shock anafilattico [Allergologia e immunologia]

Definizione: Reazione allergica severa a rapida evoluzione in cui si manifestano importanti segni e sintomi cutanei e sistemici (che interessano, cioè, l’intero organismo) con esito potenzialmente fatale. (Dr. Nicola Verna)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "shock anafilattico"

  • Mal di pancia, dolore addominale improvviso, diarrea, nausea, vomito: pensiamo anche all’Anisakis
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Anisakiasi, o "malattia del verme delle aringhe", è una malattia parassitaria (parassitosi) causata da un nematode (verme), l’Anisakis Simplex, che può attaccare la parete dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino. Fra i sintomi dell’Anisakiasi, spesso vaghi, ricordiamo il dolore addominale improvviso, la nausea, il vomito e la diarrea; a causa di ciò è possibile che si formulino inizialmente ipotesi diagnostiche errate (appendicite, ulcera peptica, ileite di Crohn, etc.). La parassitosi può evolvere fino a determinare quadri di addome acuto, suscettibili di trattamento chirurgico, o generare fenomeni di ipersensibilità ed allergia, anche gravi, come lo schock anafilattico. Il modo migliore per prevenire questa malattia è quello di evitare di mangiare pesce crudo o poco cotto. La crescente popolarità di piatti orientali, come i famosi piatti a base di pesce crudo (sushi, sashimi, ceviche, etc.) lascia prevedere un crescente aumento del numero di casi di Anisakiasi
     
  • Reazioni avverse a FANS
    Allergologia e immunologia - Le reazioni avverse da FANS colpiscono, secondo le diverse segnalazioni, dallo 0,3 al 9% della popolazione generale.
     
  • Allergia alle Penicilline e Cefalosporine
    Allergologia e immunologia - Reazioni avverse a penicilline e cafalosporine
     
  • Allergia ai cosmetici
    Allergologia e immunologia - Un cosmetico è per definizione un prodotto che migliora l’aspetto, aiuta nell’igiene personale e non influisce sulla struttura o sulla funzione della pelle. Perciò, i prodotti cosmetici non contengono ingredienti farmacologicamente attivi.
     
  • Allergia al veleno di api e vespe (imenotteri)
    Allergologia e immunologia - Le reazioni anafilattiche da punture di Imenotteri costituiscono una delle emergenze allergologiche più importanti sia per la loro frequenza sia per la drammaticità del quadro clinico.
     
  • Allergia al lattice della gomma
    Allergologia e immunologia - Il lattice della gomma naturale deriva da un liquido degli alberi tropicali della gomma. Questo liquido viene processato per produrre molti prodotti in gomma utilizzati a casa o a lavoro...
     
  • Orticaria e angioedema
    Allergologia e immunologia - L’orticaria e l’angioedema sono condizioni molto fastidiose e diffuse; l’angioedema, in alcuni casi può mettere anche a rischio di vita. E’ chiara, quindi, la necessità di una corretta diagnosi per poter effettuare una appropriata terapia. Le persone che di tali condizioni hanno delle pesanti ripercussioni, non soltanto di tipo fisico ma, soprattutto, di tipo psicologico...
     
  • Shock anafilattico: cosa fare se...
    Allergologia e immunologia - Lo shock anafilattico è una reazione allergica severa a rapida evoluzione in cui si manifestano importanti segni e sintomi cutanei e sistemici (che interessano, cioè, l’intero organismo) con esito potenzialmente fatale. L'articolo fornisce le indicazioni per la gestione di tale condizione medica.
     
  • Day surgery. La chirurgia di un giorno solo
    Chirurgia generale - La Day Surgery rappresenta un complesso organizzativo mediante il quale viene realizzata la possibilità di effettuare interventi chirurgici in regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno, in anestesia generale, locoregionale o locale.
     
  • Allergie alimentari: quali sono e come si manifestano
    Allergologia e immunologia - L’allergia alimentare è una reazione abnorme ed immediata verso un alimento scatenata dal sistema immunitario. Più in dettaglio, il sistema immunitario produce un anticorpo IgE verso un dato alimento (l’IgE, o l’immunoglobulina E, è un tipo di proteina che si accanisce contro uno specifico alimento).
     

Consulti relativi a "shock anafilattico"

News relative a "shock anafilattico"

  • Lo shock anafilattico nel bambino. Cos'è e come trattarlo?
    Pediatria - Lo shock anafilattico è una patologia acuta, improvvisa, grave e spesso letale dovuta ad una riduzione della perfusione dei tessuti,ad un restringimento dei bronchi con possibile associazione di orticaria o angioedema,quest'ultima caratterizzata da tumefazione dei tessuti sottocutanei. Il termine anafilassi significa letteralmente,dal greco: " iper-protezione", offerta d [continua...]
     
  • Allergia alimentare e disfagia: bisogna pensare all'Esofagite Eosinofila (EE)!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Un nuovo studio dimostra che in pazienti che hanno sofferto di allergie alimentari si potrebbe sviluppare una Esofagite Eosinofila (EE o EoE, Eosinophilic Esophagitis) come reazione agli stessi cibi causa dell’allergia. L’Esofagite eosinofila è un’entità clinico-patologica che viene sempre più frequentemente riscontrata anche nell’adulto. La diagnosi & [continua...]
     
  • Allergia alle proteine del latte vaccino nei bambini: incertezze e nuovi presidi terapeutici
    Pediatria - L' allergia alle proteine del latte vaccino (APLV) rappresenta una delle più frequenti cause di allergia alimentare nei bambini, in special modo tra 0 e 12 mesi di età. I bambini alimentati con tale latte riconoscono l'alimento estraneo e, specie quelli con predisposizione atopica, cioè con una predisposizione ereditaria alle manifestazioni allergiche, reagiscono con segni cli [continua...]
     
  • Il cortisone: un amico/nemico
    Allergologia e immunologia - I corticosteroidi (GCS), sono farmaci ad azione antinfiammatoria ed immunosoppressiva; hanno una struttura chimica analoga al cortisolo, un ormone sintetizzato e secreto dalle ghiandole surrenali ( piccole ghiandole situate all'apice del rene). Sono noti anche come farmaci antinfiammatori steroidei e la loro azione si esplica riducendo la produzione di molecole pro-infiammatorie prodotte da vari t [continua...]
     
  • Echinococcosi: un'ecografia ci salverà
    Malattie infettive - L’Echinococcosi è una malattia infettiva dovuta al parassita Echinococcus granulosus, diffuso in tutto il sud del mondo ma con focolai residui anche in Italia, soprattutto nelle isole ed in Toscana. Il motivo è che la sua trasmissione è strettamente legata alla pastorizia o al contatto con cani che abbiano la possibilità di circolare liberi in campagna o nei boschi. Nonostante ciò chiunque può e [continua...]
     

Consulti recenti su "shock anafilattico"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine shock anafilattico è stato visto 4577 volte.
 

Specialisti in Allergologia e immunologia:


Trova il tuo Allergologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy