Visita Medicitalia per info su Dr. Michele Spalletti, Psicologo, Psicoterapeuta. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr. Michele Spalletti

Psicologo, Psicoterapeuta

Specialista in:

201 Consulti

6 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 8.838 volte

0 News/Blog
0 Speciali Salute
Indice di attività:
36% attività +36
0% attualità +0
12% socialità +12
Studio privato

P.zzale San Liborio - 61100 Montegranaro (Fermo) (FM) - Mappa

0 0

Vedi dettagli

Comunità educativa per minori

via Sicilia - 62012 Civitanova marche (Macerata) (MC) - Mappa

13.177086099999996 43.0282101

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

Risposta esaustiva.

30-11-2013
Attacchi di panico

Risposta esaustiva.

30-11-2013
Attacchi di panico

Risposta utile

ottima valutazione del dottore

25-10-2013
Misofobia

Bravo ad aiutare

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

Visto 2.975 volte
Visto 1.661 volte
sono depressa?
16-06-2014 - Psicologia
Visto 1.095 volte
Problemi di erezione
16-06-2014 - Psicologia
Visto 698 volte
Visto 1.213 volte

Visualizza tutti i consulti

Ultimi articoli scientifici MinForma

Visto 11.951 volte

Glossario medico

Ipnagogico

agg. [comp. di ipno- e del gr. ἀγωγός «che conduce»; propr. «che induce il sonno»], stato psicologico relativo alla transizione dalla veglia al sonno, durante il quale, per lo stato di sonnolenza e di fluttuazione della coscienza, possono prodursi fenomeni del tipo di illusioni o di allucinazioni (illusioni, allucinazioni i.), tuttavia non patologici

spostamento

Trasferimento dell'importo pulsionale da una rappresentazione ad un'altra, ad essa associata da una catena associativa. Lo spostamento, insieme alla condensazione, è uno dei caratteri fondamentali del processo primario, quale modo di operare dell'inconscio. Come dice Freud, in L'interpretazione dei sogni: "Il risultato di questo spostamento è che il contenuto onirico non somiglia più al nucleo dei pensieri del sogno e che il sogno riflette soltanto una deformazione del desiderio onirico"

Vantaggio o tornaconto secondario della malattia

Piacere che si ricava nell'essere in uno stato di malattia o attraverso la manifestazione di un sintomo. Tale piacere ha come referenti il proprio ambinente familiare e sociale o il rapporto con il proprio inconscio. Nel primo caso, nella condizione di malattia generalmente si ricevono più cure, attenzioni e si è esonerati dall'espletare determinati compiti o funzioni. Nel secondo è in gioco il piacere sperimentato nella sofferenza, il godimento masochistico tratto dalla malattia.

Visualizza tutto il glossario medico

Informazioni professionali

Laureato in Psicologia nel 2002 presso Università di Urbino. Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Marche.

Verifica dati su PSY.it »

Curriculum vitae



INFORMAZIONI PERSONALI:

 

Nome SPALLETTI MICHELE
 
Telefono 3881628166

E-mail Michele.spal@alice.it
 
Data di nascita 17/11/1975
 

ESPERIENZA LAVORATIVA:
 
• Dal 2012
Psicologo e psicoterapeuta per conto di una cooperativa sociale presso studio psicopedagogico sito in P.zzale Liborio 3, 63812 Montegraro
• Tipo di impiego: psicologo clinico, psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico
• Principali mansioni e...

Leggi tutto

responsabilità: consulenza, diagnosi, sostegno psicologico e psicoterapia. Supporto alla genitorialità ed alla coppia. Valutazione e trattamento dei disturbi specifici dell'apprendimento ed iperattività infantile. Valutazione ed interventi su bambini con difficoltà scolastiche, emotivo-affettive e cognitive
 
• Dal 2011
Psicologo scolastico presso scuole dell'infanzia, primarie e medie
• Tipo di impiego: psicologo scolastico
• Principali mansioni e responsabilità: colloqui con gli studenti con la modalità dello sportello psico-pedagogico, osservazione delle dinamiche individuali e di gruppo in classe, screening dei prerequisiti per la letto-scrittura, orientamento e potenziamento del rendimento scolastico, analisi e risoluzione dei conflitti tra allievi-docenti-famiglie, supervisione agli insegnanti e ai genitori

• Dal 2010-2012
• Nome e indirizzo del datore di lavoro: cooperativa sociale
• Tipo di azienda o settore: servizi alla persona
• Tipo di impiego: responsabile comunità educativa per minori, coordinatore-psicologo, membro del C.D.A. della cooperativa sociale
• Principali mansioni e responsabilità: gestione del personale, direttore dell'équipe educativa con ruolo di formatore degli educatori. Responsabile nell'elaborazione dei progetti educativi individualizzati (PEI) dei minori. Supervisore nell'operativizzazione dei medesimi. Funzione di relatore e di interfaccia con le istituzioni (Tribunale dei Minori, Procura della Repubblica) e con i Servizi Sociali referenti. Amministratore della cooperativa sociale
 
• Dal 2007 al 2010
• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Cooperativa sociale
• Tipo di azienda o settore: servizi alla persona
• Tipo di impiego: responsabile comunità educativa per minori, coordinatore-psicologo
• Principali mansioni e responsabilità: gestione del personale, direttore dell'équipe educativa con ruolo di formatore degli educatori. Responsabile nell'elaborazione dei progetti educativi individualizzati (PEI) dei minori. Supervisore nell'operativizzazione dei medesimi. Funzione di relatore con le istituzioni (Tribunale dei Minori, Procura della Repubblica) e con i Servizi Sociali referenti.
 
• Dal 2005 al 2007
• Nome e indirizzo del datore di lavoro: cooperativa sociale
• Tipo di azienda o settore: servizi alla persona
• Tipo di impiego: educatore e vice-coordinatore comunità educativa per minori, gestanti e per madri con figli a carico
• Principali mansioni e responsabilità: funzione di educatore e di sostituto del responsabile della comunità
 
• Nel 2006
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Cooperativa sociale l’I.R.S. l’Aurora
• Tipo di azienda o settore: tossicodipendenze
• Tipo di impiego: tirocinio in psicoterapia
• Principali mansioni e responsabilità: colloqui individuali con gli utenti della comunità
 
• Dal 2004 al 2005
• Nome e indirizzo del datore di lavoro: ASUR n. 8
• Tipo di azienda o settore: consultorio familiare
• Tipo di impiego: tirocinio in psicoterapia
• Principali mansioni e responsabilità: affiancamento nello svolgimento dei colloqui psicologici e delle consulenze alle famiglie, per la diagnosi, il supporto e il sostegno alla genitorilialità, il monitoraggio alle famiglie adottive o affidatarie. Elaborazione dei principali test psicologici (Wartegg test, MMPI, test dell’albero, metodo delle favole da completare della Duss...).
 
• Nel 2003
• Nome e indirizzo del datore di lavoro: ASUR n. 11
• Tipo di azienda o settore: unità multidisciplinare per l’età avolutiva (U.M.E.E.)
• Tipo di impiego: tirocinio in psicologia dello sviluppo
• Principali mansioni e responsabilità: partecipazione ai colloqui individuali, familiari e d’orientamento scolastico. Apprendimento degli strumenti per l’elaboarazione di una diagnosi funzionale, delle tecniche del colloquio clinico e dell’anamnesi pre natale peri natale e post natale. Partecipazione ai gruppi di lavoro con le scuole per i casi seguiti dall’U.M.E.E. Supervisione agli insegnanti nella compilazione del profilo dinamico funzionale (P.D.F.). Somministrazione ed elaborazione dei principali reattivi psicologici per la valutazione dello sviluppo cognitivo e della personalità (WISC-R, Bender test, matrici di Raven, MMPI, C.P.Q di Cattel, il Modelllo delle Relazioni Oggettuali). Lettura ed interpretazione degli strumenti di assessment non standardizzati per la valutazione in età evolutiva (disegno cinetico della famiglia e gioco simbolico)
 
• Dal 2002 al 2003
• Nome e indirizzo del datore di lavoro: cooperativa sociale l’I.R.S. l’Aurora
• Tipo di azienda o settore: tossicodipendenze
• Tipo di impiego: tirocinio in psicologia clinica e di comunità
• Principali mansioni e responsabilità: elaborazione del genogramma familiare, partecipazione ai colloqui individuali e di gruppo (psicoeducativi, psicopedagogici, di orientamento e dinamici). Conduzione dei gruppi dinamici serali, collaborazione alla stesura del piano di trattamento e all’aggiornamento del diario clinico. somministrazione del test di valutazione della motivazione al cambiamento MAC E
 
ISTRUZIONE E FORMAZIONE:
 
• Nel 2012
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione: Istituto freudiano per la clinica, la terapia e la scienza
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio: psicologia generale, psicologia dello sviluppo, storia della psicoterapia, elementi di clinica psicoanalitica, fondamenti antropologici della psicoterapia e della psicoanalisi, teoria e clinica psicoanalitica nell’orientamento di Freud e Lacan, Psicoanalisi e neuroscienze, psicopatologia dell'infanzia e dell'adolescenza, teoria psicoanalitica: i postfreudiani, fondamenti di linguistica strutturale, psicodiagnostica clinica, clinica psicoanalitica delle nevrosi e delle psicosi, fondamenti epistemologici e filosofici della psicoterapia e della psicoanalisi, interventi clinici nelle istituzioni socio-sanitarie, psicofarmacologia, clinica psicoanalitica delle dipendenze, fondamenti di topologia della psicoterapia e della psicoanalisi
• Qualifica conseguita: specialista in psicoterapia ad orientamento psicoanalitico
• Livello nella classificazione nazionale: istituto riconosciuto dal MIUR abilitato, ai sensi dell’articolo 3 della legge 18.02.89, n°56 (D.M.31.12.93) adeguamento ai sensi del D.L. DEL 25 MAGGIO 2001, al conseguimento della qualifica di psicoterapeuta
 
• Nel 2004
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione: Università degli studi di Bologna “Alma mater studiorum”
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio: psicologia generale, elaborazione di una diagnosi e di un progetto d’intervento a partire da un caso clinico
• Qualifica conseguita: ablitazione alla professione di psicologo
• Livello nella classificazione nazionale: iscrizione all’ordine degli psicologi della regione Marche
 
• Nel 2002
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione: Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, facoltà di magistero, corso di laurea in psicologia
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio: psicologia generale, psicologia dello sviluppo, biologia, storia della psicologia, antropologia culturale, psicologia sociale, psicologia della personalità, psicologia dinamica, psicologia clinica, fondamenti anatomo-funzionali dei processi psichici, genetica umana, statistica psicometrica, psicologia fisiologica, psicofisiologia clinica, psichiatria, neuropsichiatria infantile, tecniche di ricerca psicologica e analisi dei dati, teorie e tecniche dei tests personalità, logica, teorie e tecniche del colloquio psicologico, psicologia delle tossicodipenze, teorie e tecniche della dinamica di gruppo, psicosomatica, , psicologia di comunità, inglese
• Qualifica conseguita: laurea in psicologia clinica e di comunità
 

• Nel 1995
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione: istituto statale d’arte di Macerata "G. Cantalamessa"
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio: decorazione pittorica, smalti e dorature
• Qualifica conseguita: maestro d’arte, maturità artistica
• Livello nella classificazione nazionale: diploma scuola superiore 
 

 
 
 

Sito web

Scheda personale

Attività su Medicitalia

Il Dr. Michele Spalletti è specialista di medicitalia.it dal 2013.