Medicitalia.it / Eventi /

Neurologia


 Evento inserito il 15/04/2012, cliccato 837 volte.

Neuroscienze e dignità dell'uomo

Data: 11/05/2012 - 12/05/2012
Sede: Sala Consiliare , AULLA (MS)
Crediti ECM: nessuno
Presentazione: Recenti esperimenti effettuati da numerosi ricercatori stanno portando nuove acquisizioni su possibili terapie innovative nelle situazioni di danno cerebrale. Gli Amici di Elsa http://www.aamiel.org/ e l'Associazione Scienza e Vita di Pontremoli Lunigiana www.scienzaevitalunigiana.it hanno organizzato un confronto di altissimo livello. Organizzatore scientifico dell'evento è il prof Marcello Brunelli che ha coinvolto molti membri dell'Accademia dei Lincei (compreso il Presidente) e scienziati provenienti da tutto il mondo.
Si spera nella partecipazione in videoconferenza di videoconferenza di premi Nobel (Kandel e/o Rita Levi Montalcini). Il giorno successivo sarà un confronto tra le associazioni dei disabili e la le realtà sociali, politiche e dei media. Altre informazioni su http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/2144/Le-Neuroscienze-e-la-Dignita-dell-Uomo
Link per info/iscrizioni/programma: http://www.danieletonlorenzi.it/?p=889
Email per comunicazioni: daniele.tonlorenzi@libero.it

Torna all'elenco degli eventi


Fai parte di una segreteria organizzativa? Segnalaci i tuoi Eventi!
Registrati ora GRATUITAMENTE!

Inserisci il logo "Segnalato su medicitalia.it" nella brochure del tuo evento: potrai così pubblicizzare il tuo evento direttamente nella home page di medicitalia.it!

advertising

Articoli MinForma

 (visualizza tutti)
  • Stimolazione vagale esterna e trattamento degli attacchi di emicrania
    Si commentano i risultati di un recente studio internazionale sull'utilizzo di uno stimolatore vagale esterno in pazienti emicranici discutendo dei possibili utilizzi nella popolazione emicranica
  • Gestione della scialorrea: dalla diagnosi al botulino
    La scialorrea, ossia l'ipersalivazione, rappresenta una condizione, a varia etiologia, spesso disabilitante. Verranno esaminati l'approccio diagnostico ed il management con enfasi, anche per esperienza personale, al trattamento infiltrativo con tossina botulinica
  • La Neurofisiopatologia: una disciplina per molte discipline
    I test neurofisiologici studiano la maggior parte delle vie nervose e consentono di diagnosticare precocemente molte patologie trattate da numerose branche specialistiche
  • Il neurologo e le patologie genito-sfinteriche uro-fecali
    Le visite del paziente con problemi urologici, proctologici, sessuali e del pavimento pelvico vengono, a seconda dei casi, effettuate dal: Medico curante, Chirurgo generale, Gastroenterologo, Ginecologo, Urologo, Andrologo, Fisiatra. Nel 1990 nasce il termine, “perineologia”, che preferibilmente va sostituito con "pelvi-perineologia“: l’insieme di cultura e patologie medico-chirurgiche che gravitano intorno a quest’area. L’aspetto neurologico ha un’importanza fondamentale nel paziente con problemi urologici, proctologici, sessuali e del pavimento pelvico. Ecco alcuni spunti di riflessione.
  • Insufficienza cerebrospinale venosa cronica (CCSVI) e Sclerosi Multipla
    L’insufficienza cerebrospinale cronica (CCSVI) è un’anomalia del flusso di sangue che è stata associata di recente allo sviluppo di sclerosi multipla...

Consulti in Neurologia

(visualizza tutti)
ultima modifica:  19/09/2013 - 0,02        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy