Cosa sono le smagliature

Le smagliature, sono alterazioni della superficie della pelle. Si presentano come lesioni simili a cicatrici ad andamento lineare, lunghe anche parecchi centimetri, che creano un avvallamento avvertibile al tatto nei punti in cui si formano, dove la pelle perde di spessore.

SmagliatureSi possono presentare di colore rosso negli stadi iniziali per la proliferazione di capillari o bianco lucido perché prive di pigmentazione se sono più datate.

Queste lesioni si possono presentare a qualsiasi età, ma soprattutto nelle fasi della pubertà e in gravidanza; si può affermare che è un inestetismo tipicamente femminile, ma può essere accusato anche dall'uomo.

 Il motivo principale della comparsa di queste spaccature e’ la perdita di elasticità della pelle che può essere amplificata oltre che dall’ invecchiamento, da diete drastiche e dal rapido aumento o forte diminuzione del peso, che provoca una rottura delle fibre di collagene e dei capillari del derma.

Come affrontare questo inestetismo

Non è possibile eliminare completamente le smagliature, però il loro aspetto può essere decisamente migliorato grazie al Laser Co2 di ultima generazione detto frazionato che e’ in grado di assottigliare i solchi, ridurne la larghezza, migliorarne il colorito o la pigmentazione e se possibile sollevarne la parte profonda colmando l’avvallamento percepibile al tatto. Il Laser effettua micro lesioni puntiformi producendo migliaia di forellini negli gli strati più superficiali dell’epidermide. Il passaggio del raggio del laser Co2 viene effettuato su ogni singola smagliatura e all’interno di essa, attraverso un computer che lo fraziona in tanti piccoli puntini regolati nel diametro e nella distanza tra di loro. Grazie a questo innovativo macchinario e’ quindi possibile ottenere tre risultati significativi per migliorare l’aspetto di questo inestetismo: la pelle si contrae e si ricompatta riducendo la smagliatura, si inspessisce per la stimolazione di collagene e assume un colorito e una consistenza più simile alla pelle circostante.

Trattamento con Laser Co2 frazionato

Mediamente si consigliano 4 sedute da effettuare a distanza di almeno un mese l’una dall’altra; le sedute sono indolori, e’ possibile avvertire solo un leggero pizzicore. Il trattamento non necessita di anestesia.