Nel mondo una coppia su sette ha problemi di concepimento. Spesso il problema è legato a un non buona qualità del liquido seminale, con chiare note di oligoastenozoospermia. Un'indagine specifica sulla fertilità maschile è stata eseguita in Giappone.

La qualità del seme di 1559 giovani uomini giapponesi è stata valutata in un studio trasversale multi centrico: il 10% di tale gruppo manifestava chiare note di oligoastenozoospermia in riferimento alle linee guida WHO 2010.

Precedenti studi Europei e Americani hanno evidenziato che la combinazione di L-arginina e Pycnogenol possono migliorare lievi quadri di Disfunzione erettile e migliorare la qualità del liquido seminale.

Sappiamo ormai bene come l’argina sia in grado di fornire ossido nitrico, NO, potente vasodilatatore per mezzo di una azione di rilassamento sulla muscolatura liscia dell’endotelio vasale. Gia in epoca pre conoscenza tutti sapevamo dell’effetto benefico dei nitroderivati sublinguali. Il classico Carvasin sublinguale che davamo al paziente anginoso durante i turni di guardia.

Da tempo si è capito quanto la presenza di ossido nitrico sia indispensabile nel meccanismo della vasodilatazione dei corpi cavernosi.

Il Pycnogenol è invece un estratto della corteccia del pino marittimo Francese, ricco di poliofenoli, prociandine, ed è in grado di modulare la risposta dell’endotelio all’ossido nitrico, ma di contro è anche un regolatore/inibitore della induzione dell’ ossido nitrico sintasi.

Non dimentichiamo infatti che la liberazione eccessiva di sostanze ossidanti crea alterazioni nel liquido seminale.

Lo studio riporta dati incoraggianti sul miglioramento dell’erezione e la qualità del liquido seminale con l’utilizzo in combinata di arginina e pycnogenol.

 

Riflessioni

Ormai ossido nitrico e sostanze ossidanti sono argomento del giorno. Da una parte si aiutano alcuni meccanismi, dall’altra si interferisce con alcuni processi. Allora ecco la ricerca affannosa del giusto equilibrio e della molecola “magica”. Non nascondiamo che la fitoterapia sta tentando, ben venga, di aiutarci in questo. 

 

 

 

 

Improvement of seminal quality and sexual function of men with oligoasthenoteratozoospermia syndrome following supplementation with L-arginine and Pycnogenol®

Yoshitomo Kobori 1, Keisuke Suzuki 1, Toshiyuki Iwahata 1, Takeshi Shin 1, Yuko Sadaoka 1, Ryo Sato 1, Kojiro Nishio 1, Hiroshi Yagi 1, Gaku Arai 1, Shigehiro Soh 1, Hiroshi Okada 1, Jeffry Michael Strong 2, Peter Rohdewald 3

Department of Urology, Dokkyo Medical University Koshigaya Hospital, Saitama, Japan;

2 Horphag Research, Cointrin/Geneva, Switzerland;3 Institute of Pharmaceutical Chemistry, University of Munster, Munster, Germany.