Sentimenti

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Matteo Preve definizione in psichiatria

1149

1

Stati soggettivi dell'Io caratterizzati dalla proprietà del "piacevole" o "spiacevole". Si possono differenziare i sentimenti somatici localizzati (dolore) o diffusi (benessere, sazietà, stanchezza) ed i sentimeti psichici soggettivi (gioia, tristezza, ecc.) e di valore (di valutazione di sé come forza, vergogna, ecc.)

Leggi anche: