguenti principi attivi utilizzati per preparazioni magistrali a scopo dimagrante: bupropione, clorazepato, fluoxetina, fu [continua...]
     
  • RCCP, Addominoplastiche integrate con restrizione calorica chetogenica controllata perioperatoria
    Chirurgia generale - Una equipe di chirurghi plastici-anestesisti-rianimatori-endocrinologi e nutrizionisti, guidati dal Prof. Beniamino Palmieri (Università di Modena) ha messo a punto questo originale progetto di correzione ricostruttiva e plastico-estetica di patologia della parete addominale con rimodellamento cosmetico del profilo e riduzione del peso corporeo. Ciò si ottiene integran [continua...]
     
  • Le bufale e bufaline del web… che fanno dimagrire
    Igiene e medicina preventiva - Girano su internet proposte di rapido dimagrimento con l’assunzione di prodotti ai quali si attribuisce un potere miracoloso; per citarne alcuni: caffè verde, the verde, bacche acai, acido idrossicitrico; prodotti chiamati addirittura “il santo graal del dimagrimento”. L'offerta viene solitamente accompagnata da notizie sensazionali e contraddittorie, del tipo: “i d [continua...]
     
  • Perché le diete falliscono?
    Psicologia - Negli ultimi anni lo stile alimentari degli italiani ha subito delle variazioni drastiche. La dieta mediterranea è stata soppiantata in molti casi dai cibi pronti e da alimenti tipici di altre culture. Le cause di tali cambiamenti possono essere molteplici, ma la maggior parte di esse sembra essere legata al cambiamento dello stile di vita conseguente allo sviluppo economico. Lo sviluppo e [continua...]
     
  • Anoressia nervosa: le psicoterapie sono efficaci
    Psicologia - Nonostante la psicoterapia sia considerata un trattamento di prima scelta per le pazienti con una diagnosi di anoressia nervosa, non esiste una solida letteratura scientifica a supporto dell'efficacia della "cura con le parole" nel trattamento di tale disturbo.  Per questo motivo, un gruppo di ricercatori tedeschi si è proposto di studiare l'efficacia di due tipi di psicoterapie manua [continua...]
     
  • Voglio conoscere il mio stato di salute: quali ormoni dosare?
    Medicina di base - Gli ormoni sono sostanze endogene prodotte dall’organismo, essi fungono da messaggeri e rispondono alle necessità del nostro corpo. Ogni ormone ha funzioni differenti e viene secreto o attivato solo quando necessario. Essi entrano in gioco nella regolazione di tutti i processi del corpo ed è per questo che è necessario approfondire alcuni test ormonali, per la valutazion [continua...]
     

Consulti recenti su "dimagrimento"



  Il termine dimagrimento è stato visto 7388 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,44         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy