subutex [Psichiatria]

Definizione: Nome commerciale per il farmaco buprenorfina utilizzato per il trattamento della dipendenza da sostanze ed in particolare nella dipendenza da eroina. Del farmaco esistono in commercio le compresse da 2 e da 8 milligrammi. (Dr. Stefano Garbolino)

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "subutex"

Consulti relativi a "metadone"

News relative a "metadone"

  • Comunità terapeutiche. Alcune considerazioni generali
    Psichiatria -   A proposito di Comunità Terapeutiche. Mi suggerisce questo argomento un caso di cronaca trattato dalla trasmissione Chi l'ha Visto, non il primo in realtà di una serie di scomparse da strutture di accoglienza e riabilitazione psichiatrica. Certamente si tratta di situazioni a rischio, per le caratteristiche mentali di chi è ospite di queste strutture, eppure viene da ri [continua...]
     
  • Il trattamento della dipendenza da eroina. I dati nazionali e cosa ancora non va
    Psichiatria - Torniamo ancora sul problema della cura della dipendenza da eroina, di come si cura e di come non si cura. Molti penseranno che le cure sono un palliativo, che non risolvono nulla, che i SerT sono luoghi di malattia ma non di cura, che i pazienti sono tutti lì fuori a parlare e spacciare sostanze. Questo può essere in parte vero in alcune realtà, ma la ragione è fondame [continua...]
     
  • Dipendenza da oppiacei: Perché i "sostitutivi" curano e la disintossicazione riproduce la malattia
    Psichiatria - La dipendenza da oppiacei è una malattia potenzialmente grave, sicuramente non tendente alla guarigione spontanea, ma fortunatamente ben curabile, e anche in maniera standard. Questo significa che per curarla bene non importa sapere cento dettagli, cento dinamiche, ma occorre invece avere gli elementi per formulare la diagnosi, e poi alcuni elementi per scegliere tra le terapie disponibili  [continua...]
     
  • Oppio 2.0 -  I nuovi oppiacei e la vecchia tossicodipendenza
    Psichiatria - E' indispensabile rifare il punto su una serie di questioni relative alla tossicodipendenza da oppiacei. Un tempo per far capire subito di cosa stavamo parlando era più facile dire “eroina”, mentre più passano gli anni e più “oppiacei” diventa un termine appropriato. L'oppio è un derivato vegetale che contiene, tra le altre sostanze, la morfina.  [continua...]
     
  • Eroina fumata: la "nuova droga" più diffusa e le sue caratteristiche
    Psichiatria - Nel parlare delle “nuove droghe” si deve evitare di cadere in un equivoco. La novità può riferirsi al fatto che si tratta di nuove molecole, ma non significa che queste novità di mercato siano destinate a diventare le droghe più diffuse, né che lo siano mai state. Viceversa, il fatto una droga sia ormai conosciuta, non significa che sia fuori moda, pe [continua...]
     
  • Amnèsia: la marijuana al sapor di eroina
    Psicologia - La camorra ha immesso sul mercato italiano Amnèsia, una potentissima variante della marijuana che crea rapida dipendenza e pericolose amnesie. Amnèsia, è la nuova droga dello sballo arrivata in Italia, ma non va confusa con la Haze, venduta legalmente in Olanda. Amné o Amnèsia, è una potentissima variante della marijuana ottenuta spruzzandola con meta [continua...]
     
  • Eroina e metadone: un aneddoto per spiegare la differenza
    Psichiatria - Nell’utima puntata di “Chi l’ha Visto ?” è stato trattato il caso di una ragazza, scomparsa da casa con il fidanzato tossicodipendente, dopo un periodo in cui anche lei si era avvicinata all’uso di droghe. Gli avvistamenti poi confermati la davano a Barcellona, e i due si sono recati ai servizi per le tossicodipendenze del posto per ricevere metadone. Le indagini raccolgono testimonianze di altri  [continua...]
     
  • Michael Jackson e le morti da dipendenza
    Psichiatria - A proposito del caso Michael Jackson, emergono alcune informazioni mediche che meritano un commento. L'artista è deceduto per arresto respiratorio avendo in corpo un insieme di sostanze oppiacee e benzodiazepiniche, oltre che un antidepressivo. Ultimamente però è emerso anche che aveva un "impianto" di antagonista degli oppiacei (non chiaro se sia naltrexone o naloxone a lento rilascio). Questo  [continua...]
     
  • Trattamento ottimale della tossicodipendenza da eroina (dati 2012)
    Psichiatria - Tossicodipendenza da oppiacei: cosa funziona e cosa non funziona come dovrebbe nei trattamenti secondo i dati del 2011-2012 (Relazione al parlamento sulle tossicodipendenze, http://www.politicheantidroga.it/progetti-e-ricerca/relazioni-al-parlamento/relazione-annuale-2012.aspx I trattamenti per la tossicodipendenza da eroina sono quelli per cui vi è uno standard affidabile e definito da decenni.  [continua...]
     
  • Gli oppiacei "sommersi": tossicodipendenze da prodotti farmaceutici
    Psichiatria - Le droghe oppiacee "di strada" sono la voce principale nelle richieste di trattamento per la tossicodipendenza. Morfina prima ed eroina poi sono i tipi principali di oppiacei da strada. Esistono però preparati oppiacei di derivazione farmaceutica che, specialmente in alcuni territori e in alcuni ambienti, diventano cause importanti di tossicodipendenza e di "incidenti" legati all'intossicazione. L [continua...]
     

Consulti recenti su "metadone"



  Il termine metadone è stato visto 2953 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,75         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy