Visita Medicitalia per info su Dr. Giuseppe Del Signore, Psicologo, Psicoterapeuta. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

4592 Consulti

51 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 59.058 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
32% attività +32
12% attualità +12
16% socialità +16
Studio di Psicologia e Psicoterapia

via Maria Santissima Liberatrice 28 - 01100 Viterbo (VT) - Mappa

12.102422199999978 42.4195747

Vedi dettagli

Studio di Psicologia e Psicoterapia

via Verona 45 - 01017 Tuscania (Viterbo) (VT) - Mappa

11.867195100000004 42.4169575

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

Grazie di cuore dottore!

13-09-2015
Blocco d'amore

utile

chiaro e preciso

professionale

consulto tempestivo ed attento

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

La terapia
16-04-2017 - Psicologia
Visto 1.797 volte
Ginofobia
07-08-2016 - Psicologia
Visto 4.502 volte
Solitudine
31-05-2016 - Psicologia
Visto 611 volte

Visualizza tutti i consulti

Glossario medico

Bigoressia

la caratteristica principale di tale disturbo è la continua e ossessiva preoccupazione per la massa muscolare.

Binge Eating Disorder - BED

Con il termine anglosassone Binge Eating Disorder (B.E.D.), viene descritta una sindrome caratterizzata da episodi ricorrenti di abbuffate compulsive tali da suscitare sofferenza e disagio nella persona che ne soffre. Le abbuffate compulsive capitano in media almeno due giorni alla settimana e non sono associate all'uso abituale di comportamenti impropri di compenso (vomito autoindotto, lassativi, clisteri, diuretici, digiuno ecc.). Insorge soprattutto in età adolescenziale.

Craving

Termine inglese che significa “bramare”, “desiderare fortemente”. Si intende il forte e irresistibile bisogno di assumere una determinata sostanza (molto spesso stupefacenti). Qualora questo desiderio non può essere soddisfatto provoca sofferenza psicologica e fisica, molto spesso con ansia, insonnia, aggressività e sintomi depressivi. Può esserci craving anche se non c’è dipendenza fisica.

Disforia Post-coito

E' caratterizzata da un particolare stato umorale che emerge dopo l’atto sessuale. La persona in questo caso sperimenta sentimenti di ansia, irritabilità, tensione e inquietudine.

Dissonnie

si tratta di una classe che racchiude al suo interno disturbi di inizio e mantenimento del sonno o insonnia e disturbi da eccessiva sonnolenza. Vengono distinti in disturbo del sonno intrinseci (insonnia, narcolessia, sindrome delle apnee del sonno ecc.), estrinseci (scarsa igiene del sonno, disturbo da associazioni ecc.) e disturbi del ritmo circadiano.

Dongiovannismo

questa definizione deriva da un'opera lirica di Wolfgang Amadeus Mozart, intitolata appunto Don Giovanni. Si caratterizza per una ricerca continua e compulsiva di nuovi partner. L’assenza di stabili investimenti affettivi esprime in queste persone una difficoltà ad instaurare relazioni mature ed un bisogno di ottenere continue conferme a livello narcisistico.

Fibromialgia

Si tratta di una patologia assai frequente, caratterizzata dalla presenza persistente di dolori muscolari cronici e diffusi su base non infiammatoria, spesso accompagnati da disturbi del sonno, mancanza di forza, mal di testa e rigidità muscolare. La fibromialgia colpisce prevalentemente il sesso femminile (femmine/maschi tra 4/1 e 8/1).Viene da molti ricercatori inserita all'interno delle sindromi da sensibilizzazione centrale, insieme ad altre problematiche senza un chiaro substrato organico.

Ortoressia

questo termine si riferisce ad un’ossessione psicologica per il mangiare sano.

Pantoclastia

Con il termine pantoclastia o "crisi pantoclastica", si intende un'impulso morboso indirizzato a rompere qualsiasi oggetto si trovi nell'ambiente circostante. Questa reazione estrema si può verificare negli stati di eccitamento maniacali o schizofrenici, come reazione isterica oppure indotta da sostanze. L'etimologia del termine composto da panto: "tutto", "ogni cosa" e -clastia: "distruggere".

Parasonnie

si tratta di un gruppo di disturbi eterogenei del sonno, ma non associati ad insonnia o sonnolenza diurna.L'eziologia risulta sconosciuta ed sono disturbi strettamente correlati all'età che tendono ad una risoluzione spontanea al momento della pubertà. All'interno della classe della Parasonnie troviamo: il Disturbo da Incubi, Disturbo da Terrore nel sonno, Disturbo da sonnambulismo e la Parasonnia non altrimenti specificata.

Picacismo

È un disturbo del comportamento alimentare caratterizzato dalla ingestione continuata nel tempo di sostanze non nutritive come ad es. terra, sabbia, carta, gesso o legno. Il disturbo può essere diagnosticato se l’abitudine perdura per più di un mese ad un’età nella quale questo comportamento è dal punto di vista evolutivo inappropriato. Non è applicabile a bambini o adulti con ritardo mentale, né ad individui appartenenti a culture che accettano tale pratica.

Priapismo

Si caratterizza per un'erezione persistente ed anomala, spesso dolorosa, non accompagnata da desiderio o fantasie sessuali.

Sindrome Di Munchausen

La sindrome rientra nella categoria dei Disturbi Fittizi, caratterizzati da una produzione intenzionale di segni e sintomi psichici o fisici, come invenzione di lamentele soggettive, falsificazione di segni obiettivi, condizioni auto procurate, amplificazione di condizioni mediche preesistenti oppure qualche combinazione o variante di queste. La motivazione di tali comportamenti è quella di assumere il ruolo di malato. Sono assenti incentivi esterni come: vantaggi economici, esoneri legali ecc

Sindrome Di Rebecca

Con il termine sindrome di Rebecca, definizione che deriva dal film di Alfred Hitchcock “Rebecca la prima moglie“, si intende una forma di ossessione e gelosia per il passato sentimentale del proprio partner. Tale condizione diventa più problematica quando l'ex-partner assume, all'interno della nuova coppia, caratteristiche quasi “mitologiche” di bellezza, forza e intelletto.

Sindrome Di Samo

si presenta come un ossessivo attaccamento ad un partner malato e una predilezione per i rapporti sessuali con soggetti portatori di malattie contagiose o affetti da malattie sessualmente trasmissibili come l'AIDS, gonorrea, sifilide ed epatite. In questi soggetti sembra mancare una reale preoccupazione per la protezione dal contagio.

Sindrome di Stoccolma

Con questo termine si intende uno stato psicologico particolare che si manifesta in seguito ad un episodio estremamente violento o traumatico, ad esempio un sequestro di persona o un abuso ripetuto. Il soggetto durante l’abuso o la prigionia, prova un sentimento positivo, fino ad un vero e proprio innamoramento, nei confronti del proprio carnefice, creando una sorta di vera e propria alleanza o solidarietà.

Tachilalia

si caratterizza per un’alterazione del ritmo del linguaggio legato alla logorrea. L'eloquio è molto fluente e a tratti spasmodico, talvolta alcune parole possono essere pronunciate in modo non corretto, al punto da rendere difficile per l'interlocutore seguire il discorso. Possono essere presenti lunghe digressioni nei racconti utilizzando parole insolite e/o particolarmente elaborate. Può essere o meno correlata a stati psicotici e/o eccitamento maniacale.

Tanoressia

con questo termine si intende un comportamento centrato alla ricerca di una eccessiva esposizione al sole. Queste persone ritengono di non essere mai sufficientemente abbronzate.

Visualizza tutto il glossario medico

Informazioni professionali

Laureato in Psicologia nel 2008 presso Università degli Studi di Roma La Sapienza. Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lazio.

Verifica dati su PSY.it »

Note e interessi

Dr. Giuseppe Del Signore è uno Psicologo, Psicoterapeuta specialista in Psicoterapia Psicodinamica. Lavora come consulente per il Tribunale di Viterbo, Iscritto all'Albo dei CTU nella sezione civile e penale.

Dottore in Psicologia dinamica e clinica per l'infanzia, l'adolescenza e la...

Leggi tutto

famiglia, laureato presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Iscritto all'ordine degli psicologi della regione Lazio (N° 16989).

Specializzato in Psicoterapia ad indirizzo psicodinamico presso IRPPI - Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Integrata - con votazione di 50/50 e Lode.

Consulente Psicologo per il Tribunale di Viterbo, iscritto presso l'Albo dei CTU (Consulenti Tecnici d'Ufficio nominati dal Giudice) nella sezione civile e penale.

Lavora come Psicologo forense presso il Tribunale di Viterbo; come Perito e Consulente Tecnico d'Ufficio; ausiliario psicodiagnosta del CTU in ambito civile e penale. Consulente Tecnico di Parte in ambito civile e penale.

Si occupa di psicoterapia per il trattamento e la cura dei disturbi mentali. Offre inoltre un servizio di consulenze e sostegno psicologico presso gli studi privati di Viterbo e Tuscania (VT).

Svolge il lavoro di Psicologo Responsabile-Coordinatore di alcune case di riposo e Consulente Psicologo presso R.S.A., dove si occupa di valutazioni neuropsicologiche e colloqui clinici.

Svolge interventi per la valutazione dello stress lavoro-correlato (valutazione testologica, focus group e interventi di gruppo per il miglioramento del benessere lavorativo).

Socio dell'Istituto Rorschach Forense (I.R.F.).

Membro del comitato di lettura per la rivista "Mente e Cura" - Organo ufficiale dell'Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Integrata.

Curriculum vitae

FORMAZIONE ACCADEMICA 
- Laurea in Psicologia dinamica e clinica per l'infanzia, l'adolescenza e la famiglia conseguita presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza.
- Specializzazione in Psicoterapia conseguita con votazione di 50/50 e Lode, presso l'Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Intagrata (IRPPI) con sede in Roma.
- Perfezionato in Psicodiagnostica (corso biennale), presso l'Istituto "Scuola Romana Rorschach", con sede in Roma.
- Master in Psicologia...

Leggi tutto

Giuridica con votazione 30/30.
-Corso in "Investigazione, Criminologia e Security".
 
ATTIVITA' E LAVORO ATTUALE
- Psicologo, Psicoterapeuta presso gli studi privati di Viterbo e Tuscania (VT), dove si occupa di consulenza e sostegno psicologico. Valutazioni e Psicodiagnosi. Consulenze individuali, di coppia e famigliari, su problematiche legate all'infanzia e all'adolescenza, ansia a depressione, bassa autostima, difficolta' relazionali, conflitti coniugali e lavorativi, gestione dello stress, mobbing, stalking, dipendenza affettiva, anoressia sessuale, disturbi della sessualita'.
- Psicoterapia per il trattamento e la cura dei disturbi d'ansia, depressione, disturbi di personalita', anoressia e bulimia, somatizzazioni, attacchi di panico, fobie, DOC (disturbo ossessivo-compulsivo).
- Psicologo Consulente Tecnico - Perito forense in ambito penale, CTU in ambito civile, psicodiagnosta ausiliario del CTU e consulente tecnico di parte (CTP) in ambito civile e penale, presso il Tribunale di Viterbo e Civita Castellana (VT).
- Consulente Psicologo per il Tribubale di Viterbo, inscritto persso l'Albo dei CTU (Consulenti Tecnici d'Ufficio nominati dal Giudice) nella sezione civile e penale.
- Membro del comitato di lettura per la rivista "Mente e Cura", organo ufficiale dell'Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Integrata (IRPPI).
- Socio Istituto Rorschach Forense IRF - Associazione Italiana di Psicodiagnostica Rorschach e Psicologia Forense.
- Psicologo Responsabile/Coordinatore presso alcune residenze per anziani. Valutazioni psicologiche, colloqui di supporto psicologico per utenti e attivita' di consulenza psicologica per i famigliari.
- Psicologo Consulente presso RSA. Valutazioni neuropsicologiche e consulenza psicologica. Valutazione dello stress lavoro-correlato, focus group e interventi mirati.
- Consulente Psicologo presso il portale MedicItalia.it, Psicologionline.net e GuidaPsicologi.it. Risponde alle richieste di consulti on-line come specialista in psicologia e psicoterapia.
 
COLLABORAZIONI E FORMAZIONE
- l'Unita' Operativa Complessa di Psicologia (UOC), presso l'Ospedale Belcolle di Viterbo. Ambulatorio di Neuropsicologia dell'adulto e Disturbi del Comportamento Alimentare (D.C.A.).
- Dipartimento di Salute Mentale, Centro di Salute Mentale (CSM) di Viterbo. Consulenze psicologiche, valutazione e psicodiagnosi.
- Provincia di Viterbo e Collocamento Mirato. Tutoraggio e coordinamento per l'inserimento lavorativo di soggetti disabili e svantaggiati.
- Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Integrata (I.R.P.P.I.). Direttore Dr. Giuseppe Lago.
- Scuola Romana di Psicoterapia Famigliare. Centro clinico e di ricerca con sede in Roma. Direttore prof. Carmine Saccu.
 
CORSI E APPROFONDIMENTI
- Convegno "Sonno, Sogno e Psicoterapia", svolto presso il Complesso Monumentale Pio Sodalizio dei Piceni.
- Evento formativo "La Psicologia in Tribunale. Un confronto tra discipline di confine", convegno tenuto presso la sala congressi del Balletti Park Hotel di S. Martino al Cimino (VT). Organizzato dall'Ordine degli Psicologi della Regione Lazio.
- Seminario "Le psicosi infantili: dalla normalita' alla psicosi", svolto dal prof. Maurizio Andolfi e dal prof. Carmine Saccu presso l'Aula Magna del CNR di Roma.
- Attestato di partecipazione al EFA presso l'AULS di Viterbo dal titolo: Psicologia: trasformazioni sociali, crisi delle relazioni, disagio del vivere, nuove psicopatologie.
- Attestato di partecipazione "Corso in Investigazione, Criminologia e Security" presso l'aula didattica del "ASI CIAO", Roma.

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. Giuseppe Del Signore è specialista di medicitalia.it dal 2010.