Ma Dottore.... mangiare il cioccolato allora fa male o no all'acne?

Alla fine questa è la domanda che ci viene rivolta dai giovani acneici e dalle loro madri. Dopo vari tentennamenti, adesso ci viene in soccorso uno studio condotto dalla University of Miami. Obiettivo dichiarato è infatti quello di effettuare una valutazione sull'effetto del cioccolato sulla cute di pazienti maschi di età compresa tra i 18 e i 35 anni, affetti da acne volgare.

E in effetti la ricerca, effettuata in doppio cieco, con placebo e randomizzata, ha dimostrato nella casistica un aumento di lesioni totali acneiformi, sia comedoni che papule, pustole e noduli. In definitiva è stata registrato un lieve aumento del numero medio di lesioni, in ogni soggetto.

Dunque possiamo concludere che il consumo di cioccolato, per quanto riguarda pazienti maschi con una storia di acne volgare, correla con un leggero aumento della manifestazione acneica.

Quindi, possiamo consigliare oltre alla moderazione in cibi ricchi di zuccheri, anche una moderazione con l'amato cioccolato.

Moderazione, ma non astensione, a mio parere... perchè un brufoletto val bene una gustosa tavoletta , ogni tanto!

 

Fonte: 

Double-blind, Placebo-controlled Study Assessing the Effect of Chocolate Consumption in Subjects with a History of Acne Vulgaris