traumi cervicali [Neurochirurgia]

Voci correlate:   Cerebellare    Fibrillazione    Idrocefalo    Radicolite  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "traumi cervicali"

  • Dolore cervicale cronico dalle faccette articolari: la radiofrequenza
    Anestesia e rianimazione - Il dolore cervicale cronico è un problema molto diffuso nella popolazione e produce in alcuni casi una notevole disabilità. Nel caso tale dolore sia dovuto ad una sindrome delle faccette cervicali è indicato praticare l’intervento con radiofrequenza a tale livello.
     
  • I traumi cervicali come causa di ictus
    Neurochirurgia - L'A. sinteticamente spiega come un ictus possa avere cause traumatiche per lesione delle arterie del collo (carotidi e vertebrali)a seguito anche di manipolazioni chiropratiche.
     
  • Stabilometria Statica
    Audiologia e foniatria - L'Esame Stabilometrico Statico ha come fine la rilevazione e la quantificazione delle oscillazioni che il corpo umano compie nel cercare di mantenere l'equilibrio posturale in stazione eretta ed immobile.
     
  • I dolori al seno (mastalgia, mastodinia)
    Senologia - Il dolore mammario è quasi sempre funzionale (specie nella giovane) o riflesso (specie nell’anziana) ma in molti casi la mastalgia resta un mistero.
     
  • Istmocele: cos'è e come si cura
    Ginecologia e ostetricia - L'istmocele rappresenta una patologia emergente e spesso trascurata responsabile di sintomi quali le perdite ematiche post-mestruali,dolori pelvici,sterilità ,gravidanze cervicali.Il trattamento e'rappresentato dalla ISTMOPLASTICA resettoscopica.
     
  • La vertigine di pertinenza odontoiatrica
    Gnatologia clinica - Le sindromi vertiginose sono fra le problematiche che più frequentemente ricorrono ai centri specialistici otorinolaringoiatrici e neurologici. D’altro canto, vertigini e instanbilità posturali sono tra i sintomi lamentati con maggior frequenza da pazienti affetti da disfunzioni dell’Articolazione Temporo Mandibolare e del sistema cranio-mandibolo-vertebrale, tanto che anche in letteratura scientifica si riscontra l’indicazione a richiedere l’intervento del dentista gnatologo esperto in questo argomento in casi di pazienti vertiginosi in cui non si evidenzino motivazioni otologiche.
     
  • Metodi contraccettivi di barriera
    Ginecologia e ostetricia - Un completamento dei metodi contraccettivi
     
  • I polipi del collo dell'utero
    Ginecologia e ostetricia - I polipi del collo dell'utero, rappresentano una delle più frequenti patologie benigne dell'apparato genitale femminile.
     
  • Isteroscopia diagnostica ambulatoriale
    Ginecologia e ostetricia - E' una tecnica completamente ambulatoriale e non necessita nè ricovero nè una preparazione farmacologica, di durata di pochi minuti
     
  • I traumi uretrali e vescicali.
    Urologia - Gli incidenti traumatici sono responsabili dell’ 11% della mortalità globale adattati per anno di età. Mentre i traumi urologici difficilmente sono mortali, la disabilità derivante da fratture del bacino è abbastanza significativa data l’alta prevalenza e la giovane età media dei pazienti che vanno incontro a questo problema.
     

Consulti relativi a "cervicale"

  • Capogiri frequenti e sbandamenti
    Otorinolaringoiatria - 16/06/2006 - Salve, inizio con il ringraziarVi per la Vs. sicura puntuale risposta e Vi espongo il mio problema che mi affligge da diverso tempo: da Settembre 2005 soffro di continui capogiri, tensioni al collo, e sensazione di instabilità quando cammino, inoltre anche quando sto fermo a volte mi sembra che la testa si muova in senso circolare per i fatti suoi, tutto questo è iniziato dopo una nottata duran [continua...]
     
