sofferenza fetale [Ginecologia e ostetricia]

Voci correlate:   Agalattia    Alopecia    Amenorrea    Amnios  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "sofferenza fetale"

  • Il monitoraggio cardiotocografico fetale in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - Gli ultimi due mesi di gravidanza vengono vissuti dalla donna con particolare attenzione. Inizia infatti una sorta di conto alla rovescia tutto finalizzato al momento cruciale della gravidanza: la nascita del bambino.
     
  • Il parto in acqua
    Ginecologia e ostetricia - L'acqua è un ambiente ideale per realizzare un parto naturale, con diversi vantaggi per la partoriente rispetto alla modalità classica e con assenza di rischi se vengono rispettate le giuste indicazioni.
     
  • Gravidanza: consigli utili
    Ginecologia e ostetricia - Tra le domande che maggiormente vengono esposte al ginecologo dalla gestante, spesso vi sono quelle relative all’alimentazione ed al numero di ecografie da effettuare nel corso dell’intera gravidanza. Il presente articolo vuole essere una breve guida per la donna in gravidanza.
     
  • Acondrogenesi: una causa di nanismo su base genetica
    Ginecologia e ostetricia - Pur trattandosi di una malattia molto rara, l'acondrogenesi è spesso fonte di notevoli ansie e paure nella coppia in quanto il riconoscimento dell'anomalia fetale in utero, spesso affidato a piccoli e sfumati segni (tra l'altro incostanti), nella gran parte dei casi individuati, avviene tardivamente.
     
  • Pessario cervicale per la prevenzione del parto pretermine
    Ginecologia e ostetricia - L’impiego di pessario cervicale sta aprendo nuove prospettive per la prevenzione del PPT sia nelle gravidanze singole che in gemellari
     
  • I supplementi dietetici in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - L' alimentazione non è sempre sufficiente a fornire alla madre le sostanze necessarie al regolare sviluppo della gravidanza e a garantire il benessere fetale
     
  • L’Ipotiroidismo in gravidanza
    Endocrinologia - L’ipotiroidismo in gravidanza si associa ad aumentato rischio di aborto spontaneo, parto pretermine, anomalo sviluppo del feto. Rischio azzerato dal trattamento tempestivo ed adeguato con la tiroxina.
     
  • Alimentazione in gravidanza
    Scienza dell'alimentazione - Sei incinta? Scopriamo qual è la corretta alimentatione quando si aspetta un bimbo.
     
  • Idrope embrio-fetale (anasarca embrio-fetale)
    Ginecologia e ostetricia - L'idrope fetale è una condizione fortunatamente rara in Medicina Perinatale. Il suo riscontro, oltre a generare comprensibile preoccupazione nella coppia, pone non pochi dubbi sulle cause ma soprattutto sulla prognosi del caso.
     
  • Infezioni in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - Importanza delle infezioni in gravidanza per la prevenzione della rottura prematura delle membrane amnio-coriali.
     

Consulti relativi a "monitoraggio"

  • La volta precedente, all'ovaio sx
    Ginecologia e ostetricia - 11/09/2007 - Salve, ho appena compiuto 34 anni e da circa un anno tento di avere un bambino. Quattro anni fa sono stata operata in laporoscopia a causa di una cisti endometriosica che si è ripresentata a gennaio di quest'anno. Il ginecologo mi ha fatto fare molti esami che sono risutati tutti negativi a parte questa cisti riscontrata, come la volta precedente, all'ovaio sx. Il ginecologo mi ha prescritto per [continua...]
     
  • Il monitoraggio quando il ginecologo ha visto un follicolo dominante
    Ginecologia e ostetricia - 18/06/2007 - Salve!avrei bisogno di un parere su quello che mi è successo.sto cercando una gravidanza da 11mesi,da poco ho scoperto di avere ovaie multifollicolari.negli ultimi2 mesiho fatto monitoraggi follicolari x vedere se ovulavo naturalmente.questo mese durante il monitoraggio quando il ginecologo ha visto un follicolo dominante di 18,5mm mi ha fatto una puntura di gonasi,2giorni dopo da un altro monito [continua...]
     
  • Il monitoraggio follicolare al solo scopo
    Ginecologia e ostetricia - 05/03/2007 - Gentili Dottori, ho 35 anni e da quasi un anno sto tentando, assieme a mio marito di 37 anni, di concepire un bambino. Solo qualche mese fa abbiamo deciso, dietro consiglio della mia ginecologa, di cominciare ad effettuare qualche analisi di controllo per capire quale potesse essere la causa della nostra presunta sterilità di coppia. Mio marito ha effettuato un primo spermiogramma con il seguente  [continua...]
     
  • Gonasi: sono incinta?
    Ginecologia e ostetricia - 15/05/2007 - gentili dottori, mi trovo in una situazione assolutamente sconvolgente : ho fatto il 01/05 un monitoraggio follicolare che ha evidenziato un follicolo di 19. Di conseguenza il giorno stesso alle 19.30 ho fatto un'iniezione di Gonasi. Dopo 2 ore ho avuto un rapporto non protetto con un uomo. Considerando che il Gonasi stimola l'ovulazione dopo 24-36 ore dall'assunzione e che ho la sindrome PCO per [continua...]
     
  • Monitoraggio ovulatorio
    Ginecologia e ostetricia - 14/11/2007 - Gentilissimi dottori sono una ragazza di 32 anni.Da circa un anno e 1/2 ho rapporti con mio marito ma non rimago incinta. Entrambi ci siamo sottoposti a numerosi esami che hanno dato esito negativo e sono precisamente per me : monitoraggio ovulatorio, dosaggio ormonale, isterosalpingografia e per mio marito spermiogramma ripetuto 3 volte nell'arco di questo periodo sempre con esito negativo. Aggi [continua...]
     
  • Clomid consiglio urgente
    Ginecologia e ostetricia - 23/01/2008 - Buongiorno, ho 34 anni a da circa 4 cerco una gravidanza. Dopo varie analisi sembra che il problema sia mio marito, in quanto ha un oligoastenozoospermia, che dopo 3 mesi di cura con padutin,proviron e bioarginina è notevolmente migliorata, riportando i valori quasi tutta nella norma (tranne la quantità di spermatozoi ancora sotto il limite minimo di 20 milioni). Ora sono 2 mesi che ha smesso la  [continua...]
     
  • Probabilità di una gravidanza dopo monitoraggio follicolare
    Ginecologia e ostetricia - 17/06/2009 - buongiorno ho 33 anni a da un anno abbondante mio marito ed io stiamo cercando una cicogna......speriamo arrivi presto!!! dall'esame dello spermiogramma di mio marito è risultata una grave oligoastenospermia esame fatto dopo un'astinenza di 4 gg Dopo una visita andrologica è stato ripetuto l'esame dopo un'astinenza di 7 gg e i valori risultano migliori ma cmq non eccellenti..( mio marito ha gli [continua...]
     
  • Gravidanza e dosaggi ormonali
    Ginecologia e ostetricia - 02/10/2007 - Gentili dottori vorrei un parere su alcuni dosaggi ormonali che ho appena effettuato. Premetto che cerco un bimbo da qualche mese. Esami effettuati al 7 giorno ciclo: fsh 4,24 (valore normale da 2,9 a 12), lh 2,7 (v.n fino a 8), prolattina 36,45 (v.n da 3 a 35), estradiolo 133,38 (v.n da 18 a 147), progesterone 0,78 (v.n da 0,25 a 0,54). Risultati al 14 giorno: fsh 5,63 (v.n da 6,3a 24), lh 4,5 [continua...]
     
  • Le pazienti che aveva curato
    Ginecologia e ostetricia - 11/07/2007 - Buongiorno, mi chiamo Pamela e ho 32 anni. Sono in trattamento con Eutirox 75 mg (1 cp al giorno) per ipotiroidismo da tiroidite cronica autoimmune. Da due anni ho sospeso la pillola anticoncezionale perché sono alla ricerca di una gravidanza ma senza risultati. Ho effettuato l’esame delle tube che sono risultate pervie e lo spermiogramma di mio marito è nella norma. Lo specialista a cui [continua...]
     
  • La visita medico-sportiva
    Cardiologia - 05/04/2007 - Sono un podista da due anni, l’anno scorso ho fatto la visita medico-sportiva (la visita è stata effettuata in questo modo: misura della pressione, 5/10min. di ciclette – mi sono disteso sul lettino – il medico mi ha attaccato delle ventose sul petto è ha fatto partire una macchinetta, esito un ottimo cuore ed un buon recupero. (il mese prossimo devo rifare la visita) Ecco il mio dubbio: domenica [continua...]
     

News relative a "monitoraggio"

  • Monitoraggio ecografico dell'ovulazione
    Ginecologia e ostetricia - Il cuore dello studio dell'infertilità e di tutta la fecondazione assistita é il monitoraggio ecografico dell'ovulazione. Il monitoraggio va assolutamente effettuato nella diagnosi di anovulatorietà, integrandolo con i dosaggi ormonali: un caso tipico é la Sindrome Dell'Ovaio Policistico. Il monitoraggio ecografico va eseguito anche nella preparazione per l'inseminazi [continua...]
     
  • Novità per la maculopatia: Eylea arriva finalmente in Europa!
    Oculistica - Bayer HealthCare ha annunciato a Berlino il 27 novembre 2012 che EYLEA® (soluzione di aflibercept per iniezione), noto anche nella letteratura scientifica come VEGF Trap-Eye, è stato approvato dalla Commissione Europea per il trattamento dei pazienti affetti dalla forma umida di Degenerazione Maculare Senile alla dose raccomandata di 2 milligrammi (mg). Il trattamento con EYLEA prevede un inizio  [continua...]
     
  • Novità AIMO: bevacizumab (Avastin) non rimborsabile
    Oculistica - Aifa. Confermata non rimborsabilità dell`uso intravitreale di Bevacizumab. (AVASTIN) Estensione delle indicazioni terapeutiche (acuità visiva inferiore a 2/10 e trattamento del secondo occhio). Gentile Collega MEDICO OCULISTA, il Comitato tecnico scientifico dell'Agenzia, su richiesta del Ministero della Salute, ha riesaminato il 27 dicembre u.s. la questione dell'uso off label di Avastin (beva [continua...]
     
  • Tumore della vescica: necessari i controlli uroTAC
    Urologia - Da uno studio dell'universita' di Dallas (Texax) si conferma la necessità di uno stretto monitoraggio dei pazienti affetti da carcinoma in situ della vescica, che hanno un elevato rischio di sviluppare tumori renali ed ureterali rendendo necessaria l'esecuzione di esami diagnostici quali l'UroTAC nel corso del follow up.   (Urology 2010, dicembre) [continua...]
     
  • Finalmente in Italia un nuovo anti VEGF: Eylea
    Oculistica - EYLEA E’ UNA REALTA’ ANCHE IN ITALIA! Il 29 marzo 2013 Eylea ha ricevuto la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. A partire dal 2 maggio, il farmaco è disponibile in Classe C (come intesa nel Decreto Balduzzi, in vigore da novembre 2012), in attesa dell’ottenimento della Classe di Rimborsabilità (H). Finalmente Eylea è una realtà anche in Italia, dopo l’approvazione d [continua...]
     
  • Monitoraggio neurofisiologico nelle mielopatie cervicali
    Neurochirurgia - Radicolomielopatie compressive cervicali: diagnostica neurofisiologica nel monitoraggio perioperatorio.  Le tecniche neurofisiologiche consentono un’accurata valutazione funzionale di quasi tutte le componenti anatomiche del midollo cervicale ( in particolare radici motorie e sensitive, cordoni posteriori,motoneuroni,fasci piramidali ). Il Neurofisiopatologo collabora attivamente con  [continua...]
     
  • Non rimango incinta, la gravidanza non arriva. Cosa fare?
    Ginecologia e ostetricia - La forma di infertilita' piu' insidiosa é la cosidetta inertilita' sine causa in cui nei vari esami eseguiti non é visibile nulla di patologico. Naturalmente si può affermare di trovarsii di fronte a una sterilita' senza causa solo quando dopo un anno di rapporti sessuali infruttuosi si é anche eseguito: 1) isterosalpingografia 2) esame del liquido semnale 3) monito [continua...]
     
  • Domperidone ed effetti collaterali cardiovascolari
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il domperidone è un farmaco comunemente prescritto in gastroenterologia per il trattamento sintomatico di nausea vomito e dispepsia nell' adulto e nel bambino. E' stato da tempo segnalato in studi epidemiologici che il suo utilizzo puo' essere associato ad un aumento del rischio di aritmie ventricolari gravi e morte cardiaca improvvisa, soprattutto in pazienti di età superiore a 60 anni o utilizz [continua...]
     
  • Condilomi genitali: che fare?
    Dermatologia e venereologia - La condilomatosi genitale: un problema molto diffuso, sia nell'uomo che nella donna. L'attenzione è alta , per la contagiosità e l'oncogenicità dell'HPV, e sicuramente si tratta di una patologia ai primi posti nella casistica ambulatoriale dermovenereologica. Abbiamo già accennato alla importanza della genitoscopia e dei test correlati. Parliamo ora brevemente della terapia. Anzi..delle terapi [continua...]
     
  • Significativo aumento delle richieste di PTA delle fistole per dialisi
    Radiologia interventistica - Qualche tempo fa pubblicai questa news http://www.medicitalia.it/raffaeleprudenzano/news/239/ecodoppler-e-radiologia-interventistica-ringiovaniscono-le-F-A-V-per-dialisi citando un nostro articolo su Pub Med riguardo alla gestione della fistola per dialisi frutto di un progetto di collaborazione fra Nefrologi,Radiologi Interventisti e Chirurghi Vascolari presso la ASL/LE. Ora, a distanza di cir [continua...]
     

Consulti recenti su "monitoraggio"

  • Il monitoraggio dell'ovulazione può servire a concepire?
    Ginecologia e ostetricia - 19/10/2014 - Buongiorno,sto per fare i monitoraggi dell'ovulazione,a quadi due anni dalla infruttosa ricerca di prima gravidanza. Io micropolicistica ed insulinoresistente,pur avendo un ciclo regolare ed essendo normopeso;mio marito trovato un varicocele che ha scleroembolizzato,con buoni risultati a sei mesi dal trattamento. Ora vorrei capire se i monitoraggi potrebbero aiutarmi,e se saranno fini a se stessi [continua...]
     
  • Non riesco a rimanere incinta
    Ginecologia e ostetricia - 27/08/2014 - buongiorno sto provando da circa 10 mesi a rimanere incinta ho sempre avuto, fin dai primi cicli, un ciclo non regolare (30-37-a volte più) quindi non mi è facile cercare di programmare l'ovulaziopne ho fatto i dosagi ormonali e vanno bene ho fatto un monitoraggio follicolare lo scorso mese e non ho ovulato non riesco a capirne la causa, non ho un ovaio policistico, l'utero sta bene.... vor [continua...]
     
  • Misurazione pressione . In che orari ?
    Cardiologia - 25/08/2014 - Buongiorno , mi è stato donato un apparecchio per la misurazione della pressione . Vorrei chiedere in che ore del giorno effettuare la misurazione alfine di avere un idea della pressione reale ( so che varia nell arco della giornata ). Grazie  [continua...]
     
  • Monitoraggio ed eco in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - 11/08/2014 - Buongiorno, spero la mia richiesta non appaia banale e fuori luogo ma davvero non mi lascia tranquilla. Sono alla 26 settimana di gravidanza e ieri sono andata presso PS della mia città perché da un paio di giorni ho perdite trasparenti e contrazioni. Dopo monitoraggio ed amnio test (risultati a posto) mi hanno sottoposto ad ecografia transavaginale ed addominale. Durante l'eco addominale m [continua...]
     
  • Pro o contro clomid?
    Ginecologia e ostetricia - 14/02/2014 - Salve, vorrei conoscere il suo parere rispetto all' assunzione di clomid. Dagli esami che abbiamo fatto (ecografia tvg, isterosalpingog. e dosaggi ormonali io e spermiogramma lui) io e il mio compagno è tutto ok. E' risultato anche che ovulo. Ho 39 anni. Mi è stato prescritto clomid senza monitoraggi. Ho sentito pareri discordanti, effetti collaterali, etc...che fare? Grazie  [continua...]
     
  • Analisi tiroide
    Oncologia medica - 02/12/2013 - Buonasera Gentili Medici, scrivo per mio Padre che ha 60 anni. Da oltre un anno ha notato le linfoghiandole al collo ingrossate ed il medico di famiglia ha detto che non c'era da preoccuparsi. Da qualche giorno ha fatto un'ecografia con i seguenti risultati: "La tiroide è in sede. I lobi presentano dimensioni globali comprese nei limiti della norma e morfologia globosa, con aspetto arrotond [continua...]
     
  • Ipertensione
    Cardiologia - 17/11/2013 - Salve ho 28 anni da un po di tempo misuro la pressione e facendo una media delle misurazioni ho una pressione di 145/80. Circa un anno fa ho fatto ecd e radiografia al torace e esami del sangue, risulta tutto ok. Come mai ho questa pressione sistolica alta non sono sovrappeso e mi sforzo di mangiare sano anche se non faccio attività fisica. Premetto che sono un tipo molto ansioso e ipocondriaco.  [continua...]
     
  • Visita legge 68
    Medicina del lavoro - 22/09/2013 - spett, L'anno scorso sono stata soggetta a visita per la legge 68/99 in quanto invalida psichica all'80%. A seguito di tale visita fui giudicata "inabile temporanea assoluta al lavoro" ed il mio rientro alla attività lavorativa era subordinato alla ripresa di cure mediche. Dopo più di un anno sono stata nuovamente convocata a visita e dopo aver portato documentazioni di vari specialisti [continua...]
     
  • Monitoraggio pressorio 24h
    Cardiologia - 13/09/2013 - Buongiorno mi chiamo Andrea ho 34 anni, sono alto 1,81 m. e peso 95 kg. Il giorno 05/09/2013 ho voluto controllare la mia pressione tramite l'holter pressorio 24h, (mai avuto problemi di pressione, l'ho voluto fare solo come prevenzione) oggi ho ritirato i risultati: Si nota che la pressione durante le 24 ore risulta abbastanza buona però nell'ora che va dalle 12 alle 13 ho avuto come media  [continua...]
     
  • Monitoraggio holter
    Cardiologia - 14/06/2013 - Buonasera, chiedo delucidazioni in merito ad un esito rilevato da un monitoraggio con holter in donna di 63 anni alla quale è stata sostituita valvola mitralica con protesi meccanica cinque anni fa. Premetto che durante l'ultima visita di controllo è emersa fibrillazione atriale, insufficienza aortica lieve-moderata insufficienza tricuspidale moderata con normali valori di pressione polmonare.  [continua...]
     


  Il termine monitoraggio è stato visto 2458 volte.
 

Specialisti in Ginecologia e ostetricia:


Trova il tuo Ginecologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  19/09/2013 - 0,16        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy