EYLEA E’ UNA REALTA’ ANCHE IN ITALIA!

Il 29 marzo 2013 Eylea ha ricevuto la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. A partire dal 2 maggio, il farmaco è disponibile in Classe C (come intesa nel Decreto Balduzzi, in vigore da novembre 2012), in attesa dell’ottenimento della Classe di Rimborsabilità (H).

Finalmente Eylea è una realtà anche in Italia, dopo l’approvazione dello scorso novembre da parte della Commissione Europea, per il trattamento dei pazienti affetti dalla forma umida di Degenerazione Maculare Senile.

Il trattamento con Eylea prevede un inizio con un’iniezione al mese per tre mesi consecutivi, seguito da un’iniezione ogni due mesi, e non è necessario il monitoraggio intermedio tra le iniezioni. Eylea assicura la massima efficacia possibile; si è infatti dimostrato non inferiore e clinicamente equivalente allo standard attuale di trattamento, somministrato mensilmente. Non richiedendo, poi, il monitoraggio intermedio fra le iniezioni, risulta una terapia molto maneggevole. 

Eylea si presenta quindi come un’alternativa efficace che fornisce grossi benefici nel trattamento della Degenerazione Maculare Legata all’Età (DMLE), e sono in corso altri studi a livello europeo, per il trattamento dell’Edema Maculare dovuto all’occlusione della vena centrale della retina (CRVO), dell’Edema Maculare Diabetico (DME) e della neovascolarizzazione coroideale miopica (mCNV).