Al momento non e' ancora noto se il pilota Andreas Lubitz fosse realmente affetto da una malattia agli occhi ma molte fonti sembrano non avere dubbi. E allora quale potrebbe essere la malattia oculare più probabile?

Tenendo conto della giovane età scarterei la cataratta, il glaucoma e la degenerazione maculare legata all'età che sono tipiche dell'anziano. Lo stesso dicasi per le trombosi venose retiniche che colpiscono piu' frequentemente i soggetti anziani. Poteva essere diabetico e avere la retinopatia diabetica ma a 27 anni e' difficile che il diabete provochi danni importanti.

Forse di tutte le malattie oculari, quella che più probabilmente lo avrebbe potuto colpire si chiama corioretinopatia sierosa centrale. La chiamano la malattia dello stress e colpisce tipicamente i giovani maschi. Non è infrequente in soggetti che svolgono una professione particolarmente "stressante" o che abbiano una personalità di tipo A. Persone ansiose, perfezioniste, un po' maniacali...

Occupandomi molto di questa malattia mi è capitato di curare diversi piloti di aereo, così come forze dell'ordine e vigili del fuoco. Si tratta di una malattia che si può curare molto bene e che per questo motivo non deve essere trascurata.

Per maggiori imformazioni www.corioretinopatiasierosacentrale.it