  • Discopatia cervicale c5 c6 - c6 c7 - spondiloartrosi
    Ortopedia - 20/10/2007 - Dopo essere stato sottoposto a varie sedute di terapie di manipolazione e cure omeopatiche, ho raggiunto un certo sollievo dai vari sintomi,che però si riacutizzano ad ogni chiambiamento climatico. Da poco ho intrapreso una nuova tecnica terapica la TECAR con in aggiunta trazione cervicale di kg.6.Il miglioramento, sebbene ci sia stato, resta comunque incostante. Vorrei sapere se riuscirò a ra [continua...]
     
  • Un controllo si è evidenziata un'artrosi cervicale, puo' essere questa la causa della pressione
    Medicina generale - 09/01/2008 - SALVE SONO UNA DONNA DI 47 ANNI E DA QUALCHE GIORNO SOFFRO DI PRESSIONE MINIMA LATA INTORNO AI 100, DOLORI DIETRO LA TESTA, GIRAMENTI DI TESTA E NAUSEA. SONO STATA OPERATA 2 ANNI FA ALLA VERTEBRA PER UNA METASTASI DA K MAMMARIO, HO FATTO CHEMIO E ORA ORMONOTERAPIA. MI SOTTOPONGO PERIODICAMENTE A CONTROLLI E DA UN CONTROLLO SI è EVIDENZIATA UN'ARTROSI CERVICALE, PUO' ESSERE QUESTA LA CAUSA DELLA P [continua...]
     
  • Figlia di 13 ha dei linfonodi in sede latero-cervicale e sottomandibolare
    Ematologia - 06/02/2006 - Da circa quattro anni mia figlia di 13 ha dei linfonodi in sede latero-cervicale e sottomandibolare (i più voluminosi hanno il diametro di circa 16 mm) e che mi viene detto di tenere costantemente sottocontrollo perchè a detta del mio medico potrebbero essere la conseguenza di una vecchia mononucleosi. Mia figlia non accusa nessun problema di salute. Cosa mi consigliate di fare? [continua...]
     
  • Improvviso mal di testa che dura da giorni
    Neurologia - 08/02/2010 - Buongiorno, ho un grande dubbio su quanto mi sta succedendo nell'ultimo periodo. Tre giorni fa, mi sono svegliata con un fortissimo mal di testa, che mi attanaglia già da 3 giorni, con momenti di lieve miglioramento e momenti di forte peggioramento. Il tutto si manifesta come una forte morsa che mi comprime la testa.Non mi era mai capitato prima d'ora a dire la verità..3 giorni, dolore incred [continua...]
     
  • Sbandamenti e lordosi cervicale raddrizzata
    Ortopedia - 13/07/2005 - Gentile dottore, ho 27 anni, e da circa 8 mesi soffro di continui stati di sbandamento, che durano poco, ma sono molto frequenti, e che si manifestano sopratutto quando cammino. In oltre qualche volta, avverto formicolio a mani e piedi, e spesso, ho sensazioni di debolezza agli arti (negli attacchi + forti, mi rendo conto di risultare impacciato nella gestualità delle mani (esempio girare un chuc [continua...]
     
  • Dolori tempia e occipitale
    Neurologia - 04/11/2005 - Buongiorno, sono un ragazzo di 30 anni, circa un mese fa sono andato in piscina per 2 volte a settimane,dopo la 4a volta ,al giorno seguente ho accusato dei forti dolori alle tempie adesso sono passati 20 gg il dolore alle tempie sono diminuiti ma rimasti costanti e avverto un dolore nella zona dell occipitale. I dolori sono costanti e non pulsanti....la pressione e il sangue sono a posto. Sono s [continua...]
     
  • Formicolio al braccio sinistro, dolore alla spalla sinistra sensazione di oclusione all gola
    Cardiologia - 30/03/2010 - Salve Sono una donna di 29 anni e da quasi due anni soffro di un disturbo che mi sta causando non pochi problemi psicologici. Il mio problema è dolore alla spalla sinistra..che a volte si estende a tutto il graccio..e formicolio sia al braccio che alle dita della mano...a volte ho al sensazione di occlusione alla gola e gusto metallico nella lingua.. Ho effettuato una marea di visite cardio [continua...]
     
