Sono state pubblicate nei giorni scorsi dall’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) alcune raccomandazione sull’utilizzo dei contraccettivi ormonali combinati ed il rischio di tromboembolia venosa (TEV).

Più volte, anche da questo blog, si è posta attenzione al problema, segnalando aggiornamenti e linee guida. Con una nota informativa ai medici l’Aifa ribadisce che

  • tra i contraccetivi ormonali combinati, quelli contenenti i progestinici levonorgestrel, noretisterone o norgestimato hanno il più basso rischio di TEV

  • si devono valutare con attenzione gli attuali fattori di rischio individuali delle utilizzatrici

  • I benefici associati all'utilizzo di un COC superano di gran lunga il rischio di effetti indesiderati gravi nella maggior parte delle donne.

  • considerare sempre la possibilità di una tromboembolia associata all’utilizzo di COC quando si presenta in una donna che ha dei sintomi.

  • Il rischio di TEV associato con l’utilizzo di COC è più basso del rischio associato in gravidanza e durante il puerperio.

 

E’ stata inoltre stilata una check-list sulla base della quale il medico può analizzare eventuali fattori di rischio che possono determinare una controindicazione all’utilizzo dei contraccettivi ormonali combinati.

L’Aifa ha anche formulato alcune informazioni destinate alle pazienti utilizzatrici della pillola contraccettiva ponendo l’accento su alcune considerazioni che possono determinare un aumento di rischio:

  • durante il primo anno d’uso di un COC (comprendendo anche quando si riprende l’uso dopo un intervallo di 4 o più settimane

  • se Lei è in sovrappeso

  • se ha più di 35 anni d’età

  • se ha un membro della famiglia che abbia avuto un coagulo di sangue in età relativamente giovane (cioè al di sotto dei 50 anni)

  • se ha partorito nelle ultime settimane

  • se fuma ed ha più di 35 anni, è vivamente invitata a smettere di fumare o ad usare un metodo contraccettivo non-ormonale.

  • di rivolgersi al medico se presenta sintomi sospetti di TEV

 

Infine viene fornito un elenco di domande e risposte su quelli che sono i benefici ed i potenziali rischi dell’utilizzo della pillola contraccettiva combinata.