Ulcera [Chirurgia generale]

Definizione: Lesione epiteliale riscontrabile sulla cute o sulle mucose, caratterizzata da un processo di cicatrizzazione particolarmente lento o addirittura nullo (Dr. Stefano Spina)

Voci correlate:   Abrasione    Acinesia    Adenite    Adenoma  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Ulcera"

  • L'ulcera gastroduodenale
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Una patologia benigna, antica ma ancora attuale e frequente.
     
  • Sindrome di Zollinger-Ellison
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La sindrome di Zollinger-Ellison è una condizione clinica in cui l'ipersecrezione acida gastrica, determinata da un gastrinoma, provoca ulcera peptica grave.
     
  • Le ulcere da decubito: come affrontare questo problema
    Dermatologia e venereologia - Le Ulcere (o lesioni) da decubito (LDD) rappresentano un serissimo problema socio-sanitario ed un disagio psico-sociale enorme, sia per il paziente sia per i familiari. Comprendere questo primo concetto è un passo avanti per una Cura realmente efficace.
     
  • Helicobacter Pylori: quando, come e chi trattare
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Helicobacter pilori. Di cosa si tratta e come curarlo.
     
  • Sindrome dell'ulcera solitaria del retto: non una semplice proctite
    Colonproctologia - L'Ulcera Solitaria del Retto rappresenta spesso il sintomo di una sindrome più complessa.
     
  • Esofago di Barrett
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L'esofago di Barrett è una condizione precancerosa, caratterizzata dalla trasformazione (metaplasia) delle cellule della mucosa dell'esofago.
     
  • Helicobacter Pylori. Come eliminarlo!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Helicobacter Pylori (HP) terrorizza ancora molte persone che considerano tale batterio come la causa di tutti i loro mali, riferiti all’esofago, stomaco ed .. altro ! E poi, come si trasmette l’HP ? E se si bacia un persona infetta si trasmette il batterio ? E se lo eliminiamo possiamo reinfettarci ? Domande che fino ad un certo punto sembrano banali, ma che indicano l’esigenza dei pazienti di conoscere in modo chiaro i reali rischi dell’infezione dell’HP.
     
  • Quando è indicata la laparoscopia in chirurgia d'urgenza? Le nuove linee guida
    Chirurgia generale - Una sintesi delle nuove linee guida sulle indicazioni alla laparoscopia in chirurgia d'urgenza
     
  • Meteorismo (pancia gonfia)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il meteorismo è un sintomo aspecifico, determinato dall'eccesso di gas nell'apparato digerente, che si manifesta con gonfiore addominale.
     
  • Gastroscopia transnasale: nuova tecnica per eseguire l'esame con sonda ultrasottile
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nuova tecnica indolore per eseguire la gastroscopia con sonda ultrasottile ed accesso transnasale
     

Consulti relativi a "ulcera"

  • Ulcera varicosa
    Chirurgia vascolare e angiologia - 09/10/2005 - la nonna di 86 anni è affetta da diversi anni da ulcere varicose. Sembra guariscano, ma poi peggiorano. Abbiamo provato l'applicazione di una lamina di INTEGRA DERMAL REGENERATION TEMPLATE e medicazione compressiva, oltre a DUOO DERM, KATOMED, IRUTOL, ecc.. Purtroppo ha diverse patologie: Scompenso cardiaco con cardiopatia ipertensiva in fibrillazione atriale cronica in trattamento (fino a giugn [continua...]
     
  • Problemi allo stomaco e senso di sazietà o di fame continua
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 26/11/2010 - Sono una ragazza di 22 anni. Espongo il mio problema... Dopo aver riscontrato delle nausee, senso di sazietà o di fame continua per un mesetto circa e passata una notte in bianco per crampi allo stomaco che passavano solo in una posizione fetale, sono andata dal mio medico di base comunicandogli i miei sintomi. Mi ha diagnosticato una piccola ulcera e mi ha dato compresse di Lansox per proteggere [continua...]
     
  • Dolori persistenti allo stomaco tipo fame
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 06/08/2010 - da 3/4 giorni ho un forte e persistente dolore allo stomaco che è simile al mal di stomaco da fame! circa 1 settimana fa ho avuto conati di vomito( senza però vomitare) e dolori che dallo stomaco si irradiavano sia a destra che a sinistra andando anche sul retro e dio pensavo fossero dovuti all'aria perchè ho l'addome molto gonfio. sto prendendo LUCEN 40mg ( preso altre volte per il normale mal di [continua...]
     
  • Helicopter pylori batteri
    Medicina interna - 27/10/2008 - buona sera mi chiamo emilio e vivo in germania per motivi di lavoro.dal mese di aprile 2008 mi hanno trovato gli Helicobacter pylori.e mi hanno dato la prima cura che ZACKPAK ma non ha funzionato.la seconda cura OMEPRAZOL 2 al giorno TAVANIC 500 1 al giorno CLARITHROMYCIN 500 2 al giorno ma non ha funzionato.la terza cura dovrebbe essere OMEPRAZOL 2 al giorno METRONIDAZOL 400 2 al giorno CLARITHR [continua...]
     
  • Stomaco gonfio.
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 07/01/2009 - Salve, sono Antonio, ho 32 anni e ho un problema che ormai non so come risolvere. Io soffro di ERNIA IATALE E ULCERA DUODENALE. Dopo la cura ho risolto il problema di bruciore, dovuto all'ulcera e il senso di rigurgito dovuto all'ernia. Ora però ho lo stomaco troppo gonfio e pur rimanendo dello stesso peso , sembro dilatato di stomaco. So di essere un po sovrappeso di 7/8 chili ma vorrei sapere se [continua...]
     
  • Ulcera glande
    Dermatologia e venereologia - 16/09/2007 - Buon giorno dottori, grazie per il servizio che fate anche se è difficilissimo poter chiedere un consulto xchè ce ne sono sempre troppi in coda... Qualche giorno fa ho ricevuto sesso orale prolungato (non protetto) e ho penetrato CON PRESERVATIVO. Subito dopo ho lavato il glande e tutto sembrava ok. Ma la mattina successiva il glande presentava una chiazza molto rossa sul "fianco" sinistro (la ch [continua...]
     
  • Ernia iatale e ulcera duodenale
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 11/04/2009 - Salve sono un ragazzo di 26 anni... Fino ad un paio d'anni fa nn ho ma avuto problemi di stomaco, poi saltuariamente, sopratutto quando esageravo con il cibo, ho iniziato a soffrire di pirosi. Nel luglio del 2008 ho poi assunto 2 pastiglie di piroxicam il primo giorno, 1 quello successivo e un aspirina quello dopo ancora. A mezzora dall'assunzione dell'aspirina ho iniziato ad avere dei forti do [continua...]
     
  • Una seria ulcera corneale causata
    Oculistica - 12/06/2008 - mio padre ha in corso una seria ulcera corneale causata da un grave trauma da scoppio.Dopo circa 3 mesi dall'incidente sta avendo questa complicanza. hanno provato diverse cure antibiotiche ma la lesione non guarisce ora stanno ricorrendo a una terapia che consiste in un collirio a base del suo stesso siero che si chiama siero terapia. sinceramente non so se questa situazione si risolverà datemi q [continua...]
     
  • Estesa ulcera parete anteriore bulbo duodenale
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 10/04/2009 - Gent.li Dottori, Vorrei cortesemente avere una Vostra delucidazione in merito al protocollo da adottarsi in caso di "bulbo duodenale deformato per presenza di estesa lesione ulcerativa della parete anteriore, in parte ricoperta da fibrina". In particolare, Vi chiedo se, in presenza di tale estesa ulcera, in base ad eventuali linee guida e protocolli, sia necessario eseguire unicamente una biopsi [continua...]
     
  • Esami cea
    Oncologia medica - 20/03/2009 - a mio padre fumatore 63 anni ho fatto fare controllo sangue risultato valori transaminasi leggermente elevati (li ha sempre avuti cosi) e cea 4.5 (max 5 nei fumatori) altri valori routine e marcatori e sangue occulto feci nella norma. Raggi polmoni e addome e eco fegato e prostata non hanno rilevato nulla. 10 anni fa e' stato curato per ulcera duodeno con eradicazione helicobacter pylori e da allo [continua...]
     

News relative a "ulcera"

  • Le ulcere da decubito: come affrontare questo problema
    Dermatologia e venereologia - Abbiamo appena pubblicato un nuovo Minforma targato Medicitalia.it sul tema delle Ulcere da decubito: http://www.medicitalia.it/minforma/Dermatologia-e-venereologia/1618/Le-ulcere-da-decubito-come-affrontare-questo-problema Le Ulcere da decubito rappresentano ancora ad oggi una sfida cruciale dal punto di vista terapeutico. E' pertanto necessario affrontare questo problema, con perizia e soprat [continua...]
     
  • Il ritorno degli aborti clandestini
    Ginecologia e ostetricia - L'ITALIA ritorna alla clandestinità: da Nord a Sud in intere regioni la legge 194/78 è inapplicabile, oltre l'80% dei ginecologi e oltre il 50% di anestesisti e infermieri non applica più la legge sulle INTERRUZIONI VOLONTARIE di GRAVIDANZA (IVG). Questo accade in Puglia, Lazio, Campania, Lombardia e Sicilia. Il MINISTERO della Salute calcola VENTIMILA ABORTI ILLEGALI all'anno e con stime più ag [continua...]
     
  • Reflusso gastroesofageo ed helicobacter pylori. Eradicare o no?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E’ noto da tempo che la presenza di infezione da helicobacter pylori è considerata un fattore protettivo nei confronti della malattia da reflusso, tuttavia il rapporto tra infezione e reflusso e’ ancora poco definito. Una metanalisi appena pubblicata ha considerato i risultati di 11 studi pubblicati tra il 2000 ed il 2008 che hanno valutato complessivamente 4038 pazienti. La valutazione ha dimos [continua...]
     
  • Quali rischi corriamo con le lenti a contatto monouso?
    Oculistica - Sia che le lenti siano state realizzate per durare un giorno sia per un mese, non è una buona idea protrarne l'uso per risparmiare qualche euro. Anche quando siano ben pulite e disinfettate, le lenti a contatto usa-e-getta possono accumulare nel tempo germi e proteine sulla propria superficie. La contaminazione delle lenti a contatto può, nei casi più comuni, determinare delle irritazioni delle c [continua...]
     
  • Sindrome dell'ulcera solitaria del retto: non una semplice proctite
    Colonproctologia - L'Ulcera Solitaria del Retto rappresenta un sintomo di una sindrome più complessa, caratterizzata dai seguenti sintomi: sanguinamento rettale, perdita di muco, tenesmo(stimolo a defecare senza alcuna evacuazione), dolore addominale e perineale con sensazione di defecazione ostruita ed alterazione delle abitudini intestinali. Pur essendo una patologia infrequente, attualmente è sempre più diagnos [continua...]
     
  • La fondazione di Bill Gates cerca il profilattico ideale
    Dermatologia e venereologia - E' una notizia che sta facendo il giro del mondo: la Fondazione del "padre" di Microsoft, Bill Gates ha attivato un sistema di "recruitment" per cercare nuove idee e nuove proposte tecniche finalizzate alla produzione di un nuovo modello di dispositivo profilattico, che possa divenire "di moda" ovvero, il cui utilizzo possa essere gradevole al punto di preferirlo al rapporto sessuale non protetto. [continua...]
     
  • Malattie sessualmente trasmesse e adolescenti
    Ginecologia e ostetricia - Le malattie sessualmente trasmesse (MST) colpiscono fasce di tutte le età e di tutti i livelli sociali , ma sono sempre più frequenti tra i giovani. Tra le ragazze le conseguenze sono più serie e possono influire sulla fertilità futura. Più di 85.000 nuovi casi tra il 1991 e il 2011 di cui circa il 20% riguarda giovani tra i 15 e i 24 anni. Molte ricerche sot [continua...]
     
  • Collirio di Repamipide nell'occhio secco
    Oculistica - Di una sospensione oftalmica di rebamipide , cioè di un collirio contenente questo principio attivo se ne era già parlato sin dal congresso dell' ARVO in Florida nel 2011 (maggio 1-5, 2011, Fort Lauderdale, Florida, USA). Lo studio pubblicato sul sito www.aao.org ormai in fase di sperimentazione molto avanzata è stato condotto in Giappone su 308 pazienti con segni e sintomi di secchezza oculare  [continua...]
     
  • La venereologia e le malattie sessualmente trasmissibili
    Dermatologia e venereologia - La Venereologia ha come obiettivo lo studio e la cura delle malattie veneree propriamente dette (Sifilide, gonorrea, linfogranuloma venereo, granuloma inguinale, ulcera molle) e inoltre malattie sessualmente trasmissibili (MTS), anche attraverso l'istituzione di appositi centri MTS. Lo specialista di riferimento è il medico specializzato in Dermatologia e Venereologia , ma necessariament [continua...]
     
  • Dolorose, recidivanti, tediose: sono le afte buccali! Cosa fare?
    Dermatologia e venereologia - L'afta volgare, o semplice, entità ben distinta da altre forme complesse di aftosi,è una comune lesione ulcerativa superficiale della mucosa orale, molto dolorosa. Può manifestarsi in forma singola o multipla (fino a 4-5 lesioni, in genere), con un aspetto erosivo rotondeggiante, circondato da alone infiammatorio. Le dimensioni variano da 1-2 mm a oltre 1 cm., ma anche in caso di molteplicità, le  [continua...]
     

Consulti recenti su "ulcera"

  • Problema ulcera
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 01/10/2014 - Salve dott.!Nel 2011 dopo aver accusato un piccolo fastidio dietro la spalla lato destro il mio medico mi consigliava di fare una gastroscopia in quanto poteva essere una gastrointerite o ulcera sulla parete intestinale.Infatti mi hanno diagnsticato un ulcera ed ho iniziato a prendere Prantoprazolo 20 mg che stranamente mi accentuava quasi questo fastidio.Adesso il mio medico mi ha prescritto LUCE [continua...]
     
  • Lesione peptica
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 07/08/2014 - salve gentilissimi dottori,sono una ragazza di 27 anni e da qualche anno soffro di gastrite ho eseguito una gastroscopia circa due anni fa con diagnosi: gastrite antrale lieve...i miei sintomi sono eruttazione continua stipsi e anche diarrea senso di vuoto nello stomaco che si allevia quando mangio ma subito dopo riprende...la mattina devo subito mangiare perchè sto malissimo il senso di vuoto è p [continua...]
     
  • Ulcera corneale
    Oculistica - 05/07/2014 - Salve, ieri sera ho notato che la lente a contatto destra mi provocava molto fastidio l'ho tolta e sono andata a dormire, la mattina dopo mi sono svegliata con l o cchio molto gonfio e tutto rosso , sono andata all'ospedale E mi hanno diagnosticato un' "ulceretta" corneale e mi hanno dato una pomata (tobral) da mettere sera e mattina e delle goccie (exocin) prendere mattina mezzogiorno pomeriggio  [continua...]
     
  • Ulcera gastrica?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 14/03/2014 - Qualche mese fa ho accidentalmente ingerito della benzina, da allora per qualche giorno ho vomitato sangue ed ho prodotto feci nere, ma non ho chiesto alcun consulto medico a riguardo. In seguito ho sofferto di gastrite, la quale era un problema che già avevo ma non in modo così persistente. Ora sto prendendo omeprazina e vorrei sapere se sarebbe necessario anche effettuare analisi più approfondit [continua...]
     
  • Stitichezza grave . macrogol 4000 funziona?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 09/02/2014 - Buongiorno dottori, dopo il grave episodio di emoraggia gastrica con diagnosi di ulcera sanguinante, ora risolta e cicatrizzata, mi è ricomparsa una grave stitichezza che nn trova rimedio.. Il medico base, mi consigliava clismi di glicerina per evitare i fecalomi.. Ma il mio intestino non dà più segni di vita. Sono stata dal gastroenterologo che mi ha prescritto Onligol una bustina per tre s [continua...]
     
  • Ulcera alla lingua dolore e fastidio
    Odontoiatria e odontostomatologia - 03/02/2014 - Salve a tutti sono nuovo su questo forum,il mio problema è che nella mia bocca escono improvvisamente delle credo ulcere,spesso sul lato della lingua oppure sotto la lingua ma spesso anche sulla parte interna della bocca zona guancia,sta diventando un problema serio perchè quando mi escono come adesso mi limitano sia per mangiare che per la vita privata,non riesco nemmeno baciare la mia fidanzata [continua...]
     
  • Ulcera alluce da marzo
    Chirurgia vascolare e angiologia - 20/12/2013 - Salve, mio padre,52enne, soffre di Ulcera all'alluce del piede destro da ormai mesi i in seguito ad un pestone ricevuto a fine marzo. Ha già sofferto della stessa malattia altre 2 volte, alla mano destra e al piede sinistro, curate dallo stesso medico e oggetto di intervento chirurgico. E' stato operato nel mese di ottobre, con amputazione della prima falange ma ancora soffre, la ferita non si  [continua...]
     
  • Malattia da reflusso gastrico, ernia iatale e ulcera dell'esofago
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 03/12/2013 - Salve, oggi ho effettuato una gastroscopia per continuo reflusso con bruciore di gola e un'ecografia delle anse intestinali a causa di anni di dolori più o meno forti nella parte sinistra del colon. Premettendo che purtroppo il mio medico generico ha sempre sottovalutato il problema forse peggiorandolo, dopo una visita specialistica in cui mi sono stati prescritti i suddetti esami in base ai sinto [continua...]
     
  • Brufen e ulcera gastrica
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 28/11/2013 - Gentili dottori, buonasera. Premetto che circa15 anni fa ebbi un'emorragia interna causata da un'aspirina, e due anni fa un' episodio di ulcera gastrica. Oggi mi trovo ad avere un'infiammazione alla zona inguine-testicolo sinistro, e il medico mi ha prescritto Brufene 400 mg due volte al giorno per cinque giorni, accompagnato da una capsula di omeprazolo da prendere al mattino a digiuno. Purtrop [continua...]
     
  • Ulcera gastrica sanguinante da farmaci, ematemesi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 14/11/2013 - gentili dottori,sono la moglie dell'utente. Ora è toccato a me. al pronto soccorso dopo aver vomitato sangue e presa in tempo con sondino e due gastroscopie in sedazione totale a distanza di un'ora e ricovero ospedaliero per 6 giorni con fleboclisi giornaliere ,sonda gastrica e digiuno totale fino a lunedi scorso. Ora vorrei chiederVi se potete aiutarmi per sapere che cosa posso mangiare visto ch [continua...]
     


  Il termine ulcera è stato visto 3913 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  19/09/2013 - 0,09        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy