Visita Medicitalia per info su Prof. Massimo Schiavone, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Urologo. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Prof. Massimo Schiavone

Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Urologo

40 Consulti

0 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 23.433 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
24% attività +24
4% attualità +4
0% socialità +0
Ospedale Sandro Pertini Chirurgia Generale

Via dei Monti Tiburtini, 385/389 - 00100 Roma (RM) - Mappa

12.541616599999998 41.9205098

Vedi dettagli

Ospedale Sandro Pertini Chirurgia Urologica

Via Monti Tiburtini 385/389 - 00100 Roma (RM) - Mappa

12.541616599999998 41.9205098

Vedi dettagli

Ambulatorio intramoenia di Chirurgia Urologica

Via dei Monti Tiburtini, 385/389 - 00100 Roma (RM) - Mappa

12.541616599999998 41.9205098

Vedi dettagli

Ultimi consulti erogati

Carcinoma papillare di 2grado vescica
05-05-2008 - Oncologia medica
Visto 6.786 volte
Visto 4.005 volte
Appendice infiammata
05-11-2007 - Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Visto 8.826 volte
Visto 4.751 volte
Visto 21.418 volte

Visualizza tutti i consulti

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976 presso Universita degli Studi di Roma. Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma.

Perfezionato in: Urologia

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

Responsabile della Chirurgia Urologica dell'Ospedale Sandro Pertini di Roma dal 1991 ad oggi.
Chirurgia Generale, Chirurgia Urologica, Chirurgia Endoscopica e mininvasiva dell'Apparato Urogenitale, Chirurgia dell'Apparato Digerente, Chirurgia Oncologica dell'Apparato Digerente ed...

Leggi tutto

Urinario.

1995 internato ACOI presso la Divisione di Urologia diretta dal Prof. Patrizio Rigatti - Ospedale S.Raffaele - Fondazione Centro S.Raffaele del Monte Tabor - Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico, Milano
1990-1991 - Aiuto di Chirurgia Generale in seguito a vincita di concorso presso la I° Divisione di Chirurgia Generale del Policlinico Umberto I° di Roma
1986-87 - A 38 anni ho diretto per 1 anno il Dipartimento di Chirurgia dell'Ospedale Pubblico Provvisorio di Pawe e curato la formazione dei chirurghi locali per mandato del Ministero degli Affari Esteri nel Programma Sanitario di Emergenza del TanaBeles (Etiopia), coordinatore scientifico Prof. Ulrico Bracci.
14-02-1987 - Encomio per il lavoro nella realizzazione del progetto Tana Beles da parte del Sottosegretario agli Affari Esteri
1980 - 1990 - Assistente Chirurgo presso la I° Divisione di Chirurgia Generale del Policlinico Umberto I° diretta dal Prof. M.Carratù, in seguito a vincita di Concorso, (10 anni)
1979-1980 - Assistente Chirurgo nella I° Divisione Chirurgica e Centro di Chirurgia Epato Bilio Pancreatica dell'Ospedale San Giovanni di Roma diretto dal Prof.G.C.Bressan, (1anno e 4mesi)
1983 - Specializzazione in Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso con il Prof Silvano Becelli presso la I^ Clinica di Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso dell'Università' degli Studi di Roma con il massimo dei voti e la lode.
1976 - 1979 - Specializzazione con lode in Chirurgia dell'Apparato Digerente presso la scuola di specializzazione dell'Università degli Studi di Roma diretta dal Prof. Gianfranco Fegiz, acquistando pratica anche nell'Endoscopia Digestiva.

L'Attività Libero Professionale è svolta esclusivamente in regime di Intramoenia (ALPI) presso l'Ospedale Sandro Pertini.
Le visite e l'attività ambulatoriale (Cistoscopie, Ecografie, Biopsie,etc) a pagamento si effettuano tutti i Mercoledì e Venerdì pomeriggio, previo appuntamento in subordine ed in coordinamento con l’attività istituzionale.
Il ricovero e la degenza avvengono presso il reparto Solventi (paganti) dell'Ospedale dotato di stanze singole fornite di ogni confort.
L'Ospedale Sandro Pertini è stato infatti dotato di un reparto degenza con stanze a pagamento per i ricoveri in attività libero-professionale, con legge regionale n°1 del 9 gennaio 1988, che rappresenta la prima forma di assistenza mista tra pubblico e privato nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale.
Per appuntamenti contattare preferibilmente il numero 335.5288128, oppure tramite il call center dell'ospedale allo 06.4143.8784 dalle 13.30 alle 17.30.

L'attività istituzionale è svolta il Martedì e Giovedì mattina presso l'Ambulatorio di Chirurgia Urologica dell'Ospedale Sandro Pertini, su impegnativa del Medico Curante per "Visita Chirurgico-Urologica", previo appuntamento telefonico al numero 06 41433427.

Nel 1991 ho organizzato e avviato il servizio di Chirurgia Urologica per l'appena inaugurato Ospedale Sandro Pertini, che con delibera USL n.387 in data 05-10-1994 è stato istituito come modulo di Chirurgia Urologica ("Tecnologie Diagnostico-Operatorie dell'Apparato Urinario").
Il servizio si occupa dello studio e trattamento della patologia Benigna e Maligna dell' Apparato urologico e genitale.
In particolare studio e trattamento del Tumore della Vescica, Tumore della Prostata, Tumore del Rene, Tumore del Pene e dello scroto.
Studio e trattamento dell'Ipertrofia prostatica Benigna (ingrossamento della prostata).
Dilatazioni e/o Ricostruzione chirurgica dell'Uretra (per stenosi uretrali)
Interventi in Day Hospital o Week Hospital (fimosi, frenuloplastica, etc.).
Diagnosi e trattamento Disfunzione Erettile (Impotenza).
Patologia dell'ernia inguinale ed inguino scrotale e trattamento mini invasivo.
Urologia d'urgenza (priapismo, torsione del testicolo, etc.).
L'ambulatorio esegue in media 1500 prestazioni annue e più di 200 tra biopsie e cistoscopie sia per pazienti esterni, che per i pazienti ricoverati negli altri reparti dell'Ospedale, oltre a trattare le urgenze urologiche provenienti dal Pronto soccorso.
L'attività è costituita principalmente dallo studio e dal trattamento delle patologie tumorali dell'apparato urinario, e la restante parte le patologie benigne e emergenziali urologiche.
Ad oggi sono stati visitati oltre 40.000 pazienti in elezione senza considerare le urgenze, e sono state effettuate circa 3000 cistoscopie e 3000 biopsie transrettali della Prostata.
L'attività chirurgica riguarda principalmente la patologia tumorale dell'apparato urinario sia aperta che mininvasiva, la chirurgia ricostruttiva, le chirugia urologica d'urgenza oltre che la chirurgia in day surgery.

Ho effettuato circa 5000 interventi come primo operatore di Chirurgia Generale, Chirurgia Urologica e Chirurgia Specialistica, in elezione ed in urgenza, in Italia e all'Estero.

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Prof. Massimo SCHIAVONE è specialista di medicitalia.it dal 2000.