varici esofagee [Gastroenterologia e endoscopia digestiva]

Definizione: Le Varici esofagee sono delle dilatazioni patologiche delle vene sotto mucose dell'esofago causate da uno stato di ipertensione portale come si può riscontrare nella cirrosi epatica. Possono rompersi e causare gravi emorragie a volte anche mortali. (Dr. Felice Cosentino)

Voci correlate:   Acloridria    Aerofagia    Alitosi    Alvo  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "varici esofagee"

  • Epatite C e medico di Medicina Generale
    Medicina generale - Il medico di famiglia ha il compito di aiutare il paziente e i suoi familiari a gestire con attenzione ma senza paure infondate la malattia
     
  • Gastrite emorragica da GAVE (Ectasia Vascolare Gastrica Antrale). Trattamento endoscopico
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Ectasia Vascolare dell’Antro Gastrico (GAVE) è una causa importante di emorragia digestiva cronica caratterizzata da piccoli e diffusi vasi dilatati distribuiti sulla mucosa dell’antro gastrico che sanguinano spontaneamente. Tale patologia è anche definita con il termine di “water melon stomach” (“stomaco ad anguria”) quando le ectasie vascolari si dispongono sulle pliche e sono convergenti al piloro. La terapia di elezione è quella endoscopica ed il trattamento con Argon Plasma Coagulation (APC) ha trovato il favore degli operatori per l’efficacia, la facilità d’impiego ed i bassi rischi connessi alla procedura. Recentemente, con risultati clinici preliminari, sono state impiegate anche la “Legatura Elastica Endoscopica (Endoscopic Band Ligation – EBL) e la Radiofrequenza (RF)
     
  • Tumore del fegato e cirrosi: il carcinoma epatocellulare, definizione, diagnosi e terapia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La forma più comune di cancro primitivo del fegato è il carcinoma epatocellulare (HCC); esso costituisce circa il 5% di tutti i tumori, soprattutto a causa della elevata diffusione endemica dell’infezione da virus dell’epatite B (HBV). L’HCC è il quinto tumore più comune nel mondo, ed è la terza causa più comune di morte per cancro (dopo il cancro del polmone e dello stomaco). L'incidenza di carcinoma epatocellulare è in aumento, in gran parte ciò è legato all’aumento dei casi di infezione da virus dell’epatite C (HCV). Nei paesi occidentali una sempre maggiore percentuale di casi è, invece, legata all’uso cronico di alcol
     
  • La gastroscopia transnasale: sempre più gradita da pazienti e medici
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - A quasi 20 anni dalla sua nascita (Shaker, 1994) la gastroscopia trans nasale (GTN) ha conquistato pazienti e medici. I pazienti, in quanto trovano tale esame per niente fastidioso e che non richiede sedazione. I medici perché hanno trovato in questo strumento una nuova possibilità per allargare le indicazioni nell’endoscopia diagnostica e terapeutica del tratto digestivo superiore.
     
  • La cirrosi epatica
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Cirrosi Epatica (CE) è una malattia del fegato contraddistinta da una profonda alterazione strutturale dell'organo e caratterizzata dalla presenza di aree di necrosi, di noduli rigenerativi, da fibrosi e da profonda alterazione del sistema vascolare del fegato
     
  • Colangite destruente non suppurativa nota in passato come Cirrosi Biliare Primitiva
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Colangite Destruente Non Suppurativa (CDNS), nota nel passato anche recente come “Cirrosi Biliare Primitiva”, è una patologia di tipo autoimmune ad andamento cronico che colpisce le vie biliari intraepatiche.
     
  • Termoablazione dei tumori primitivi del fegato
    Malattie infettive - La Termoablazione dei tumori epatici è una procedura non chirurgica per il trattamento di neoplasie del fegato
     
  • Quando è veramente indicata una endoscopia digestiva?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Le indicazioni e controindicazioni generale ad eseguire un esame endoscopico secondo le linee guida della SIED
     
  • La Gastrostomia Endoscopica Percutanea (P.E.G.)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Gastrostomia Endoscopia Percutanea (P.E.G.) è una procedura endoscopica che collega la cavità gastrica verso l’esterno, mediante un tubicino di 5-7 mm di diametro, per permettere l’assunzione di cibi e liquidi in soggetti che hanno difficoltà a deglutire (per malattie organiche o funzionali). In particolare costituisce la tecnica di scelta per la NED (Nutrizione Enterale Domiciliare) in pazienti con esiti disfagici di patologie neurologiche acute (traumi cranio-encefalici, danno cerebro vascolare) e in molte affezioni neurologiche croniche (sclerosi laterale amiotrofica, demenza di Alzheimer, Morbo di Parkinson, ecc.).
     
  • Il sanguinamento da varici esofagee e gastriche
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’emorragia digestiva nel paziente cirrotico è determinata in circa il 60-70% dei casi dalla rottura delle varici esofagee. La mortalità legata al primo sanguinamento è del 30-50 %. Sono fondamentali quindi la prevenzione del primo episodio di sanguinamento, la gestione del sanguinamento acuto e la prevenzione del risanguinamento.
     

Consulti relativi a "varici"

News relative a "varici"

  • Varici e capillari: "malattia che si vede". La flebologia estetica
    Chirurgia vascolare e angiologia - Nell’ambito delle affezioni venose negli ultimi anni abbiamo assistito ad un accresciuto interesse per problematiche di natura non più solo “patologica” ma anche “estetica”, che inducono il Flebologo a adattarsi ad una diversa sensibilità e al cambiamento di richieste e aspettative di una fetta di pazienti sempre più ampia. Il campo di interesse d [continua...]
     
  • Dottoressa, sono ancora fertile?
    Ginecologia e ostetricia - Questa Domanda oggi è sempre più frequentemente posta al ginecologo da donne alla soglia dei quaranta o addirittura dei cinquanta anni, in cerca di una gravidanza, spesso addirittura per la prima volta. Esistono anche pazienti che, di fronte alle prime irregolarità mestruali, ci chiedono a che punto è la menopausa. Per tutti questi motivi è partic [continua...]
     
  • Una gastroscopia ben fatta
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La gastroscopia è uno degli esami più comunemente eseguiti in un servizio di endoscopia e fornisce informazioni preziose e insostituibili per lo studio delle patologie del tratto digestivo superiore. A volte tuttavia ci chiediamo se l' esame al quale ci siamo sottoposto è stato eseguito correttamente, ovvero rispettando i criteri per la corretta esecuzione di una procedura, [continua...]
     
  • Novità sul varicocele: il miglioramento spermiografico postchirurgico può essere transitorio
    Andrologia - Vorrei fare due dediche in questo blog: a tutti quelli pensano male di noi di Medicitalia, ai colleghi (tutti o quasi di Medicitalia) che ancora una volta hanno collaborato, e con cui abbiamo portato avanti questa ricerca i cui risultati sono stati pubblicati a livello internazionale su Urology Annals. Ecco i colleghi in ordine alfabetico: Giovanni Beretta, Giulio Biagiotti, Robert [continua...]
     
  • Pillola contraccettiva: influisce sulla mortalità?
    Ginecologia e ostetricia - E’ stato pubblicato nei giorni scorsi sulla rivista British Medical Journal un articolo sugli effetti che può avere l’utilizzo della pillola contraccettiva a lungo termine sulla mortalità femminile. Si è trattato di uno studio prospettico di coorte che ha interessato 121.701 partecipanti, seguiti in modo prospettico per 36 anni dal 1976 al 1982. Nella popolazione [continua...]
     
  • FSH alto e 17 beta-estradiolo basso: sono in menopausa?
    Ginecologia e ostetricia - Prendendo spunto dalle domande che spesso rivolgono a noi ginecologi le pazienti, ma anche le utenti su questo sito, oggi voglio parlarvi dell’interpretazione dei risultati di due dosaggi ormonali in particolare, che vengono prescritti per capire se una donna sta andando in menopausa: l’FSH e il 17 beta-estradiolo. Prima di tutto voglio far presente che per dichiarare che una donna &e [continua...]
     
  • Fertilità: quanto tempo ti rimane per avere un figlio?
    Ginecologia e ostetricia - Spesso è una domanda che viene rivolta al ginecologo dalla paziente che sta cercando una gravidanza: “dottore, quanto tempo mi rimane per avere un figlio?” Uno studio pubblicato sulla rivista Reproductive BioMedicine Online e condotto presso il Center for Human Reproduction di New York, ha dimostrato una correlazione tra le caratteristiche del gene FMR1 (coinvolto nella cosid [continua...]
     
  • Sposarsi fa male? La storia del generale che morì dissanguato la prima notte
    Chirurgia generale - Basso di statura, con un largo torace ed una testa grande; i suoi occhi erano piccoli, la sua barba sottile e brizzolata; aveva un naso piatto ed una carnagione scura, che metteva in evidenza la sua origine. Era poligamo, a 47 anni poco prima della propria morte si era appena sposato con la sua ultima moglie Idlico ed aveva festeggiato con un abbondante banchetto ed alcolici a volontà al [continua...]
     
  • Sclero-mousse: la nuova terapia sclerosante delle varici
    Chirurgia vascolare e angiologia - Una nuova freccia al nostro arco contro le varici reticolari, tronculari e teleangectasie: la sclero-mousse. E' una schiuma di liquido sclerosante, che, opportunamente diluita, potenzia gli effetti del liquido sclerosante già in uso attraverso una maggiopre estensione degli effetti e una maggiore efficacia nella "chiusura" dei vasi venosi aberranti. Orma consolidata da anni, quindi i [continua...]
     
  • Indicazioni all'isterectomia vaginale nella patologia benigna
    Ginecologia e ostetricia - L'isterectomia vaginale risulta meno traumatica rispetto a quella laparotomica.Ci orientiamo per la via vaginale quando dobbiamo correggere contemporaneamente l'incontinenza urinaria da sforzo, il prolasso dell'utero e nelle metropatie.                         Escludiamo la via vaginale per le pazienti già sottoposte a precedenti interventi chirurgici che abbiano interessato i  visceri pelvici, i [continua...]
     

Consulti recenti su "varici"



  Il termine varici è stato visto 3066 volte.
 

Specialisti in Gastroenterologia e endoscopia digestiva:


Trova il tuo Gastroenterologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy