terapia sostitutiva [Endocrinologia]

Definizione: Si definisce tale, la terapia, atta a sostituire, la quota di ormoni che una ghiandola endocrina , come la tiroide, l'ipofisi, il surrene, l'ovaio e il testicolo, non produce piu'. (Dr. Sergio Di Martino)

Voci correlate:   Adrenalina    Calcitonina    Tireotossicosi    TSH  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "terapia sostitutiva"

  • Menopausa, cosa sapere?
    Scienza dell'alimentazione - La menopausa è un periodo fisiologico della vita della donna in cui cessa l’attività riproduttiva; coincide infatti con la fine delle mestruazioni, avviene in modo naturale in genere tra i 48 e i 55 anni in seguito ad una diminuita produzione di follicoli e di ormoni estrogeni da parte delle ovaie
     
  • Terapia con androgeni, quando e perchè?
    Urologia - Nell’ultima decade è stata dimostrata un’azione positiva del testosterone su numerosi organi bersaglio e recenti studi hanno evidenziato effetti benefici a breve termine in soggetti anziani al pari di quelli ottenuti in soggetti giovani
     
  • Falloplastica peniena in pazienti affetti da micropene
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Lo stato morfologico e funzionale dei genitali esterni maschili: falloplastica di allungamento ed ampliamento penieno in pazienti affetti da micropene; metodiche chirugiche, successi e complicanze
     
  • Sindrome di Klinefelter e fertilità maschile
    Andrologia - La sindrome di Klinefelter è la più frequente causa di infertilità maschile su base genetica. Questo articolo tratta la forma classica della malattia, e le possibilità di recupero di spermatozoi da testicolo finalizzate alla ricerca di paternità.
     
  • Iperidrosi: quando la sudorazione è anomala
    Chirurgia toracica - La sudorazione anomala in determinate regioni corporee può influenzare lo stile di vita in maniera importante! In questo breve articolo verranno esaminate le possibilità terapeutiche attuali.
     
  • La menopausa precoce
    Ginecologia e ostetricia - Si definisce menopausa precoce una situazione in cui il patrimonio follicolare si esaurisce prima dei i 40 anni
     
  • I tumori del surrene
    Chirurgia generale - viene affrontato il problema dei tumori surenalici. vengono trattati le curosità storiche la loro formazione nel grembo materno, la loro funzione, gli ormoni che essi producono, la loro azione sui nostri tessuti, le lesioni ipersecernenti i tumori benigni e maligni, il loro trattamento. viene affrontato anche il trattamento laparoscopico di qeste lesioni. tale trattamento viene considerato il gold standard per le forme benigne al di sotto di 6 cm di diametro.
     
  • Problemi sessuali in pazienti sottoposti a terapia HAART per un'infezione da HIV
    Andrologia - Numerosi studi oggi ci segnalano che la presenza di una deficit dell’erezione è più comune tra maschi HIV positivi rispetto a maschi non sieropositivi.
     
  • L’Ipotiroidismo in gravidanza
    Endocrinologia - L’ipotiroidismo in gravidanza si associa ad aumentato rischio di aborto spontaneo, parto pretermine, anomalo sviluppo del feto. Rischio azzerato dal trattamento tempestivo ed adeguato con la tiroxina.
     
  • Ipertiroidismo: le forme più frequenti
    Endocrinologia - Un’aumentata sintesi di ormoni tiroidei, viene definita ipertiroidismo.
     

Consulti relativi a "ipertiroidismo"

News relative a "ipertiroidismo"

  • Eiaculazione precoce: fattori scatenanti
    Andrologia - L'eiaculazione precoce è la disfunzione sessuale maschile più frequente. L’American Urological Association ha confermato come il 21% di tutti i maschi, di età compresa tra i 18 e i 59 anni, possono presentare tale problema sessuale, secondo altri recenti dati clinici più del 30% dei maschi presenta una difficoltà a controllare un'eiaculazione. A tutt’ [continua...]
     
  • Come combattere la nausea e il vomito in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - Ben il 50-80% delle donne entro la 9° settimana di gravidanza è affetta da nausea, il 50% da vomito. Si tratta pertanto di disturbi molto comuni e fastidiosi, da non trascurare. Innanzitutto occorre stabilire se si tratta di disturbi legati effettivamente alla gravidanza o di altra origine (ipertiroidismo, epatopatie, gastropatie, labirintite, ecc.), ipotesi da cons [continua...]
     
  • Occhio secco: quali le cause?
    Oculistica - L'Occhio Secco è sempre secondario a vari fattori come ad esempio: fattori ambientali farmaci pregresse patologie Tra le cause più comuni dell'occhio secco sono l'invecchiamento e le variazioni ormonali. Infatti le donne in gravidanza o in menopausa sono il gruppo più numeroso tra i pazienti che soffrono di occhio secco. Spesso il dry eye (occhio se [continua...]
     
  • Le urla del corpo: gli attacchi di panico
    Psicologia - Eziologia, fenomenologia e clinica psicodinamica Tra mente e corpo La concezione dualistica dell'essere umano, cristallizzatasi in seno alle formulazioni teoretiche di Cartesio (1637), ha per secoli artificiosamente contrapposto “mente” e “corpo”, allontanandosi dalle concettualizzazioni dominanti nell'antica Grecia e nella filosofia orientale. Gli ultimi duecento anni [continua...]
     
  • Calo della libido e disfunzioni sessuali maschili
    Psicologia - La funzione sessuale maschile comprende quattro fasi: il desiderio, a cui segue l’eccitazione con erezione, l’eiaculazione con orgasmo e la risoluzione del processo erettile. Il desiderio o libido è il primo stadio della risposta sessuale, ed è legato all’attrazione sessuale. Il livello della libido, fisiologicamente, è correlato a quello degli ormoni androge [continua...]
     
  • Metformina e soppressione del TSH: nessun effetto sul cuore
    Endocrinologia - La terapia con Metformina, farmaco molto utilizzato nelle condizioni di insulino-resistenza, puo' indurre un abbassamento dei valori del TSH, fino a una sua soppressione, tale da mimare un ipertiroidismo sub-clinico. Nel numero di Aprile 2014, di Hormones, Cappelli C. e altri, presentano i risultati di uno studio, condotto su 23 pazienti diabetici, prima dell'inizio della terapia con Metform [continua...]
     
  • Donne e insonnia
    Psicologia - Le nostre nonne consigliavano di dormire almeno 8 ore a notte per apparire sempre luminose, riposate e fresche. E avevano ragione. Il sonno è un vero alleato della salute e della bellezza di una donna. Diversi studi hanno ormai riconosciuto come un recupero ottimale delle energie fisiche e psichiche passi attraverso un buon sonno, non solo in termini quantitativi ma anche qualitativi. In p [continua...]
     
  • La mente può causare sintomi fisici?
    Psicologia - I disturbi psicofisiologici come l’asma, l’ipertensione arteriosa, la cefalea e la gastrite sono caratterizzati da veri e propri sintomi fisici, causati o aggravati da fattori emozionali. Oggi il termine psicofisiologia viene preferito a quello di psicosomatica, anche se quest’ultimo tende a spiegare meglio la base di questi disturbi, ovvero il fatto che la psiche produce effett [continua...]
     
  • Gestione dell'ipertiroidismo in gravidanza
    Endocrinologia - La gestione dell'ipertiroidismo in gravidanza e' una problematica estremamente delicata e complessa di pertinenza dell'endocrinologo. L'American Thyroid Association e l'Endocrine Society, hanno pubblicato negli ultimi due anni, linee guida sulla gestione dell'ipertiroidismo in gravidanza. Entrambe sono sostanzialmente concordi sull'opportunita' di utilizzare il Propiltiouracile nel primo trimest [continua...]
     
  • Malattia di Graves e carcinoma differenziato della tiroide
    Endocrinologia - La Malattia di Graves (MG) e' una patologia autoimmune, tra le piu' frequenti cause di ipertiroidismo. E' stata gia' descritta in passato, un'aumentata frequenza dei Carcinomi Differenziati della Tiroide (CDT) in pazienti affetti da MG. E' stata altresi' segnalata una maggiore aggressivita' e una prognosi peggiore dei CDT nei pazienti con MG. In un recentissimo stu [continua...]
     

Consulti recenti su "ipertiroidismo"



  Il termine ipertiroidismo è stato visto 4458 volte.
 

Specialisti in Endocrinologia:


Trova il tuo Endocrinologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,66         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy