La PTK è un trattamento terapeutico della cornea che si esegue con il laser ad eccimeri. Da un recente studio, pubblicato su American Journal of Ophthalmology, questa tecnica parachirurgica è risultata efficace per il trattamento delle distrofie corneali recidivanti.

Lo studio ha valutato i risultati ottenuti in pazienti affetti da distrofie corneali dopo trattamento laser PTK, sia in coloro che erano già stati sottoposti a trapianto corneale sia in persone che non avevano subito interventi chirurgici. Sono stati inclusi nello studio 15 pazienti con cornee proprie e 14 pazienti con cornee trapiantate.

I risultati, che hanno riguardato il recupero del visus e la riduzione della ricorrenza della distrofia, sono stati simili nei due gruppi esaminati, portando alla conclusione che, in caso di distrofia corneale, la cheratoplastica (trapianto di cornea) andrebbe eseguita solo quando non si ottengono miglioramenti con la PTK oppure quando le distrofie comportano la formazione di depositi profondi o, infine, in cornee eccessivamente assottigliate dalla malattia.

American Journal of Ophthalmology, giugno 2013