  • Dolore all'orecchio
    Otorinolaringoiatria - 17/11/2007 - Egregi dottori, circa 15 giorni fa cominciai ad accusare fitte all'orecchio sx e tempia sx. Non dandogli peso e credendo che fossero i primi sintomi del freddo li trascurai. 5 giorni orsono mi sono ovuto rivolgere al mio medio curante, perchè la sintomatologia si era accentuata, dalla visita effettuata mi diagnosticava un infiammazione del trigemino che ho curato per circa 5 giorni con benexol b12 [continua...]
     
  • Rigidità cervicale inferiore per discospondilo-artrosi asteofitaria in c5-c6 e più marcata in
    Neurochirurgia - 27/02/2007 - Prima di tutto buona sera a tutti. vorrei avere chiarimenti sulla mia situazione. ho sempre sofferto di dolori al collo ma pensavo fosse un semplice torcicollo dovuto ad un colpo d'aria o una posizione scorretta nel dormire. ultimamente i dolori sono notevolmente aumentati ed ho avuto,in due mesi tre episodi acuti. il dolore partiva dal collo e mi prendeva spalla e braccio sinistro.la testa mi s [continua...]
     

News relative a "cervicale"

  • L'uso della spirale (IUD) riduce il rischio di carcinoma del collo dell'utero
    Ginecologia e ostetricia - Le donne che utilizzano la spirale (IUD) hanno un rischio di sviluppare il carcinoma del collo dell'utero inferiore rispetto a coloro che non ne hanno mai fatto uso. E' quanto emerge da uno studio epidemiologico Europeo pubblicato su Lancet Oncology il 13 settembre 2011. Lo studio e' stato condotto su circa 20.000 pazienti ed e' stato osservato che le donne che avevano utilizzato lo IUD presenta [continua...]
     
  • Nuovi studi su malocclusione e dolore al collo (cervicalgia)
    Gnatologia clinica - L'argomento dolore al collo è ancora da approfondire, probabilmente in futuro sarà possibile affermare qualcosa con maggiore sicurezza. Oramai 15 anni fa nello studio http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8839465 pubblicato in una prestigiosa rivista ortopedica si correlavano i dolori del collo (cervicalgia) con dolori orofacciali, disturbi del trigemino e malocclusione dentale. I punti salienti dell [continua...]
     
  • HPV test: alternativa alla ricerca sul collo uterino
    Ginecologia e ostetricia - Ritengo questo lavoro, pubblicato su BMJ di settembre 2014 a cura del prof. PATHACK, veramente interessante, perchè propone una alternativa alla ricerca del DNA dell'HPV (Human Papilloma Virus) sulla cervice uterina per la prevenzione del carcinoma del collo uterino. La ricerca viene effettuata sulle urine delle donne e sembra avere una buona accuratezza nel rilevare il DNA-HPV del collo [continua...]
     
  • Inseminazione intrauterina (IUI): quando, come e perché
    Ginecologia e ostetricia - Il termine “inseminazione artificiale” fa riferimento a una serie di tecniche di inseminazione che possono essere: intravaginale (IVI), intracervicale (ICI), intratubarica (ITI), intraperitoneale (IPI) e intrauterina (IUI). La tecnica di primo livello oggi più spesso utilizzata è la IUI (IntraUterine Insemination) che consiste nell’introduzione degli spermatozoi all’interno della cavità uterina d [continua...]
     
  • Nei giovani maschi omosessuali è utile la vaccinazione anti HPV
    Andrologia - Questo è il consiglio che emerge da un editoriale pubblicato sulla rivista Sexually Transmitted Infections e scritto in collaborazione tra ricercatori di diversi Istituti come il Liverpool Centre for Sexual Health, l’Homerton University Hospital di Londra e il Chelsea and Westminster Hospital di Londra. Questa vaccinazione nei giovani uomini che hanno rapporti sessuali penetrativi con altri uomin [continua...]
     
  • Il Miniresettore da 5 mm (16 Fr)
    Ginecologia e ostetricia - Negli anni '90 l'introduzione sul mercato di ottiche miniaturizzate ed isteroscopi operativi col diametro esterno di 5 mm, ha permesso la diffusione di procedure chirurgiche ambulatoriali senza ricorrere a premeditazione  o anestesia. Il concetto di "See& Treat"  e' diventato da allora patrimonio culturale dei ginecologi endoscopisti diffondendosi in tutto il mondo. Queste procedure hanno con [continua...]
     
  • Infertilità maschile: forse manca una proteina
    Andrologia - La mancanza di una proteina, la Beta Difensina 126 (DEFB126), che ricopre la superficie degli spermatozoi e li prepara ad affrontare il loro lungo viaggio nelle vie genitali femminili fino ad incontrare l’ovocita e a fertilizzarlo, può spiegare forse una percentuale significativa di casi di infertilità maschile. Questo è ciò che emerge da uno studio, condotto da un gruppo di ricercatori inte [continua...]
     
  • SLA: varianti cliniche diverse e possibili alternative
    Neurologia - Prendendo spunto da due recenti casi clinici di diagnosticata malattia del motoneurone sottoposti alla mia attenzione ho ritenuto di postare la seguente news. Caso 1) Diagnosi di Sla da oltre 2 anni sulla base di una sola Emg eseguita nel 2012 e della valutazione clinica. Paziente 61 anni, discrete le condizioni generali, la obietività neurologica evidenzia una tetra-iper-reflessia ed una [continua...]
     
  • Notti insonni per dolore alla spalla
    Ortopedia - Una delle caratteristiche più peculiari della patologia della spalla è il dolore notturno. A volte è talmente insistente che non fa riposare durante tutta la notte. Il sintomo principale di dolore alla spalla durante la notte è un dolore sordo con una rigidezza o gonfiore alla spalla.  L'intensità del dolore diventa grave quando si modifica la posizione a letto. Il dolore alla spalla durante la no [continua...]
     
  • Papilloma Virus e sesso maschile
    Malattie infettive - Secondo le stime di uno studio prospettico di coorte pubblicato su "The Lancet" (1 Marzo 2011) dal Lee Moffitt Cancer Center and Research Institute di Tampa, Florida, il papilloma virus (Hpv) potrebbe essere presente nella metà della popolazione maschile. Secondo questo studio, l'incidenza dell'infezione da un ceppo qualsiasi di Hpv su una popolazione generale può raggiungere il 50%, mentr [continua...]
     

Consulti recenti su "cervicale"

  • Problemi di stomaco
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 12/04/2016 - Salve dottori vorrei in consulto doni un ragazzo di 26 anni.. per un problema che mi perseguita da 2 settimane dopo un influenza tra una settimana di farmaci e antibiotici passata la faringite dopo 3 giorni ho iniziato ad avvertire diciamo bruciori e acidità di stomaco con reflusso gastrici e erruttazioni. .tutto è iniziato con un leggero male o bene fitte al torace ..un mese e mezzo fa ho fatto a [continua...]
     
  • Linfonodi cervicale e parotide sx gonfi
    Medicina di base - 11/04/2016 - Salve a tutti, è da circa una settimana che ho i linfonodi della cervicale e della parotide sx gonfi, si sentono al tatto e sono di piccole dimensioni ma danno fastidio sia nella masticazione, sia senza muovere la mandibola, da fermo. Premessa: avevo preso parecchio vento e freddo sopratutto al viso poiché ero poco coperto. Inizialmente ho avuto per una settimana una lieve faringite e il medic [continua...]
     
  • Ernia cervicale
    Medicina del lavoro - 08/04/2016 - Salve,avrei bisogno di qualche chiarimento. E' da circa 10 giorni che sono a casa in malattia dal lavoro per un forte dolore al collo e poi al braccio.Dopo esami ed accertamenti,mi è stata diagnosticata un ernia cervicale,come posso fare per farla riconoscere come malattia professionale?Essendo che svolgo un lavoro manuale e molto pesante,dove mi ritrovo spesso a sollevare pesi. Per il momento s [continua...]
     
  • Ansia e dolore cervicale
    Psichiatria - 06/04/2016 - Buongiorno, dopo anni di resistenza (ora ho 41 anni) sono andata da una psichiatra perchè l'ansia non mi faceva piu vivere...non esco quasi piu di casa e non parliamo di altre cose banali, lei mi ha consigliato xanax 10 gocce matt/10 pom/10 sera io ne prendo solo al mattino e sera perchè sennò dormirei di continuo (già cosi ho sonnolenza) lo prendo da 5 giorni, pare vada meglio.Il mio grosso prob [continua...]
     
  • Nervi periferici e cervicale
    Neurologia - 06/04/2016 - Buongiorno, ringrazio anticipatamente per la disponibilità. È da ormai 3 mesi che sono preoccupato per questo problema e non so ancora cosa possa essere. Premessa: ho 26 anni, sempre stato in buona salute, nessuna malattia o trauma pregresso, svolto quasi sempre attività sportiva, lavoro come impiegato in ufficio. I primi sintomi sono apparsi verso il 10-15 di Gennaio. Stando seduto per alme [continua...]
     
  • Cervicale?
    Medicina fisica e riabilitativa - 03/04/2016 - Salve, scrivo perché sono all'incirca 15 gg che presentò un problema fastidioso a livello della scapola dx: in particolare ho un dolore alla palpazione a livello alto e alla base della scapola, se non mi tocco ho fastidio quasi un senso di intorpidimento a tutto il il lato destro della schiena che si irradia ( mi sembra) lungo l'arco dell'ultima costa e dal gomito al polso sempre dx. Delle volte s [continua...]
     
  • R.M. rachide cervicale
    Ortopedia - 31/03/2016 - Ho effettuato R.M. per giramenti di testa ricorrenti. L'esito di tale esame ha evidenziato in C5 - C6 disidratato e lievemente ridotto in altezza il disco intersomatico che presenta bulging discale. Concomitano alterazioni osteofitosiche somato-marginali posteriori con modesta stenosi pre ed intraforaminale. Ho prenotato una visita ortopedica. Cosa mi devo aspettare ? Che genere di terapia ? Grazi [continua...]
     
  • Cervicale danneggiata
    Neurochirurgia - 30/03/2016 - Il referto è questo: Curvatura scoliotica sinistro-convessa del rachide cervicale con accentuazione della fisiologica lordosi. Fenomeni spondilo-atrosici. Barra disco osteofitaria paramediana sinistra in C2-C3. Lieve retrolistesi di C3 su C4 in rapporto ad instabilità di colonna; a tale livello è presente barra disco osteofitaria. Ulteriore picola barra disco osteofitaria si apprezza in C4-C5,  [continua...]
     
  • Palpitazioni e altri sintomi
    Cardiologia - 24/03/2016 - Buona sera. In questi giorni mi vengono alcuni sintomi e avevo paura che dipendevano dal cuore, pressione bassa,ecc. Ma li ho avuti anche in passato. Il mio medico dice che è l'ansia (con ipocondria) e cervicale che me li fa venire e so che ho questi problemi e non mi devo preoccupare e non devo fare esami.Ed è anche il cambio di stagione, infatti a me vengono di più in primavera. Da vari  [continua...]
     
  • Referto risonanza rachide cervicale
    Radiologia - 19/03/2016 - Salve, ho 48 anni e lavoro sempre ad un computer. Da un po' di mesi ho avuto problemi di cervicalgia che avevo risolto con fisioterapie. Ora da un paio di settimana mi è comparsa una perdita di sensibilità e formicolio all'anulare e mignolo della mano sinistra. Ho fatto subito una Risonanza che Lunedì porterò al fisiatra che mi segue per le terapie, ma al momento sono spaventato non capendo un'H:  [continua...]
     


  Il termine cervicale è stato visto 2334 volte.
 

Specialisti in Neurochirurgia:


Trova il tuo Neurochirurgo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,09         2000-2016 medicitalia.it  un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una societ di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy