testicoli [Andrologia]

Definizione: Sono le gonadi maschili ed hanno la funzione principale di produrre gli spermatozoi (a livello dei tubuli seminiferi) ed alcuni ormoni fra i quali il testosterone (a livello delle cellule interstiziali di Leydig). (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Androgeno    Andropausa    Antiandrogeno    Azoospermia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "testicoli"

  • Pubertà in accelerazione: crisi o processo?
    Psicologia - Negli ultimi decenni l’età di accesso alla pubertà è andata anticipandosi e ormai non più una rarità che una bambina di 9 anni abbia già il primo ciclo. Perche avviene questa accelerazione biologica? E quali sfide si aprono per genitori e figli nell’età della fanciullezza? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema, analizzando anche l’influenza di fattori individuali e sociali.
     
  • Esplorazione rettale: la sua importanza nelle discipline uro-andrologiche.
    Urologia - Le più importanti linee guida nazionali ed internazionali, soprattutto in campo urologico e chirurgico, indicano l’esplorazione rettale come una manovra diagnostica decisiva e sempre da farsi quando è presente un dolore ai quadranti inferiori dell’addome, nei disturbi persistenti delle basse vie urinarie, nei disturbi ano-rettali e, anche in assenza di sintomi, dovrebbe far parte comunque dello screening urologico soprattutto nella diagnosi del cancro prostatico e nella chirurgia generale del cancro colon-rettale .
     
  • Diventare padre dopo un tumore
    Andrologia - Quando si è colpiti da un tumore pensare che sia possibile mantenere la propria fertilità, una volta che la malattia è stata debellata e si è finito tutto l’iter terapeutico, è sicuramente una prospettiva positiva sia sull’equilibrio emotivo sia esistenziale; si può riprendere un normale pensiero di vita
     
  • Il tumore del pene, cosa fare
    Andrologia - Un tumore al pene non è una patologia molto frequente anzi è piuttosto rara. Da un punto di vista istologico il più comune, il 95% dei casi, è il carcinoma spinocellulare, con una incidenza, nei Paesi industrializzati, di un caso ogni 100.000 maschi, questa si alza di poco nei Paesi in via di sviluppo; l’Italia si posiziona ad una incidenza annuale più bassa di 0.7 ogni 100.000 uomini, in leggera flessione rispetto ad un recente passato; l’età media in cui insorge la malattia è di 60 anni per i Paesi ricchi e di 50 anni per i Paesi più poveri
     
  • L’intersessualità ovvero l’ermafroditismo
    Psichiatria - Il genere e l'orientamento sessuale non sono stabilite dalla forma dei genitali, né dagli ormoni sessuali, né dagli psicologi. I soggetti che nascono con genitali ambigui non devono essere operati nel perinatale...
     
  • Il maschile ed il femminile a confronto nella sessualità
    Psicologia - Quando si parla di sessualità, c'è spesso un velo di imbarazzo, vergogna ed un non detto importante, che lascia spazio a fraintendimenti, falsi miti e menzogne sulla sessualità.
     
  • Testosterone e prostata. Dal mito alla realtà
    Urologia - Nella conoscenza comune sia di pazienti che anche di qualche medico, il testosterone, è ancora considerato un nemico della prostata ed addirittura un possibile responsabile del cancro della stessa.
     
  • Abiraterone acetato, nuova possibilità contro il tumore della prostata metastatico
    Oncologia medica - L’abiraterone acetato è un nuovo farmaco capace di aumentare la sopravvivenza dei pazienti con tumore della prostata metastatico che abbiano fallito una terapia ormonale e la chemioterapia. L’abiraterone rappresenta di fatto un’opportunità terapeutica in più per questi pazienti.
     
  • Azoospermia: sarò padre?
    Andrologia - I tentativi di aumentare il numero dei nati da partner azoospermico: alcune terapie con sostanze ad azione anti-ormonale, sembra possano aumentare il numero dei nati da pazienti azoospermici.
     
  • Il dolore testicolare cronico
    Urologia - Nella pratica quotidiana degli urologi con una frequenza non indifferente ci si trova di fronte a pazienti che riferiscono un dolore testicolare cronico di varia entità che non regredisce con terapia antiinfiammatoria e/o antibiotica. Questa situazione a volte può diventare angosciosa sia per il paziente sia per il medico considerato che spesso non si riesce a trovare un rimedio efficace.
     

Consulti relativi a "cronico"

News relative a "cronico"

  • Matrimonio senza sesso? Divorzio immediato
    Psicologia - Le coppie che non hanno mai consumato il matrimonio possono divorziare immediatamente senza chiedere prima la separazione.Sembra davvero che l'intimità non sia opzionale nella vita - o meglio, qualità di vita - della coppia.Il divorzio, in caso di assenza di rapporti sessuali, è immediato, senza passare dall'intermediazione temporale della separazione. Esiste però, ai f [continua...]
     
  • Disturbo da Stress Post Traumatico
    Psicologia - Il disturbo da stress post traumatico è un disturbo psichiatrico che insorge a seguito di eventi traumatici, diretti o indiretti, i quali hanno implicato gravi lesioni all'integrità fisica propria o altre persone come aggressioni, gravi malattie, incidenti o rapimenti. I sintomi del disturbo post-traumatico da stress possono manifestarsi dopo diverso tempo dall'evento traumatico ed a [continua...]
     
  • B.E.S.(Bisogni Educativi Speciali) per malattie fisiche di bambini e adolescenti, non solo D.S.A
    Psichiatria - Che cosa sono i B.E.S. secondo la Legge 170 del 2010? Per Bisogni Educativi Speciali non s'intendono le caratteristiche individuali di tutti i bambini e ragazzi per cui ognuno ha le sue peculiarità, specificità, carattere, etc., bensì Biosogni Educativi particolari legati a patologie o disturbi specifici transitori o cronici: psicologici (disturbo post-traumatico da stre [continua...]
     
  • Rischi correlati alla sedentarietà nei pazienti con Insufficienza renale cronica (IRC) e trapianto
    Nefrologia - Nei pazienti con trapianto del rene, l’elevata incidenza di una patologia cardiovascolare (38% delle cause di morte) risulta legata a cause multifattoriali; ai tipici fattori di rischio si aggiungono quelli legati alla storia nefrologica e dialitica (storia di insufficienza renale, durata del periodo di dialisi) e gli effetti collaterali della terapia immunosoppressiva (alterazioni metabolic [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • Alopecia Areata Totale: completa ricrescita dei capelli con nuova terapia infiltrativa
    Dermatologia e venereologia - L'Alopecia Areata è una patologia di tipo autoimmunitario che colpisce i follicoli pilo-sebacei. Essa può insorgere primariamente, senza una causa apparente in ogni età - dalla fascia pediatrica a quella adulta, non prediligendo sesso o razza. L'Alopecia Areata è caratterizzata dalla formazione di specifici anticorpi e da un'infiltrazione di particolari cellule ospiti d [continua...]
     
  • Il dolore da impazzire. Un bello studio sulla fisiopatologia del dolore cronico
    Gnatologia clinica -   Naturalmente la prima terapia del dolore (acuto o cronico) è farmacologica. Secondo Cartesio il dolore ha sempre una causa, nel mal di schiena (lombalgia) si è cercato a lungo la causa nell'ernia del disco, nella gonalgia (dolore al ginocchio) si asporta (troppo?) spesso in maniera totale o parziale il menisco (meniscectomia). Nel disordine temporomandibolare (malocc [continua...]
     
  • Paracetamolo: efficacia o inefficacia sul dolore ?
    Medicina generale - Il paracetamolo è l'antidolorifico più utilizzato al mondo, ed è ancora indicato quale farmaco di prima scelta in caso di dolore acuto o cronico nella lombalgia e nell'osteoartrosi del ginocchio,dell'anca e della mano!Nonostante ciò, le metanalisi degli ultimi anni sovvertono questi canoni e ne riscrivono di nuovi, come quello che nelle medesime sintomatologie [continua...]
     
  • Legame tra dolore cronico in adolescenza e depressione in età adulta
    Psicologia - Un adolescente che soffre di dolore cronico avrà maggiori probabilità in età adulta di soffrire di disturbi ansiosi o depressivi? Ce lo svela un recente studio pubblicato sul numero di luglio della prestigiosa rivista dell'associazione internazionale per lo studio del dolore, Pain, dal titolo Chronic pain in adolescence and internalizing mental health disorders: a nation [continua...]
     
  • La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale
    Oculistica - La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale della superficie oculare causata da insufficienza lacrimale. Durante la campagna del mese di prevenzione dell'OCCHIO SECCO, lanciata dal CIOS insieme all’ Università di Milano, Ospedale Buzzi di Milano primario dottor Giovanni Marsico , l' Ospedale Circolo di Varese Clinica Oculistica Universitaria d [continua...]
     

Consulti recenti su "cronico"



  Il termine cronico è stato visto 13564 volte.
 

Specialisti in Andrologia:


Trova il tuo Andrologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,48         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy