In un recente studio, è stata valutata la stabilità delle lenti fachiche intraoculari Cachet a supporto angolare nei pazienti miopi, dopo 12 mesi dall'impianto.

I pazienti esaminati, affetti da miopia medio-elevata, si sono sottoposti ad un intervento di impianto di lente fachica intraoculare a supporto angolare (AcrySof Cachet) in un occhio solo o in entrambi. Tutti i pazienti sono stati seguiti per 12 mesi. I movimenti della lente intraoculare sono stati valutati eseguendo una sovrapposizione di fotografie digitali eseguite dopo due settimane, e poi ogni mese nei successivi 12 mesi. La miopia e l'astigmatismo sono stati misurati prima dell'intervento e poi dopo 3 mesi dall'impianto.

RISULTATI

In questo studio retrospettivo sono stati inclusi cinquanta occhi di 28 pazienti con età media di 32 anni. Tutti i pazienti esaminati hanno avuto un buon esito dall'intervento di impianto di IOL, senza complicazioni degne di nota nei controlli post-operatori. A distanza di un anno, è stata osservata una rotazione media della lente intraoculare di 11°. In tutti i pazienti esaminati si è riscontrato un netto miglioramento della miopia che, a distanza di tre mesi dall'operazione, risultava mediamente di -0.35 diottrie. In un solo occhio (su 50!) è stato necessario un ritocco con il laser dopo l'impianto di IOL, a causa dell'elevato astigmatismo corneale pre-operatorio (che non viene corretto con questo tipo di lenti).

I risultati dello studio, quindi, indicano che le lenti intraoculari fachiche AcrySof Cachet manifestano una buona stabilità a distanza di un anno dall'impianto e, dato che tali IOL correggono la miopia in modo efficace, risultano essere una buona opzione per il trattamento della miopia. La piccola rotazione della lente che è stata riscontrata, invece, le rende poco adatte per la correzione dell'astigmatismo (che può invece essere corretto con il laser in un tempo successivo).

Fonte: Rotation stability of the cachet angle-supported phakic intraocular lens [J Refract Surg. 2013;. 29 (6) :390-394]

 

Note: il sottoscritto non ha alcun interesse finanziario o di proprietà dei materiali presentati nell'articolo.