Il nostro Presidente del Consiglio alla domanda di una giornalista televisiva che lo intervistava e mostrandogli un video in cui l'allora giovanissimo Presidente della Provincia di Firenze usava occhiali da miope, gli chiese "ma gli occhiali che fine hanno fatto?". Lui rispose che semplicemente "ora uso le lentine" (a contatto).

Come portatore di lenti a contatto e come paziente direi che è davvero perfetto.

Nelle diverse immagini che si possono trovare su google vedrete che Matteo Renzi indossa correttamente un buon occhiale da sole e che non fa mai un abuso di lenti a contatto.

Non gli scoprirete mai gli occhi rossi, ne' lo sorprenderete intento a stropicciarsi gli occhi e sempre durante le apparizioni televisive ha un un corretto ammiccamento (cioe' anche una buona lacrimazione).

 

Quindi Matteo Renzi viene seguito da un ottimo medico oculistica e davvero da un bravo ottico.

Devo essere sincero solo in una foto appare che strizza un po' gli occhi come quando si e' affaticati, oppure quando si ha un po' di edema corneale e si vede meno bene (succede spesso quando indossiamo a lungo le lentine), ma mi sembra che una foto su mille non possa farci fare affermazioni o azzardare diagnosi.

Ogni tanto Matteo Renzi si "ciuccia" l'asta degli occhiali, ma lo facciamo in molti quando abbiamo bisogno di maggiore concentrazione o di riposare orecchie e naso dal peso dell'occhiale.

 

 

Ma veniamo agli Europei.

In un recente lavoro pubblicato sulla prestigiosa rivista OPHTHALMOLOGY (luglio 2015 ) scopriamo che gli Europei soprattutto quelli dell'0vest e del Nord stanno diventando sempre più miopi e più studiano, più aumenta il loro grado di istruzione, più si applicano su PC e tablet, più vivono in luoghi chiusi e più la loro miopia galoppa.

Il lavoro di Katie M.Williams coadiuvata da ben altri 32 ricercatori medici oculisti dell'EUROPEAN Eye EPIDEMIOLOGY Consortium dimostra che dopo aver analizzato tantissimi dati a partire dal 1910, la miopia aumenta sempre più. 

Tutti i dati raccolti ci mostrano che a partire dagli inizi del secolo scorso ad oggi la miopia va sempre aumentando, soprattutto nei giovani.

L'analisi dei ricercatori inoltre sottolinea che l'impatto economico della miopia sarà sempre più rilevante.

Aumentando il numero di Miopi e quindi anche il numero di persone con Miopia elevata aumenteranno anche tutte quelle patologie (distacco di retina, glaucoma, distacco di vitreo, rotture retiniche o degenerazioni...) che sono le tipiche complicanze di una miopia.

Per fortuna noi Italiani sembra siamo esclusi da questo andamento,

o comunque la progressione della miopia sembra più fisiologica.

A mio parere perchè:

1) abbiamo un Paese meraviglioso ed un clima migliore

2) abbiamo delle superMamme che seguono i loro figlioli e rimproverano

   i ragazzi quando abusano dei videogames e computer

3) la dieta mediterranea è ricca di quei pigmenti cosi utili alla vista... 

     no di certo perche' studiamo meno...

 

I dati di questo lavoro sono accessibili a tutti:

OPHTHALMOLOGY 2015;122:1489-1497 - American Academy of Ophthalmology

Altro materiale su puo' trovare su: ww.aaojournal.org

htpp / /dx.doi.org/10.1016/j.ophtha.2015.03.018

ISSN 0161- 6420/15