Nasce oggi una nuova partnership tra due realtà del mondo della salute digitale: dopo alcuni mesi di tests e risultati incoraggianti, Medicitalia.it ha scelto le tecnologie di WikiPharm per rendere fruibili nuove app agli utenti.

 

Ad ispirare questa partnership è stata una visione condivisa e complementare: il desiderio di offrire strumenti capaci di sostenere la comunicazione e la diffusione delle informazioni medico sanitarie attraverso progetti mirati ed una nuova classe di applicazioni mobile che possano avvicinare i vari attori del mondo della salute all'utenza.

Se da un lato Medicitalia.it è il punto di riferimento sul web con la più grande community di medici, dentisti e psicologi, dall'altro WikiPharm è il nuovo sistema formato da tre App gratuite che permettono di ricevere tutte le risposte relative a farmaci, generici e device, di tenere traccia delle scadenze del proprio "armadietto", di aumentare l'aderenza alle terapie: basta avere uno smartphone e scaricare da iTunes o GooglePlay FarmagenioFarmavviso Farmavie.

  • Farmagenio
    Farmagenio
     rappresenta la vera rivoluzione del settore: consente di ricevere informazioni dettagliate su farmaci, molecole e terapie, aggiungendo tutta la conoscenza condivisa sui forum pubblici e i temi sviluppati.
  • Farmavviso
    Farmavviso
     è una app che consente di ricevere reminder (digitale, o anche telefonico per gli utenti meno digitalizzati) ogni volta che l’utente deve assumere uno o più farmaci. Inoltre, grazie a un semplice sistema di inserimento dati tramite codice a barre o compilazione, permette di tenere sotto controllo tutte le scadenze, le caratteristiche e la posologia dei farmaci nelle nostre case.
  • Farmavie
    Farmavie
     è il sistema che, in base alla posizione dell’utente, indica tutte le farmacie e le parafarmacie nella zona, categorizzandole per tipologia e i servizi offerti.


Grazie alla facilità di utilizzo e navigazione delle App e al collegamento diretto con Medicitalia.it, da oggi la salute sarà sempre accessibile a tutti e ovunque.

Medicitalia.it integrerà i widgets WikiPharm per rendere disponibili al grande pubblico dei consulti online queste nuove funzionalità. Questa partnership, grazie alla autonomia e al rispetto della privacy dei due sistemi, è un altro passo avanti, non l'ultimo, nel percorso per migliorare la vita quotidiana delle persone, soprattutto di quelle che non godono di piena salute.