Una nuova ricerca, condotta dal Center for Sexual Health Promotion, dal Kinsey Institute for Research on Sex Gender and Reproduction, dal Department of Gender Studies e dalla Division of Adolescent Medicine School of Medicine dell’ Indiana University, sfata alcuni miti maschili negativi sull’uso del preservativo.

Lo studio ha analizzato i dati ricavati da un sondaggio online, svolto negli Stati Uniti, su un campione, abbastanza rappresentativo, di uomini e donne, tra i 19 e i 59 anni, che avevano utilizzato preservativi e/o lubrificanti durante il loro più recente rapporto sessuale, e valutando poi come questi prodotti avessero condizionato in modo negativo o positivo la qualità del rapporto stesso.

condom
Preservativi

Dalla ricerca è emerso che, sia per gli uomini che per le donne, l'uso del profilattico e/o dei lubrificanti non aveva portato ad alcuna valutazione negativa dell'esperienza sessuale vissuta.

La maggior parte dei partecipanti al sondaggio ha ritenuto, infatti, che il rapporto sessuale protetto era “veramente piacevole ed eccitante", nessun problema all’erezione, una valutazione molto vicina a quella scontata ed emersa dal gruppo dei non fruitori di profilattici e/o lubrificanti.

Le donne dimostrano una minore conoscenza delle caratteristiche complessive dei preservativi, se è lubrificato e di quale materiale è fatto, praticamente questa ignoranza è doppia rispetto agli uomini (26,6% contro l'11,4% e 23,6% contro l'8,9%); Debby Herbenick, la principale autrice dello studio, sostiene che questo è dovuto “probabilmente alla scarsa conoscenza di questi prodotti da parte delle donne e questa è legata a sua volta al fatto che sono quasi sempre gli uomini ad acquistare e applicare i preservativi”.

Questa ricerca sembrerebbe in sostanza smontare un vecchio luogo comune maschile secondo cui il preservativo renderebbe il sesso meno “sentito ed interessante” e che potrebbe essere un fattore capace di scatenare un problema erettivo.

 

Fonte: http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/jsm.12021/abstract

Altre informazioni collegate:

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/1443/Il-preservativo-non-piace-ai-giovani