E’ risaputo: il cane è il migliore amico dell’uomo e…delle donne!

Un cane riesce ad essere un amico fedele per tutta la nostra vita, ma questo fantastico animale può rivelarsi utile in particolare anche per le donne in gravidanza.

Volete sapere perché?

Secondo uno studio effettuato da alcuni scienziati dell’Università di Liverpool su più di 11.000 donne in gravidanza, le donne che possiedono un cane sono inevitabilmente più attive e fanno più attività fisica anche quando sono in dolce attesa, rispetto a quelle che non li possiedono.

In particolare le proprietarie di questi piccoli grandi amici, hanno circa il 50% di probabilità in più di fare ogni giorno i 30 minuti di passeggiata a passo un po’ svelto, che sono ampiamente raccomandati per tutti, ma anche e soprattutto per rimanere in buona salute in gravidanza.

Un esercizio fisico costante e regolare ed esente da rischi come una semplice passeggiata quotidiana, è fortemente consigliata in gravidanza, perché anche grazie ad essa si riesce ad evitare l’aumento eccessivo del peso, che predispone a complicanze anche gravi per la mamma e per il bambino.

Non dimentichiamo infatti che il sovrappeso e l’obesità nella donna in gravidanza possono predisporre per esempio all’insorgenza del diabete gestazionale, dell’ipertensione o della gestosi.

C’è una maggiore incidenza di aborto spontaneo, di malformazioni del feto come cardiopatie congenite o malformazioni dell’apparato urinario, problemi e difficoltà nell’allattamento al seno, e i figli sono più predisposti a loro volta a diventare obesi.

Le attività che sono più consigliate in gravidanza, oltre che il nuoto, la ginnastica in acqua (specifica per le gestanti), la corsa, il ciclismo, la ginnastica dolce, la marcia, sono appunto camminare, passeggiare quotidianamente, un tipo di attività facile da realizzare ed economica.

Passeggiare non costa nulla infatti, e se lo fate in compagnia, anche del vostro cane sarà divertente e utile anche da un punto di vista psicologico, perchè vi farà sentire più rilassate e meno stressate.

Possedere un cane, aiuta a mantenere in buona salute anche le future mamme in quanto sono più motivate ad uscire e a passeggiare ogni giorno in compagnia del loro piccolo amico.

La passeggiata quotidiana con il cane potrebbe quindi rappresentare una strategia di prevenzione che unita a un’alimentazione corretta e bilanciata contribuisce al mantenimento di un peso forma ideale anche in gravidanza.

Spesso ci sono donne in gravidanza che sono un po’ pigre e poco propense a fare una regolare e costante attività fisica.

Un cane potrebbe essere in questi casi un valido aiuto:una sorta di “personal trainer” quotidiano, simpatico e affettuoso….

Fonte:

http://www.liv.ac.uk/infection-and-global-health/news/articles/owning-a-dog-encourages-exercise-in-pregnant-women/

.