rischio cardiovascolare [Medicina interna]

Definizione: E' la probabilità di andare incontro a infarto o ictus per la concomitanza dei fattori di rischio CV: sesso, età, diabete, abitudine al fumo, pressione arteriosa sistolica, colesterolemia totale, HDL-colesterolemia e trattamento anti-ipertensivo. (Prof. Eugenio Greco)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "rischio cardiovascolare"

  • Olio di Oliva tra salute e qualità
    Scienza dell'alimentazione - L'olio d'oliva, alimento tipico dell'alimentazione mediterranea, ha numerose proprietà terapeutiche per la salute.
     
  • Lotta al colesterolo
    Scienza dell'alimentazione - L’ipercolesterolemia causa di malattie cardiovascolare
     
  • Le insidie della notte
    Gnatologia clinica - L'apnea notturna colpisce sin dalla prima infanzia un elevato numero di persona e può essere causa, nel corso della vita di numerose problematiche di salute e sociali. La sua diagnosi e le relative terapie coinvolgono il dentista sia in fase diagnostica che nell'approccio terapeutico
     
  • Ipertensione arteriosa: prevenzione e diagnosi
    Cardiologia - La prevenzione delle conseguenze dell'ipertensione arteriosa si basa non solo su una corretta terapia, ma anche e soprattutto sulla dimostrazione del controllo ottimale dei valori della pressione nelle 24 ore
     
  • Colon Irritabile o Sindrome dell’Intestino Irritabile (IBS): quale terapia e quale dieta seguire
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I sintomi della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) possono spesso essere controllati cambiando/modificando dieta e stile di vita, insieme alla piena consapevolezza della propria condizione di malattia funzionale (e non organica) del colon. Non infrequentemente, però, possono rappresentare degli utili supporti i trattamenti farmacologici o psicologici.
     
  • Menopausa, cosa sapere?
    Scienza dell'alimentazione - La menopausa è un periodo fisiologico della vita della donna in cui cessa l’attività riproduttiva; coincide infatti con la fine delle mestruazioni, avviene in modo naturale in genere tra i 48 e i 55 anni in seguito ad una diminuita produzione di follicoli e di ormoni estrogeni da parte delle ovaie
     
  • Diabete mellito e prevenzione cardiovascolare
    Diabetologia e malattie del metabolismo - Negli ultimi 50 anni la percentuale di malattie cardiovascolari correlate al diabete è aumentata, rappresentandone la prima causa di morte; risulta quindi importante la loro prevenzione.
     
  • Alcool e Prevenzione Cardiovascolare
    Cardiologia - La moderata assunzione di alcolici sembra avere un effetto cardioprotettivo, scopriamo come stanno le cose...
     
  • Il monitoraggio ambulatoriale della pressione arteriosa nella gestione del paziente iperteso
    Medicina interna - Un efficace controllo della pressione arteriosa riduce in maniera evidente il rischio di patologie cerebrali, coronariche, renali, e di scompenso cardiaco.
     
  • La determinazione della microalbuminuria e il Rischio Cardiovascolare
    Medicina interna - Vari studi hanno dimostrato l’associazione tra microalbuminuria e mortalità cardiovascolare sia nei soggetti diabetici o ipertesi, che nei soggetti normotesi e nella popolazione generale.
     

Consulti relativi a "rischio cardiovascolare"

News relative a "rischio cardiovascolare"

  • Benefici della terapia a base di statine nella popolazione anziana
    Cardiologia - La volta scorsa, avevo scelto, come prima News di questa pagina, di parlarvi dell’olio di pesce, meglio conosciuto in ambito farmaceutico con gli acronimi “Omega-3” o “PUFA n-3”.Quest’oggi, invece, spostiamo la nostra attenzione su un’altra classe di farmaci, ancora più indispensabili ai pazienti che hanno avuto, nel corso della loro vita, un proble [continua...]
     
  • Gli acidi grassi fanno realmente bene dopo un infarto?
    Cardiologia - Pochi giorni fa l'ANSA ha dato notizia di uno Studio, pubblicato su un'importante rivista scientifica (Circulation), secondo il quale gli Acidi Grassi Poli-Insaturi (d'ora in poi denominati "PUFA" dal loro acronimo scientifico Poly-Unsatured Fatty Acid) possono contribuire, dopo un infarto miocardico, a riparare i danni da esso causati. Punta d'orgoglio, gli autori dello studio [continua...]
     
  • Le onde d'Urto focali
    Medicina fisica e riabilitativa - Ho deciso di raccogliere le domande che più comunemente vengono rivolte dai pazienti con le mie risposte, auspicando che riesca ad esser chiaro a tutti. Le informazioni contenute in questa pagina non vogliono e non possono sostituire le informazioni specifiche per ogni paziente che devono essere fornite dal Medico in sede di Consenso Informato.   Mi hanno detto che le Onde d’Urto [continua...]
     
  • Attenzione: esiste un'associazione tra calcolosi della colecisti e rischio di cardiopatia coronarica
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E' noto da tempo che la presenza di calcoli alla colecisti è in relazione con i fattori di rischio cardiovascolare, tuttavia non è ben chiaro se la presenza di calcoli aumenta il rischio di malattia coronarica. Un recente lavoro pubblicato su Arteriosclerosis, Thrombosis and Vascular Biology da un gruppo di epidemiologi statunitensi dimostra che la relazione esis [continua...]
     
  • Come ridurre gli effetti collaterali gastrointestinali dei farmaci antiinfiammatori
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Gli antiinfiammatori non steroidei (FANS) sono farmaci comunemente prescritti, la cui assunzione purtroppo e' associata ad una tossicita' gastrointestinale importante dalla cosiddetta dispepsia a eventi piu' severi quali ulcere,sanguinamento e perforazione. In particolare si osservano ulcere nel 15-30% del pazienti che assumono regolarmente FANS e complicanze delle stesse nel 2-4% dei casi.  [continua...]
     
  • Aspirina. Non va sospesa prima della colonscopia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Dottore, devo sottopormi alla colonscopia. L’aspirina va sospesa? E’ la frase che spesso viene pronunciata dai pazienti in terapia antiaggregante con aspirina che devono sottoporsi ad una colonscopia o ad una polipectomia endoscopica. Ma quali risposte vengono date? Le più difformi possibili: sospenda, non sospenda, non so, chieda al gastroenterologo (o al medico di base o [continua...]
     
  • Regole sull'alimentazione nel cardiopatico e non
    Cardiologia - REGOLE SULL’ALIMENTAZIONE E SUL COMPORTAMENTO DA SEGUIRE PER UN CORRETTO STILE DI VITA NELLA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CARDIO-CEREBROVASCOLARI, IPERTENSIONE, DISLIPIDEMIA E DIABETE     PREMESSA   Nonostante i progressi della scienza medica, l’ipertensione resta ancora, al giorno d’oggi, una delle patologie più diffuse. Questa è l’arma a doppio [continua...]
     
  • 1. Esercizio fisico e malattia renale cronica
    Nefrologia - Aspetti generali Ad ogni età, una regolare attività fisica, anche moderata, contribuisce a migliorare la qualità della vita in quanto influisce positivamente sia sullo stato di salute (aiutando a prevenire e ad alleviare molte delle patologie croniche) sia sul grado di soddisfazione personale (contribuendo a sviluppare dei rapporti sociali e aiutando il benessere psichico). L& [continua...]
     
  • Dieta Mediterranea come prevenzione del cancro al seno
    Scienza dell'alimentazione - L'incidenza di cancro mammario è aumentata del 20% dal 2008 ad oggi. Uno studio pubblicto su JAMA Internal Medicin lo scorso Settembre 2015 ha verificato l'effetto in termini di prevenzione di un protocollo alimentare basato sui principi della Dieta Mediterranea rispetto ad un gruppo di controllo alimentato con una dieta "low fat" ovvero a basso contenuto di grassi. Su sollecitazione  [continua...]
     
  • Menopausa: attenzione alle eccessive vampate!
    Ginecologia e ostetricia - Le donne che soffrono di frequenti vampate di calore possono avere un aumentato rischio di malattia cardiovascolare subclinica. Lo suggerisce uno studio presentato nei giorni scorsi al Meeting annuale della North American Menopause Society (NAMS). Lo studio è il primo a confrontare la frequenza delle vampate di calore con lo spessore delle tuniche intima e media (il rivestimento inter [continua...]
     

Consulti recenti su "rischio cardiovascolare"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine rischio cardiovascolare è stato visto 2675 volte.
 

Specialisti in Medicina interna:


Trova il tuo Medico internista »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,48         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy